Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 13:08 - 08/8/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Mi domando se qualcuno si è accorto del casino accaduto in una caserma dei carabinieri ed abbia ancora da fare dello spirito .
Certo che l'orizzonte non va oltre a Vicofaro . Poveretti .
IPPICA

Grande attesa per la notturna di sabato 15 agosto all’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme con la 68^ edizione del Gran Premio Città di Montecatini.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare che Giorgio Tesi Group sarà il nuovo title sponsor della prima squadra, che parteciperà al prossimo campionato di Serie A2.

IPPICA

L’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme entra nella fase più importante della stagione.

IPPICA

All'Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme sarà un agosto speciale e diverso dalle precedenti edizioni.

RALLY

Un “filotto” di soddisfazioni che prosegue nella sua continuità, quello che ha elevato - anche questo fine settimana - la programmazione nazionale di Jolly Racing Team.

CALCIO

La Us Pistoiese 1921 comunica che la decisione tanto attesa è arrivata: Nicolò Frustalupi è il nuovo allenatore.

SCHERMA

Grande soddisfazione per il tecnico della Scherma Pistoia Alberto Carboni, che è stato convocato nello staff azzurro per l’allenamento della nazionale paralimpica in corso a Tirrenia.

RALLY

Previsto per il 5 e 6 settembre, in anticipo rispetto alla data di origine (in ottobre) a causa della rimodulazione del calendario sportivo nazionale.

none_o

La recensione di questa settimana della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Erin Morgenstern.

none_o

Il libro racconta l’esperienza di Vicofaro.

C’è una casa in riva al mare,
è la casa dell’amore,
che .....
FILATELIA
di Giancarlo Fioretti

Tutto cominciò con il manuale "La scienza in cucina e l'arte del mangiar bene".

VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

Scorza ebbe strettissimi legami con la Valdinievole e con Montecatini in particolare.

Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
MONTECATINI
Al via in biblioteca il servizio civile regionale: quattro giovani della Valdinievole per un anno tra libri e scaffali

12/2/2020 - 19:01

Sono a pieno regime dalla scorsa settimana i quattro giovani del servizio civile regionale che il Comune ha attivato per le attività della biblioteca “Leandro Magnani”. Si tratta di un’occasione di lavoro che ormai non è più una novità: fin dal 2013 l’assessorato alla cultura ha promosso questo percorso, che negli anni ha consentito a ventotto giovani di fare un’esperienza fra i libri e gli scaffali della biblioteca. 

I ragazzi, under 29 come prevede “GiovaniSì”, si occuperanno per un anno e per trenta ore settimanali del prestito dei libri, avranno contatti diretti con gli utenti, dovranno tener vive le sedi distaccate di Nievole e di Montecatini Alto, oltre che i servizi BiblioTerme, al Tettuccio durante la stagione estiva, e BiblioCoop al Centro commerciale. 

I ragazzi selezionati provengono da tutta la Valdinievole: Simona Scotto di Perrotolo, 26 anni di Massa e Cozzile; Matteo Miriello, 22 anni di Montecatini Terme; Ylenia Trivigno, 25 anni di Lamporecchio; Sara Gjepali, 22 anni di Montecatini Terme. Alcuni sono frequentatori della biblioteca, altri ammettono di no. Ma le idee per migliorare il servizio non mancano: promettono di lavorare per “sviluppare l’archiviazione digitale” e l’integrazione con la Rete Redop della provincia di Pistoia. “Si tratta di un’opportunità di crescita personale - spiega Ylenia - e per imparare cose nuove”. Sara sottolinea l’importanza del “contatto diretto con gli utenti”, mentre per Matteo ciò che conta è che “il servizio civile ci permetterà anche di proseguire con gli studi”.

L’iniziativa è stata presentata dall’assessore alla cultura Antonella Volpi: “Offriamo a questi giovani un’esperienza significativa a fianco di operatori qualificati all’interno del progetto Biblioteca Libera la mente: vogliamo che sia sempre più un luogo di scambio culturale e di incontri”. La necessità di allargare il “pubblico” della biblioteca è stata sottolineata dal consigliere comunale delegato alla materia Karim Toncelli, secondo cui il lavoro dei ragazzi servirà per “escogitare idee in grado di incoraggiare alla lettura”.

Il responsabile del settore, Nicola Di Monaco, ha ricordato che “tanti ragazzi hanno trovato lavoro grazie al servizio civile in biblioteca. Qui possono contare su un’ampia autonomia gestionale e lavorativa”.

 

di Giacomo Ghilardi

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: