Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 23:02 - 27/2/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Il virus è pericoloso per gli anziani.
Indossa una mascherina e chetati per un paio di giorni. Grazie
BOCCE

Rinviata per emergenza sanitaria la gara di A2 Montecatini-Orbetello. La decisione è stata presa (ed è valida per tutte le gare di serie A e A2) dalla Federazione Italiana Bocce.

RALLY

Un risultato globale in linea con le aspettative, quello conquistato dalla scuderia Jolly Racing Team sulle strade del Rally Val d’Orcia, penultimo appuntamento del campionato Raceday Rally Terra andato in scena nel fine settimana a Radicofani, in provincia di Siena.

BASKET

La Gioielleria Mancini in trasferta a Castelfranco in un campo storicamente ostico per i colori blu-amaranto, dove non sono mai riusciti a vincere.

BASKET

Iniziano questa settimana i playoff del campionato di A1 Uisp di basket del comitato Pistoia-Prato. La formula prevede che la prima classificata al termine della stagione regolare sia già qualificata, di diritto, alle Final Four, che si disputeranno a fine marzo.

RALLY

Sarà parte integrante di uno dei contesti più esclusivi del panorama rallistico “terraiolo” la scuderia Jolly Racing Team, impegnata - nel fine settimana - sui fondi del Rally Val d’Orcia.

RALLY

E’ un resoconto altamente soddisfacente, quello analizzato da Jolly Racing Team a margine della partecipazione dei propri portacolori all’Adria Rally Show, confronto che ha interessato il sodalizio valdinievolino sull’asfalto dell’Adria International Raceway, nel fine settimana. 

TIRO A SEGNO

Al poligono del Tiro a segno nazionale sezione di Carrara è andata in scena nei primi tre fine settimana di febbraio la 1a gara regionale federale del 2020.

BOXE

Il folto programma dilettantistico vedeva impegnato, all’esordio nella categoria Élite (i più bravi senza caschetto) il forte e talentoso pugile di Borgo a Buggiano Miguel Bachi.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Vanessa Montfort.

none_o

La recensione dci questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Gian Arturo Ferrari.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Azienda di trasporto cavalli con sede operativa in Altopascio .....
Cerco elettricista x piccolo lavoro di manutenzione citofono .....
BASKET
Quarta sconfitta consecutiva per Shoemakers: è crisi

11/2/2020 - 11:17

Ciabattini di scena al PalaCecioni di Livorno contro la Fides, trasferta delicata per i monsummanesi reduci da tre sconfitte consecutive.

Inizio da brividi di Monsummano con Busoni che apre la contesa segnando in entrata subito imitato da Paolini e Buselli per un 7-0 di parziale iniziale. I blu-amaranto sono confusionari e Livorno prende il largo. Finalmente dopo 3’30” arriva il canestro di Soriani. Una bomba di Navicelli e Calderaro cercano la scossa ma Livorno risponde colpo su colpo. Poi una fiammata, un canestro di Soriani, una bomba di Calderaro e una di Tesi in poco meno di un minuto e Monsummano è a -1 (16-15). Livorno risponde con un parziale di 5-0 ma Tesi risponde presente con una bomba. Ultimi istanti del quarto appannaggio dei biancocelesti che chiudono il quarto sul 26-22.

Livorno riparte da dove aveva finito con Giannetti e Pino mentre Monsummano torna ad essere confusionaria in attacco. Bellini segna il primo canestro dopo oltre 3’ ma Livorno in un attimo torna a +10. Maccione infila la bomba subito imitato da Bellini, Livorno risponde con un canestro da sotto ma Tesi risponde da tre riportando Monsummano a -3. Due canestri consecutivi di Soriani e Monsummano impatta. Una bomba di Botteghi manda le squadre al riposo lungo sul 44-39.

È ancora Livorno a condurre le danze alla ripresa del gioco con Monsummano che non riesce a contenere i livornesi e al 5’ Livorno è di nuovo a +11. Soriani cerca di dare la scossa con una bomba imitato subito dopo da Tesi da distanza siderale per il -5. Botteghi con tre bombe consecutive porta i suoi a +14 chiudendo il quarto sul 67-53.

Bellini segna in apertura dell’ultimo quarto, Calderaro infila la bomba e Luciano conclude un bel contropiede per un parziale di 7-0 a favore dei ciabattini riaprendo la partita. Ancora Soriani dalla media che si ripete poco dopo da sotto per il -3. Il primo punto di Livorno del quarto arriva dopo oltre 5’ ma subito dopo Storti piazza la bomba (71-64). Ancora una bomba di Storti chiude di fatto la partita. Tesi piazza due bombe consecutive e un libero per il 74-71, il rimbalzo è nelle mani di Monsummano ma non lo sfrutta. Monsummano gestisce male il possesso del pallone e Livorno chiude la partita. Punteggio finale 76-71.

"Continua un momento fisicamente complesso per noi, ma la testa deve continuare a comandare. Altrimenti diventa tutto più complesso - commenta amaro Coach Matteoni -  Non c'è da fare drammi, ma solo da lavorare con la mentalità giusta"

Fides Pallacanestro Livorno          76
Gioielleria Mancini Shoemakers   71
Parziali: 26-22; 44-39; 67-53


Fides Pallacanestro Livorno: Cioni 1, Bertolini, Busoni 8, Botteghi 19, Massoli 11, Buselli 8, Giannetti 9, Storti 11, Pino 4, Lombardo, Polverino, Paolini 5. All.: Caverni


Gioielleria Mancini Shoemakers: Navicelli 5, Barneschi, Ciervo, Luciano 2, Maccione 7, Notari ne, Tesi 19, Bellini 7, Soriani 17, Giusti 2, Martelli 4, Calderaro 8. All.: Matteoni

Fonte: Shoemakers
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: