Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 22:02 - 22/2/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Io scrivo a Bibi e risponde Vincenzo.
Strano vero?
Sei proprio irrecuperabile .
RALLY

Sarà parte integrante di uno dei contesti più esclusivi del panorama rallistico “terraiolo” la scuderia Jolly Racing Team, impegnata - nel fine settimana - sui fondi del Rally Val d’Orcia.

RALLY

E’ un resoconto altamente soddisfacente, quello analizzato da Jolly Racing Team a margine della partecipazione dei propri portacolori all’Adria Rally Show, confronto che ha interessato il sodalizio valdinievolino sull’asfalto dell’Adria International Raceway, nel fine settimana. 

TIRO A SEGNO

Al poligono del Tiro a segno nazionale sezione di Carrara è andata in scena nei primi tre fine settimana di febbraio la 1a gara regionale federale del 2020.

BOXE

Il folto programma dilettantistico vedeva impegnato, all’esordio nella categoria Élite (i più bravi senza caschetto) il forte e talentoso pugile di Borgo a Buggiano Miguel Bachi.

HOCKEY

Pistoia mantiene i suoi ottimi standard e nella giornata finale del Campionato nazionale di Hockey Indoor di A2

BASKET

La Gioielleria Mancini arriva da quattro sconfitte consecutive, la partita contro Ghezzano è quindi fondamentale per restare attaccati al treno play-off. 

TAEKWONDO

Due medaglie di bronzo e belle prestazioni per 6 giovani atleti (categoria cadetti) dell'Asd Taekwondo Attitude di Borgo a Buggiano alla sesta edizione dell'Insubria Cup, kermesse internazionale svolta al Pala Yamamay di Busto Arsizio (Varese).

RALLY

Una stagione sportiva da protagonista, a garantire risultati che - nel 2019 - hanno elevato la struttura ai vertici nazionali.

none_o

La recensione dci questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Gian Arturo Ferrari.

none_o

In mostra a Collodi le opere della pittrice milanese Veronica Menghi e dello scultore di Carrara, Francesco Siani.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Azienda di trasporto cavalli con sede operativa in Altopascio .....
Cerco elettricista x piccolo lavoro di manutenzione citofono .....
none_o
Turismo, Bracali (Pd): "Un sindaco inadeguato che campa di rendita su lavoro di De Paola"

12/2/2020 - 18:25

MONTECATINI - La consigliera comunale del Pd, Helga Bracali, interviene in tema di turismo rivolgendosi al sindaco Luca Baroncini (che ne detiene la delega).

 

"Ho aspettato e cercato di comprendere quali fossero le tue idee e posizioni in merito al turismo e mi domando: quanto ancora potrai resistere bivaccando solo del lavoro di rendita di chi ti ha preceduto? Domanda legittima visto che tutto quello che è possibile rintracciare del tuo operato è riconducibile ad Alessandra De Paola.

 

Non mi aspetto certo che tu lo riconosca – anche se sarebbe doveroso - ma vantarsi della gestione associata (voluta proprio dalla De Paola e poi sostenuta da assessori e sindaci della Valdinievole a maggioranza Pd), mi sembra assurdo e poco coerente. La tua guida, infatti, non ha portato nessuna variazione significativa e la tua inadeguatezza è sotto gli occhi di tutti, anche degli osservatori più distratti.

Non è forse vero che dall’unico sito comprensoriale, ossia tomontecatini.com, è stata disattivata la sezione Active & Outdoor? Dove sono finiti i testi e i materiali di quella sezione? E il progetto  “Find your Fun”, presentato a Montecatini nell’ottobre 2018 in occasione dell’Atws, con video e foto descrittive di tutto il territorio, che fine ha fatto? Queste 'sparizioni' hanno importanti ricadute negative che dovrebbero essere attentamente considerate.

 

Forse è per questo che fino all'ultimo hai esitato per la realizzazione di Open Week 2020, appuntamento ormai irrununciabile per tutta la Valdinievole, per non rispondere a domande scomode e per non trovarti in imbarazzo di fronte all'opera di chi ti ha preceduto.

Forse pensi che nascondersi dietro la gestione associata possa darti una sorta d'immunità, ma bisogna saper andare oltre gli slogan per fornire una reale strategia nei mercati, nel posizionamento dei nostri prodotti soprattutto in merito all'offerta termale.

