Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 00:08 - 09/8/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Lambere oportet!
Ma attento a sputare i peli !
Almeno comincia il 26 Settembre !
Ossessione !
PODISMO

In una splendida giornata si è corso a Maresca la gara podistica competitiva di km 10 <> organizzata dalla Asd Sci Montagna Pistoiese in collaborazione con il circolo ricreativo Unione Tafoni e la collaborazione tecnica della Silvano Fedi Pistoia.

BASKET

Gli Shomakers chiudono il mercato in entrata con l’innesto del giovane Matteo Lepori ad affiancare Andrea Navicelli in cabina di regia ed è reduce dalla stagione 2021-2022 dove ha centrato la promozione in serie B con la maglia degli Herons Montecatini.

PODISMO

L’Asd Sci Montagna Pistoiese Maresca, con la collaborazione del circolo ricreativo Unione Tafoni, il campeggio del Teso e la collaborazione tecnica della Silvano Fedi Pistoia, organizza per domenica 7 agosto nella località di Maresca una gara podistica competitiva.

BASKET

La storica società termale Augies nata nel lontano 2002, dopo anni di successi nella Uisp, ha deciso quest’anno di intraprendere una nuova avventura.

PODISMO

Al fresco della  località Le Piastre nel comune di Pistoia, si è disputata su di un percorso misto (sterrato-asfalto) una gara podistica competitiva di km 8 denominata <<Trofeo Tiziano Spampani>>.

BASKET

Primo colpo di mercato per gli Shoemakers che alimentano il reparto “lunghi” con l’arrivo di Filippo Vettori dal Dany Basket Quarrata.

RALLY

É festeggiando insieme ai suoi portacolori la vittoria nel confronto riservato alle scuderie che Jolly Racing Team si è congedata dalla Coppa Città di Lucca.

CALCIO

Dopo due stagioni complicate, con i campionati non conclusi e gli stop dovuti al covid19 non era semplice e scontato ripartite per la stagione 2021-2022, ma i ragazzi del Chiesina 2010 ci sono riusciti chiudendo il campionato di prima serie di calcio a 11 Aics Lucca con l'accesso ai playoff.

none_o

Premio di poesia Maria Maddalena Morelli "Corilla Olimpica" - Città di Pistoia, giunto alla sua V Edizione.

none_o

Al via una mostra inedita di opere tratte dal taccuino di un villeggiante inglese.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo di agosto

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Dal 23 luglio al 22 agosto troviamo un segno di Fuoco forte, volenteroso e orgoglioso.

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
VALDINIEVOLE
Inquinamento, Lega Buggiano e Lega Monsummano: "Odori acri e altre situazioni non chiare intorno all'ambiente"

22/2/2020 - 15:07

Comunicato stampa a cura di Buonamici e Ciervo (Lega Buggiano e Lega Monsummano): "In data 14 ottobre 2019 dal consigliere comunale del Centrodestra Ponte Buggianese era partita una segnalazione via pec ad ARPAT, Comune di Ponte Buggianese e ASL relativa a cattivi odori avvertiti in diverse zone del territorio comunale. ARPAT rispondeva via pec circa un mese dopo, in data 12 novembre 2019, affermando che gli elementi forniti non erano sufficienti a individuare la natura e la fonte del disturbo, e che occorreva indicare la zona dove si era verificata la problematica, data, orari, frequenza, se spirava vento e da quale direzione. Nel caso la problematica si fosse ripetuta, il consigliere veniva invitato a contattare la Polizia Municipale che avrebbe potuto fare i primi interventi e contattare, se lo avesse ritenuto opportuno, l'ARPAT.


A fine gennaio 2020 a Monsummano Terme le acque del Rio Candalla avevano cambiato colore causando grande preoccupazione fra i cittadini monsummanesi, già scossi dai pozzi inquinati dal cloruro di vinile. Erano intervenuti i vigili urbani che avevano steso un rapporto dettagliato. Del fatto veniva avvisata ARPAT che dopo qualche giorno chiedeva se le acque mostravano ancora il cambiamento di colore e, ottenuta risposta negativa, affermava che non erano necessari controlli specifici.
I sottoscritti consiglieri comunali si scusano di non aver avuto una formazione specifica per effettuare segnalazioni dettagliate all'ARPAT e si impegnano a migliorare; DESIDERANO PERALTRO SEGNALARE CHE A PONTE BUGGIANESE, MONSUMMANO TERME E ALTRE ZONE DELLA VALDINIEVOLE CONTINUA A NON ESSERE INFREQUENTE, ANZI E' ESPERIENZA RICORRENTE, AVVERTIRE ODORI ACRI CHE CREANO FORTI DISAGI AGLI ABITANTI.


I sottoscritti consiglieri pensano che sia ARPAT a dover dare risposte e investigare sulle cause delle problematiche segnalate; in particolare desiderano sapere da ARPAT se la discarica del Fossetto continua ad essere monitorata come già affermato a fine 2016 da ARPAT in risposta a segnalazioni pervenute dai consiglieri regionali della Lega, se sono monitorati i depuratori della zona, quali sono i risultati degli eventuali monitoraggi, se vengono fatti sopralluoghi o analisi dell'aria e delle acque al fine di individuare eventuali problematiche di salute pubblica, da cosa possono dipendere i cattivi odori lamentati DA ANNI dai cittadini della zona (Valdinievole), se ARPAT ha le dotazioni strumentali necessarie per effettuare sopralluoghi e analisi, se ARPAT è a corto di personale e quindi se le forze politiche debbano sollecitare la Regione a potenziare l'Agenzia.
I sottoscritti consiglieri desiderano inoltre ringraziare i cittadini che hanno fatto e faranno pervenire loro eventuali segnalazioni relative a problematiche ambientali".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




22/2/2020 - 17:43

AUTORE:
Devis

Ma davvero ci vuole l'arpat per capire che gli odori sgradevoli vengono dalla discarica nel Fossetto?? E comunque non mi fiderei di un ente che valuta la qualità dell'acqua dal colore