Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 23:02 - 22/2/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Io scrivo a Bibi e risponde Vincenzo.
Strano vero?
Sei proprio irrecuperabile .
RALLY

Sarà parte integrante di uno dei contesti più esclusivi del panorama rallistico “terraiolo” la scuderia Jolly Racing Team, impegnata - nel fine settimana - sui fondi del Rally Val d’Orcia.

RALLY

E’ un resoconto altamente soddisfacente, quello analizzato da Jolly Racing Team a margine della partecipazione dei propri portacolori all’Adria Rally Show, confronto che ha interessato il sodalizio valdinievolino sull’asfalto dell’Adria International Raceway, nel fine settimana. 

TIRO A SEGNO

Al poligono del Tiro a segno nazionale sezione di Carrara è andata in scena nei primi tre fine settimana di febbraio la 1a gara regionale federale del 2020.

BOXE

Il folto programma dilettantistico vedeva impegnato, all’esordio nella categoria Élite (i più bravi senza caschetto) il forte e talentoso pugile di Borgo a Buggiano Miguel Bachi.

HOCKEY

Pistoia mantiene i suoi ottimi standard e nella giornata finale del Campionato nazionale di Hockey Indoor di A2

BASKET

La Gioielleria Mancini arriva da quattro sconfitte consecutive, la partita contro Ghezzano è quindi fondamentale per restare attaccati al treno play-off. 

TAEKWONDO

Due medaglie di bronzo e belle prestazioni per 6 giovani atleti (categoria cadetti) dell'Asd Taekwondo Attitude di Borgo a Buggiano alla sesta edizione dell'Insubria Cup, kermesse internazionale svolta al Pala Yamamay di Busto Arsizio (Varese).

RALLY

Una stagione sportiva da protagonista, a garantire risultati che - nel 2019 - hanno elevato la struttura ai vertici nazionali.

none_o

La recensione dci questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Gian Arturo Ferrari.

none_o

In mostra a Collodi le opere della pittrice milanese Veronica Menghi e dello scultore di Carrara, Francesco Siani.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Azienda di trasporto cavalli con sede operativa in Altopascio .....
Cerco elettricista x piccolo lavoro di manutenzione citofono .....
none_o
Artisti Siani e Menghi in mostra al parco di Pinocchio a Collodi

13/2/2020 - 11:32

Da sabato 15 febbraio tornano in mostra a Collodi le opere della pittrice milanese Veronica Menghi e dello scultore di Carrara, Francesco Siani. Un allestimento inedito per due mostre che sono state protagoniste della scorsa stagione espositiva del Parco di Pinocchio, inserite stavolta insieme all’interno della sala espositiva dello Storico Giardino Garzoni, sempre a Collodi.
 
Un viaggio nel mondo della Fiaba è il titolo della mostra di pittura di Veronica Menghi che occupa lo spazio finale del percorso espositivo, aperto dalle opere polimateriche di Francesco Siani, dal titolo  “Pinocchio – la Materia del Sogno”.
 
Le mostre saranno presenti anche nel mese di marzo, con il seguente orario: 
i fine settimana 15/16/22/23/29 febbraio – dalle 10 alle 16;
Nel mese di marzo 2020, aperti tutti i giorni dalle 9 alle 16.
L’ingresso alle due mostre è libero. Per informazioni: www.pinocchio.it – giardinogarzoni@pinocchio.it
 
Pinocchio - La materia del sogno. Le sculture di Francesco Siani raffigurano i personaggi ed elementi del romanzo Le Avventure di Pinocchio di Carlo Collodi. Tutto ruota attorno alla figura di Geppetto, statua a tutto tondo, intorno alla quale ci sono Pinocchio, il Gatto, Mangiafuoco, La Volpe, la Fata turchina, il Grillo Parlante, il Serpente, la Quercia di Pinocchio, Lucignolo.
 
Un viaggio nel mondo della fiaba. “In questa mostra di Veronica Menghi, le tele colorate e le acqueforti raccontano la storia di un bellissimo Olmo che per ottantasette anni è cresciuto nel podere di Santa Lucia nella bella Toscana in Val di Chiana e le avventure di Pinocchio ispirate ai frammenti poetici di  “Autobiografia di un Burattino” del poeta Giacomo Trinci – spiega l’esperta d’arte, Patrizia Nardelli - La stessa Toscana che ha reso famoso Carlo Collodi con il suo memorabile ed immortale Pinocchio. L'Olmo è il punto di riferimento del racconto pittorico di Veronica Menghi che descrive attraverso un impegno  mentale ed emotivo come artista la peculiarità della fiaba insieme al mondo fantastico di Pinocchio. Così il racconto dell'Olmo e di Pinocchio costituiscono l'elemento fondante dell'esposizione dove le opere stesse diventano un viaggio della mente e del cuore”.

Fonte: Fondazione Nazionale Carlo Collodi
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: