Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 23:02 - 18/2/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Andare a cercare i minorenni è normale secondo te zorrino ?
Gli spacciatori son sempre esistiti ma come ora mai ! Sia nei modi che nei numeri.
Tu fai come vuoi , continua pure a giustificarli , ma .....
TIRO A SEGNO

Al poligono del Tiro a segno nazionale sezione di Carrara è andata in scena nei primi tre fine settimana di febbraio la 1a gara regionale federale del 2020.

BOXE

Il folto programma dilettantistico vedeva impegnato, all’esordio nella categoria Élite (i più bravi senza caschetto) il forte e talentoso pugile di Borgo a Buggiano Miguel Bachi.

HOCKEY

Pistoia mantiene i suoi ottimi standard e nella giornata finale del Campionato nazionale di Hockey Indoor di A2

BASKET

La Gioielleria Mancini arriva da quattro sconfitte consecutive, la partita contro Ghezzano è quindi fondamentale per restare attaccati al treno play-off. 

TAEKWONDO

Due medaglie di bronzo e belle prestazioni per 6 giovani atleti (categoria cadetti) dell'Asd Taekwondo Attitude di Borgo a Buggiano alla sesta edizione dell'Insubria Cup, kermesse internazionale svolta al Pala Yamamay di Busto Arsizio (Varese).

RALLY

Una stagione sportiva da protagonista, a garantire risultati che - nel 2019 - hanno elevato la struttura ai vertici nazionali.

BASKET

Ciabattini di scena al PalaCecioni di Livorno contro la Fides, trasferta delicata per i monsummanesi reduci da tre sconfitte consecutive.

BOCCE

Niko Bassi, il giovane ventunenne toscano di Pietrasanta militante nel Villafranca Vigasio (VR) - ma a lungo protagonista anche a Montecatini - ha vinto domenica 9 febbraio, il 5° Trofeo Comune di Pieve a Nievole cat. A/B, organizzato dalla Bocciofila Pieve a Nievole.

none_o

La recensione dci questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Gian Arturo Ferrari.

none_o

In mostra a Collodi le opere della pittrice milanese Veronica Menghi e dello scultore di Carrara, Francesco Siani.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Azienda di trasporto cavalli con sede operativa in Altopascio .....
Cerco elettricista x piccolo lavoro di manutenzione citofono .....
PISTOIA
Bojola (Forza Italia) bacchetta il sindaco su cultura e turismo: "Non ci siamo, nostri tesori ancora nascosti"

14/2/2020 - 18:11

Il consigliere comunale Iacopo Bojola (Forza Italia) interviene in tema di cultura e turismo.

 

"Come diceva il mitico Bartali “gl’è tutto sbagliato, l’è tutto da rifare”. L’audizione del professor Gherpelli si è rivelata particolarmente Illuminante, infatti abbiamo potuto avere delle conferme sulle perplessità che, in materia, stiamo esternando da tempo al primo cittadino.


Naturalmente non tutto è da buttare, ma la chiusura pregiudiziale nei confronti degli investitori privati è una costante che merge con forza dall’analisi della relazione Gherpelli, commissionata nel 2013 e consegnata all’amministrazione nel novembre del 2014.


Sono passati 5 anni, a Pistoia è stato conferito il riconoscimento di capitale italiana della cultura, ma siamo ancora a ragionare esclusivamente d’investimenti e risorse pubbliche. Un taglio che a parer mio non è concepibile in uno dei luoghi del pianeta, la Toscana, nel quale si concentrano e registrano flussi turistici da capogiro, con decine di milioni di presenze annue.


Dei 43 musei censiti dalla puntualissima e corposa relazione (ben 128 pagine), emerge che, se escludiamo il giardino zoologico di proprietà privata, solo il parco di Pinocchio e la Villa Garzoni di Collodi raggiungono cifre di visitatori degne di nota, mentre tutti gli altri sono pressoché inconsistenti.


Con il professor Gherpelli, che ben conosce la nostra provincia, considerato che già nel 2005 fu intercettato come esperto di beni culturali dall’allora sindaco Berti, abbiamo interloquito per oltre 2 ore, ma l’unico punto di contatto che ci può vedere concordi è quello relativo al riconoscimento di Pistoia e il suo circondario, come un luogo sottovalutato e tutto da scoprire.


E’ vero anche, come sostiene il professore, che turismo non è sinonimo di cultura, così come il teorema secondo il quale gli eccessivi flussi di viaggiatori logorerebbero, con vantaggi immediati e ripercussioni negative nel lungo periodo, sul patrimonio, ma se i “nostri” tesori rimangono nascosti, non goduti e condivisi con gli altri, che senso ha conservarli? Da cosa li preserviamo?


Non vogliamo assistere inermi alla moria delle attività commerciali e allo spopolamento dei centri storici, si criticano le carenze infrastrutturali e il degrado, ma i comuni senza le risorse non possono fare i miracoli e da qui la nostra convinzione che l’unica fonte certa e tempestivamente attivabile è quella del turismo.


Magari vedessimo le code sotto le logge del Comune per accedere a Palazzo di Giano, oppure in Ripa della Comunità davanti a Palazzo Rospigliosi, o a San Filippo per visitare la Fabroniana, quando saremmo in queste condizioni, allora sì che ci dovremmo porre il dilemma su come arginare e difendere; ma nel 2020 siamo in una situazione anni luce da questo scenario.

 

Conferire incarichi di rilevazione e studi di vaga definizione dovrebbero essere attività collaterali e residue, invece si continua a perpetuare la tradizione, si demanda tutto ai guru; nel frattempo Banca Intesa ci scippa del nostro patrimonio, così come altre Istituzioni culturali private si domandano se sia opportuno migrare altrove.

Tuttavia, siamo ancora in tempo e ci rivolgiamo al sindaco perché confidiamo in lui che, già in passato ha ammesso qualche scivolone, ma si è corretto subito e ricreduto, dimostrando umiltà e spirito costruttivo per il bene della città e dei pistoiesi".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: