Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 23:02 - 18/2/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Andare a cercare i minorenni è normale secondo te zorrino ?
Gli spacciatori son sempre esistiti ma come ora mai ! Sia nei modi che nei numeri.
Tu fai come vuoi , continua pure a giustificarli , ma .....
TIRO A SEGNO

Al poligono del Tiro a segno nazionale sezione di Carrara è andata in scena nei primi tre fine settimana di febbraio la 1a gara regionale federale del 2020.

BOXE

Il folto programma dilettantistico vedeva impegnato, all’esordio nella categoria Élite (i più bravi senza caschetto) il forte e talentoso pugile di Borgo a Buggiano Miguel Bachi.

HOCKEY

Pistoia mantiene i suoi ottimi standard e nella giornata finale del Campionato nazionale di Hockey Indoor di A2

BASKET

La Gioielleria Mancini arriva da quattro sconfitte consecutive, la partita contro Ghezzano è quindi fondamentale per restare attaccati al treno play-off. 

TAEKWONDO

Due medaglie di bronzo e belle prestazioni per 6 giovani atleti (categoria cadetti) dell'Asd Taekwondo Attitude di Borgo a Buggiano alla sesta edizione dell'Insubria Cup, kermesse internazionale svolta al Pala Yamamay di Busto Arsizio (Varese).

RALLY

Una stagione sportiva da protagonista, a garantire risultati che - nel 2019 - hanno elevato la struttura ai vertici nazionali.

BASKET

Ciabattini di scena al PalaCecioni di Livorno contro la Fides, trasferta delicata per i monsummanesi reduci da tre sconfitte consecutive.

BOCCE

Niko Bassi, il giovane ventunenne toscano di Pietrasanta militante nel Villafranca Vigasio (VR) - ma a lungo protagonista anche a Montecatini - ha vinto domenica 9 febbraio, il 5° Trofeo Comune di Pieve a Nievole cat. A/B, organizzato dalla Bocciofila Pieve a Nievole.

none_o

La recensione dci questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Gian Arturo Ferrari.

none_o

In mostra a Collodi le opere della pittrice milanese Veronica Menghi e dello scultore di Carrara, Francesco Siani.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Azienda di trasporto cavalli con sede operativa in Altopascio .....
Cerco elettricista x piccolo lavoro di manutenzione citofono .....
none_o
Tentarono una rapina in casa e fuggirono dopo una colluttazione con la proprietaria: arrestati a Pavia e Mestre

11/2/2020 - 12:09

MONTECATINI - I militari dell’aliquota operativa della compagnia carabinieri di Montecatini Terme hanno tratto in arresto una donna G.M.R. di anni 56, pregiudicata residente a Pavia e un uomo R.D. di anni 62, pregiudicato residente a Venezia, in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal gip presso il Tribunale di Pistoia, su richiesta della locale Procura della Repubblica, che concordava con le risultanze investigative emerse dalle attività d’indagine.


In particolare, le indagini permettevano di definire chiari, precisi e concordanti indizi di colpevolezza in capo ai due soggetti, in ordine al reato di tentata rapina consumata a Montecatini nel pomeriggio del 18 gennaio all’interno di un'abitazione.


Nella circostanza, la donna, dopo essersi introdotta furtivamente all’interno di un appartamento sito in un piccolo complesso condominiale, veniva sorpresa dalla proprietaria, insospettita da un rumore, mentre rovistava all’interno della camera da letto. La proprietaria, cercava di bloccare la donna ma, tuttavia, veniva sopraffatta dall’arrivo del suo complice. Pertanto, i due soggetti guadagnavano la fuga a bordo di un autovettura che, poco prima, avevano parcheggiato nei pressi, senza riuscire ad asportare nulla dall’abitazione. Durante la colluttazione, la vittima riportava lesioni giudicate guaribili in gg. 5 da parte dei sanitari dell’ospedale di Pistoia. 


Le immediate indagini, svolte dai militari dell’aliquota operativa e rese più complicate dal fatto che erano inerenti a soggetti residenti fuori regione e avvezzi a mettere in campo tutte le accortezze del caso per non essere rintracciabili, permettevano di risalire ai due soggetti destinatari dell’odierno provvedimento, i quali questa mattina venivano rintracciati e tratti in arresto all’interno delle loro rispettive abitazioni site a Pavia e Mestre.


Gli arrestati, ultimate le formalità di rito, venivano tradotti rispettivamente presso la casa circondariale di Pavia e presso la casa circondariale di Venezia.

Fonte: Carabinieri
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: