Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 08:09 - 19/9/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Giusto, salviamo la Toscana dagli incompetenti. Una regione così bella in mano a un burattino manovrato dall'alto sarebbe una sciagura. Tutta la destra è convinta di vincere, ma questa non è una .....
CALCIO

A seguito delle votazioni dell'assemblea dei soci del gruppo Cuori Arancioni, tenutasi in data 17 settembre presso la sede nei locali del bar Aurora, pubblichiamo le nuove cariche sociali valide per la stagione sportiva 2020/2021.

BASKET

Prosegue la preparazione della Nico Basket Femminile, in vista dell’esordio di sabato 3 ottobre a Bolzano, e una delle più eccitate all’idea di ricominciare a fare sul serio è sicuramente Marta Tesi, guardia del 2003.

MOTOCROSS

Il team JK Racing di Pieve a Nievole è stato impegnato in una settimana intensa con ben 3 appuntamenti di gare sul circuito Monte Coralli di Faenza. 

RALLY

Dopo nove mesi di pausa torna in gara il montecatinese Leonardo Pucci, con la sua Renault Clio RS.

BASKET

Nel programma di preparazione, sabato 12 settembre, la squadra guidata da Luca Andreoli ha effettuato un altro allenamento congiunto con la Cestistica Spezzina.

BASKET

Sara De Luca è una delle ragazze dell’Under 18 aggregate alla prima squadra.

RALLY

E’ ancora all’insegna dei riflettori nazionali che Jolly Racing Team ha archiviato il fine settimana agonistico.

BOXE

Nella giornata di sabato 12 si è svolto il collegiale regione Toscana.

none_o

Riprendono, dopo la pausa forzata, i corsi di pittura e disegno presso lo studio dell'artista pistoiese Paolo Beneforti.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Beppe Severgnini.

Una terra con tanta storia,
se la percorri non ti annoia,
ogni .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Sono passati 40 anni dalla promozione delle Pistoiese in categoria A.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ecco dove si trovavano i bocciodromi, allora chiamati “pallai”.

Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
BASKET
La Gioielleria Mancini torna al successo

16/2/2020 - 15:44

La Gioielleria Mancini arriva da quattro sconfitte consecutive, la partita contro Ghezzano è quindi fondamentale per restare attaccati al treno play-off. 


Giusti apre le ostilità con un canestro in sottomano ma Ghezzano risponde con tre canestri consecutivi per il 2-6 iniziale. Il tiro non va mentre Davini realizza da tre. Calderaro risponde presente con due tiri pesanti in un amen poi Navicelli in entrata  per il -1. Ghezzano riprende il pallino del gioco portandosi a +6 con una bomba di Balestrieri, Martelli contrasta con un bel canestro nel pitturato ma stavolta è Farnesi a piazzare una nuova bomba e a chiudere il quarto sul 14-22.


Martelli apre le danze nel secondo quarto poi Giusti si muove bene in area e conclude, Ghezzano va a segno ma Navicelli colpisce da tre. Ancora Navicelli da tre impatta ma Colle riporta in vantaggio i suoi con un canestro dalla media. Calderaro dalla lunetta riporta in vantaggio Monsummano. I blu-amaranto prendono fiducia e sulle ali dell’entusiasmo si portano a +5 grazie all’accoppiata Calderaro-Bellini. Un canestro da tre di Colle riporta a contatto i suoi ma tre canestri consecutivi di Calderaro di cui l’ultimo da tre sulla sirena manda le squadre al riposo lungo sul 42-34.


Giusti apre il terzo quarto con un gioco da tre punti ma Froli risponde da tre. Una serie di errori in attacco di Monsummano non vengono sfruttati da Ghezzano che campa su due tecnici assurdi fischiati ai Monsummanesi (uno per una schiacciata di Soriani!). Froli infila la bomba ma Calderaro risponde con la stessa moneta. Botta e risposta fra le due squadre poi Navicelli infila la bomba. Bellavia fissa il risultato del quarto sul 57-53.


Ciervo apre l’ultimo quarto con un bel canestro in entrata subito ribattuto da Ghezzano ma Maccione infila la bomba. Ancora Maccione da tre per il +10. Navicelli dalla media poi Calderaro da 3 infiammano il pubblico. Maccione ruba palla, vola in contropiede, si arresta da tre e segna, Monsummano a +18 e il pubblico esplode. Maccione show va a canestro in entrata, Ghezzano prova a rimanere attaccato alla partita che ormai appare indirizzata. C’è gloria anche per Barneschi che realizza da tre e spazio pure al 2002 Bornati. Punteggio finale 83-67.


"Ancora un gioco caratterizzato da troppi strappi - sono le parole di coach Matteoni a fine partita - Giochiamo con poca continuità, ma è prima di tutto un fatto mentale. Miglioreremo."


Gioielleria Mancini Shoemakers 83
GMV Ghezzano                             67
Parziali:  14-22; 42-34; 57-53
Gioielleria Mancini Shoemakers: Navicelli 14, Barneschi 3, Ciervo 2, Maccione 12, Bornati ne, Tesi, Bellini 8, Soriani 6, Giusti 11, Martelli 4, Calderaro 23. All.: Matteoni
GMV Ghezzano: Colle 7, Froli 6, Suin 7, Vongher 4, Bellavia 2, Curci, Leoncini, Granieri 10, Balestrieri 16, Davini 10, Farnesi 5. All.: Piazza

 
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: