Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 23:02 - 18/2/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Andare a cercare i minorenni è normale secondo te zorrino ?
Gli spacciatori son sempre esistiti ma come ora mai ! Sia nei modi che nei numeri.
Tu fai come vuoi , continua pure a giustificarli , ma .....
TIRO A SEGNO

Al poligono del Tiro a segno nazionale sezione di Carrara è andata in scena nei primi tre fine settimana di febbraio la 1a gara regionale federale del 2020.

BOXE

Il folto programma dilettantistico vedeva impegnato, all’esordio nella categoria Élite (i più bravi senza caschetto) il forte e talentoso pugile di Borgo a Buggiano Miguel Bachi.

HOCKEY

Pistoia mantiene i suoi ottimi standard e nella giornata finale del Campionato nazionale di Hockey Indoor di A2

BASKET

La Gioielleria Mancini arriva da quattro sconfitte consecutive, la partita contro Ghezzano è quindi fondamentale per restare attaccati al treno play-off. 

TAEKWONDO

Due medaglie di bronzo e belle prestazioni per 6 giovani atleti (categoria cadetti) dell'Asd Taekwondo Attitude di Borgo a Buggiano alla sesta edizione dell'Insubria Cup, kermesse internazionale svolta al Pala Yamamay di Busto Arsizio (Varese).

RALLY

Una stagione sportiva da protagonista, a garantire risultati che - nel 2019 - hanno elevato la struttura ai vertici nazionali.

BASKET

Ciabattini di scena al PalaCecioni di Livorno contro la Fides, trasferta delicata per i monsummanesi reduci da tre sconfitte consecutive.

BOCCE

Niko Bassi, il giovane ventunenne toscano di Pietrasanta militante nel Villafranca Vigasio (VR) - ma a lungo protagonista anche a Montecatini - ha vinto domenica 9 febbraio, il 5° Trofeo Comune di Pieve a Nievole cat. A/B, organizzato dalla Bocciofila Pieve a Nievole.

none_o

La recensione dci questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Gian Arturo Ferrari.

none_o

In mostra a Collodi le opere della pittrice milanese Veronica Menghi e dello scultore di Carrara, Francesco Siani.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Azienda di trasporto cavalli con sede operativa in Altopascio .....
Cerco elettricista x piccolo lavoro di manutenzione citofono .....
PISTOIA
Presidio alla Nove Alpi, il sindaco esprime solidarietà ai lavoratori a rischio licenziamento

14/2/2020 - 22:21

Il sindaco ha dimostrato vicinanza e solidarietà ai dipendenti a rischio licenziamento della Nove Alpi durante lo sciopero di questa mattina fuori dai cancelli dell'azienda in via di San Pierino Casa al Vescovo.


La ditta, che conta settantatré dipendenti e ha due impianti di produzione di alimenti senza glutine, sta affrontando dalla scorsa estate un periodo di forte crisi, motivo per cui ha dichiarato di dover apportare tagli al personale. 


Il sindaco, che da mesi sta seguendo la vicenda al tavolo regionale, ha condiviso le preoccupazioni dei dipendenti, che da mesi lavorano senza alcuna ripercussione sulla produzione nonostante la situazione di incertezza.


Ancora una volta si tratta di un'azienda in difficoltà che cerca di salvaguardare la produzione, la vita dell'impresa e i livelli occupazionali possibili.


A rappresentare l’aspetto di maggior interesse per il sindaco è infatti la possibilità che l’azienda riesca a mantenere attiva la produzione e creare lavoro incentivando così l’economia del territorio.


L'auspicio è quello di riuscire a trovare al più presto un accordo con le parti sindacali con cui è stato istituito un tavolo martedì 18 febbraio.

Fonte: Comune Pistoia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




16/2/2020 - 16:18

AUTORE:
cristian

Faccio i complimenti al sindaco Alessandro Tomasi per essersi interessato della vicenda della Nove Alpi.Affermare il diritto a un lavoro utile e dignitoso per tutti gli fa onore. Allo stesso tempo mi domando per quale motivo non abbia fatto la stessa cosa anche quando è venuto a conoscenza del demansionamento da parte di Hitachi del segretario provinciale UGL Antonio Vittoria, oppure quando Colligiani Riccardo è stato allontanato dallo stabilimento. Sono fatti risaputi in città. Tomasi può chiedere al consigliere Grasso e di Colligiani è stato avvertito da UGL.
Lo Stato Italiano ha emanato una legge che garantisce lo scivolo di alcuni anni ai lavoratori ex Breda che furono impiegati nello stabilimento di via Ciliegiole negli anni '87 - '90. Perché il Consiglio Comunale non prendere posizione a riguardo e non fa pressione tramite i propri parlamentari di riferimento affinché i fondi pensione vengano sbloccati!
Grazie