 

Caro assessore al turismo, tocca ricordarti che per amministrare bisogna prendere posizioni. Allora mi chiedo: qual é la tua posizione verso il Centro di documentazione del padule di Fucecchio? Come pensi di rapportarti al comune di  Ponte Buggianese che è ancora fuori dalla gestione associata? Quali sono le strategie comunicative per rilanciare il brand Montecatini se, come ricordavo prima, adesso non funzionano neppure i siti turistici inaugurati nel 2018?

Sabato si è tenuta una conferenza stampa: avrei voluto partecipare ma non è stato possibile perché è stata fatta in sala giunta e le porte erano chiuse. Ho letto il giornale e anche qui alcune inesattezze. Il Csi è stato portato avanti con "Tettuccio Tour di Pam", ci sono stati due anni in cui, a Montecatini, non era possibile avere gli eventi del Csi perché nel 2017 gli impianti sportivi erano occupati per Fimba e nel 2018 per gli Special Olympic.

 

Tutti gli anni, in aprile, ci sono i festival di Primavera di Feniarco: cosa è  stato fatto quest'anno per pubblicizzare questi eventi, se non ripercorrere esattamente lo schema degli anni passati? Gli eventi di cui si parla sono eventi che non organizza direttamente il Comune ma "Montecatini Eventi" e non viceversa.

 

Ci sarebbe bisogno di qualcosa di più importante, magari cercare di riprendere i contatti con Roma per gli Special, iniziare a interloquire con Nardella perché anche Montecatini potrebbe essere della partita nel 2032 per le Olimpiadi. Forse penserai che sia troppo presto? Forse, però sappi che nel 2009, durante i primi 6 mesi del primo mandato Bellandi, l'allora sindaco si adoperò subito per i mondiali di ciclismo del 2013, e lo stesso fece in riferimento all'edizione 2011 di Miss Italia, solo per citare due eventi di richiamo.


Per quanto riguarda riunire sport, cultura, attività produttive e turismo sotto un unico soggetto sono scelte politiche che possono convincere solo in presenza di un progetto chiaro, che pare manchi totalmente dalla tua narrazione. Infine, quando c'erano eventi che si riferivano a più settori, la precedente gestione convocava gli uffici, con cui avevamo un rapporto di massima collaborazione, dal momento che ognuno sapeva cosa doveva fare: non era giocare a Shangai e sperare solo nel lavoro dei tecnici".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




16/2/2020 - 20:25

AUTORE:
Christian

Amministrazione attuale che ha fatto tante chiacchiere in campagna e adesso i fatti stanno a zero. Città ferma (potrei fare 100 esempi di situazioni morte, senza alcun movimento da parte di questa giunta, totalmente immobile). Sul turismo sono semplicemente incompetenti. Se riusciranno a fare un quinto degli eventi e dei numeri di quanto fatto dall'assessore De Paola sarebbe già un successo. Ma ci credo poco. Anzi niente.

13/2/2020 - 11:11

AUTORE:
Edo

Con una Lega montecatinese totalmente priva di militanza di esperienza e di capacità amministrativa non c'è da aspettarsi altro che tanta propaganda social contrapposta ad un assoluto nulla progettuale. Fino al giorno in cui questo partito sarà supportato da un largo consenso che lo legittima a dettare le regole la città sarà destinata a vegetare nel nulla.

13/2/2020 - 6:11

AUTORE:
Andrea

In effetti è così,un sindaco che senza recriminazioni non è in grado(Montecatini non è una città facile da gestire)una giunta che da Montecatinese che abita in provincia si è sentita dolo per sensi unici e per un'interessante manifestazione a mio parere gestita male e con poco seguito. Il resto essendo agente immobiliare ,è una decadenza continua ,con case presso che invendibili e tasse sempre più in crescita...speriamo in un cambiamento radicale. Me lo auguro.

13/2/2020 - 0:03

AUTORE:
Angelo

Chiamate chi l’ha visto per intervistare e avere notizie su chi ha voluto e votato questi incapaci...indecenza!!

12/2/2020 - 23:09

AUTORE:
Francesco

È vero da quando è stato eletto il nuovo sindaco la citta sembra morta sono tutti spariti. Prima non passava giorno che non ci fossero critiche e malumori. Ora che il sindaco praticamente non lo si sente e vede mai e nessuna nuova iniziativa viene presa e in città regna una stagnazione desolante pare nessuno si lamenti più...va tutto bene. Forse prima c'era troppa vita..... :-)))))

12/2/2020 - 22:12

AUTORE:
Marco

Idee del neo sindaco pari a Zero, quando parla o non dice niente o dice cose dette da altri. Impalpabile!