Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 23:12 - 04/12/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Il Consiglio comunale che si è svolto venerdì scorso, è stato di gran lunga il più significativo degli ultimi tempi.
Innanzitutto, ha mostrato il sindaco Baroncini sulla difensiva. Tanto sulla .....
CALCIO

Il colpo incassato è stato davvero duro da assorbire. Fermarsi nuovamente dopo aver programmato un'intera stagione con l'entusiasmo e la professionalità di sempre, poteva far traballare anche i più appassionati.

CICLISMO

La Gran Fondo Edita Pucinskaite, figlia della società cicloamatoriale pistoiese, è stata chiamata a far parte di un nuovo, ambizioso, progetto nazionale: il Nalini Road Series.

TIRO A SEGNO

Oltre alla fiorente attività sportiva giovanile, il tiro a segno di Pescia è, dal 2017, anche parte integrante del progetto socio sportivo culturale che porta il nome di Campus Paralimpico.

RALLY

E’ ancora all’insegna delle soddisfazioni che la scuderia Jolly Racing Team sta mandando in archivio la stagione sportiva 2020.

RALLY

Sarà un fine settimana intenso, ricco di emozioni ed anche di orgoglio, il primo del mese di dicembre, per Pavel Group, che andrà ad affrontare il suo debutto nel Campionato del Mondo rally, all’Aci Rally Monza (3-6 dicembre), ultima prova del torneo iridato 2020.

BOXE

In questo weekend si sono svolti i campionati toscani elite di pugilato a Firenze, ospiti nella prestigiosa accademia pugilistica fiorentina.

PISTOIA

Mister Riolfo riesce ad invertire il trand negativo della Pistoiese, che nelle ultime cinque partite aveva racimolato appena un punto.Adesso, i tre punti ottenuti grazie ad un 2-0 che rispecchia perfettamente i valori in campo, consentono alla Pistoiese di guardare al futuro con un briciolo di ottimismo in più. 

CALCIO

Con soli 9 punti e reduci in settimana da un avvicendamento alla guida tecnica (via il mite Frustalupi e dentro il grintoso Riolfo), gli arancioni non possono commettere altri passi falsi, se vogliono evitare le secche della bassa classifica.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Donato Carrisi.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Valerio Massimo Manfredi.

Vivevo la vita,
che non è infinita,
senza l’offesa
del .....
FILATELIA
di Giancarlo Fioretti

Tempestivi nell'accorrere, efficaci nel soccorrere. Questo è il motto del Cisom.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

Un argomento 'scomodo' e per certi aspetti 'scabroso' per la memoria collettiva.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
PONTE BUGGIANESE
Turismo omogeneo, anche Tesi a favore del rilancio delle terme ma critica l'amministrazione montecatinese

15/2/2020 - 17:41

Comunicato stampa a cura del sindaco di Ponte Buggianese: "Apprendo molto volentieri dei passi in avanti che il Comune di Montecatini Terme tramite il Presidente della Commissionre Turismo Aimone Natalini sta portando avanti al fine di far aderire Ponte Buggianese all’Ambito Turistico Omogeneo.
 
Preme però ricordare che il sottoscritto in data 26.07.2019 ha provveduto ad inviare una lettera (PEC) al mio collega Baroncini dove chiedevo di esplicitare alcune questioni.
 
A distanza di quasi 7 mesi dall’invio della stessa e dopo aver sollecitato personalmente in più occasioni (attraverso il Consigliere Riccardo Buonamici, alla cerimonia dei Cavalieri della Repubblica, alla partita di pallacanestro del Montecatini Basket Ball ed attraverso l’Assessore Siniberghi)ad oggi non ho ricevuto nessuna risposta e che senza nessun atto formale Ponte Buggianese non procederà ad ulteriori valutazioni in merito.
 
Voglio ricordare che ciò, rappresenta una mancanza di rispetto sia verso il sottoscritto che verso tutti i quasi 9000 abitanti di Ponte Buggianese, fare il Sindaco vuol significare rispetto per le Istituzioni, per i colleghi Sindaci e sopratutto rispondere in tempi celeri anche alle sollecitazioni che altre amministrazioni comunali pongono.
 
Proprio in tempi celeri, Ponte Buggianese, non ha fatto mancare il suo sostegno alla lettera dei Sindaci sulle Terme, proprio perché le stesse rappresentano un patrimonio del nostro territorio; pertanto in occasione del prossimo open-week ci auguriamo il massimo rispetto delle nostre scelte attuali in tema di turismo, in quanto preme ricordare che oltre il 70% del Padule di Fucecchio ricade sul nostro territorio".

 
Il Sindaco
Nicola Tesi

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




18/2/2020 - 14:02

AUTORE:
luciano

Signor Sindaco, vogliamo parlare dell'ostello della Dogana?
Ci sono i cartelli, ma non siete capaci di renderlo utilizzabile. E non ci avete speso un euro.....

18/2/2020 - 13:42

AUTORE:
Lauro

Perché non pensi alla apertura della Dogana, dove c'è finita una montagna di soldi pubblici e è lì che marcisce, quello che non è parte del turismo?

18/2/2020 - 10:33

AUTORE:
PAOLO

Vergognati,per rivalse personali o di partito hai precluso al nostro Comune un opportunita' per uno sviluppo turistico,vergogna noi pontigiani siamo fuori da tutto.

17/2/2020 - 11:15

AUTORE:
Eleonora

Si capisce ben poco di quel che dice (ma l'italiano?), ma quando il pd schiera certe persone viene forte la tentazione di parteggiare per le destre. Poi ci si stupisce se mezza provincia ormai è persa.

16/2/2020 - 19:32

AUTORE:
Lucia

Visto che ti professi tanto bravo e non perdi occasione per evidenziarlo risolvi il problema del puzzo che spesso si sente a Ponte e fai chiudere la discarica del Fossetto.

16/2/2020 - 19:11

AUTORE:
Maria

Forse sarebbe meglio che ognuno pensasse a fare bene in casa propria prima di fare critiche e proclamare e dispensare insegnamenti agli altri, tenendo ben presente che mentre gli altri lavorano esso fa solo politica come lavoro?