Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 14:08 - 08/8/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Mi domando se qualcuno si è accorto del casino accaduto in una caserma dei carabinieri ed abbia ancora da fare dello spirito .
Certo che l'orizzonte non va oltre a Vicofaro . Poveretti .
IPPICA

Grande attesa per la notturna di sabato 15 agosto all’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme con la 68^ edizione del Gran Premio Città di Montecatini.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare che Giorgio Tesi Group sarà il nuovo title sponsor della prima squadra, che parteciperà al prossimo campionato di Serie A2.

IPPICA

L’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme entra nella fase più importante della stagione.

IPPICA

All'Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme sarà un agosto speciale e diverso dalle precedenti edizioni.

RALLY

Un “filotto” di soddisfazioni che prosegue nella sua continuità, quello che ha elevato - anche questo fine settimana - la programmazione nazionale di Jolly Racing Team.

CALCIO

La Us Pistoiese 1921 comunica che la decisione tanto attesa è arrivata: Nicolò Frustalupi è il nuovo allenatore.

SCHERMA

Grande soddisfazione per il tecnico della Scherma Pistoia Alberto Carboni, che è stato convocato nello staff azzurro per l’allenamento della nazionale paralimpica in corso a Tirrenia.

RALLY

Previsto per il 5 e 6 settembre, in anticipo rispetto alla data di origine (in ottobre) a causa della rimodulazione del calendario sportivo nazionale.

none_o

La recensione di questa settimana della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Erin Morgenstern.

none_o

Il libro racconta l’esperienza di Vicofaro.

C’è una casa in riva al mare,
è la casa dell’amore,
che .....
FILATELIA
di Giancarlo Fioretti

Tutto cominciò con il manuale "La scienza in cucina e l'arte del mangiar bene".

VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

Scorza ebbe strettissimi legami con la Valdinievole e con Montecatini in particolare.

Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
PESCIA
Un lettore: "La polizia municipale multa un disabile che parcheggia negli spazi a lui consentiti"

7/2/2020 - 9:41

Un nostro lettore, Stefano Baccini, ci scrive questa lettera dopo aver letto un intervento del sindaco Oreste Giurlani (leggi qui).


"Coperta con la vernice gialla l’indicazione della sosta per disabili, Giurlani: “Individueremo i colpevoli indignato il sindaco Oreste Giurlani.

Scusate: cosa invece dovrebbe dire un disabile multato nell'apposito spazio. Il verbale dice permesso non visibile, ma sul cruscotto dell'auto era visibile benissimo; forse non leggibilissimo, ma visibile sì.

Dato che si scandalizza per un po' di vernice cosa deve fare un disabile multato dai suoi stessi vigili?

Caro sindaco non può pensare che qualche disabile sia incappato nella solita storia di mio padre e quindi, con un po' di vernice, abbia cancellato lo spazio disabili, solo perchè il Comune interpreta lo spazio come zona di multa. Bello multare i disabili, vero, quindi con i 66 euro che mio padre dovrà pagare saranno sufficenti per un po' di acqua ragia per cancellare la scritta.

Multare un disabile nei pressi dell'ospedale mentre il soggetto si trova li per cure riabilitative signor Oreste Giurlani è una bella e buona sorte così riporterà i bilanci in ordine. Si scandalizza se uno cancella una scritta, si vergogni lei a permettere che la sua municipale faccia sempre le scorribande nei pressi dell'ospedale e multi i disabili che parceggiano nei loro posti.

 

Saluti. Mi auguro abbia il coraggio di rispondermi".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




19/2/2020 - 10:37

AUTORE:
Roberto S.

Avevo qualche anno fa il tesserino x invalidi intestato alla mamma non piu' in grado di deambulare, quando dovevo portarla a visite, in un negozio in piazza, in ospedale , o solo a passeggio in carrozzina, iniziava l'angoscia " parcheggio ". I pesciatini , e non, stanno al passo alla furbizia ad essere indisciplinati, ho visto parcheggiare nelle zone riservate auto come suv , fuoristrada , e altre auto con persone che mettevano il tesserino , e del disabile nemmeno l'ombra, gente giovane sana e spedita nel camminare, a volte ho dovuto litigarci e la prepotenza insieme alla maleducazione la facevano da padroni. Quindi capisco il risentimento e l'umiliazione che persone con veri problemi devono subire, l'abuso di potere e' diventato all'ordine del giorno. Mi e' arrivata una multa dal comune perche' avevo gettato fuori dal cassonetto la spazzatura, ed ero stato filmato , non x i 74,00 euro , ma per principio perche' sapevo essere falso, sono andato a vedere il filmato..... avevo ragione , e le scuse spedite a casa. controllate gente...........

10/2/2020 - 7:21

AUTORE:
Standard

Laddove un agente constata un fatto , il passaggio successivo è quello della notifica del verbale che deve riportare la firma (anche in copia a condizione che quella autografa sia presente negli uffici) 3e le indicazioni del possibile ricorso ed a chi . Fuori da ciò , si rischia di ingarbugliare la faccenda e le sottigliezze lessicali finiscono col ritorcersi nei confronti di chi le scrive.
Attenzione poi che l'articolo 21 , tanto "sventolato" garantisce la libera manifestazione del pensiero espressa in particolare su mezzi "aperti" , ma non consente di esprimere concetti che solo in sede di ricorso possono essere espressi .
Denigrare o sospettare etc , non rientra certamente nel suddetto articolo .
Le garanzie che per ragioni "tecniche" vengono riconosciute ad un agente di PG sono superiori alla validità di affermazioni di cui non sia possibile la dimostrazione nei fatti . Per il verbalizzante il cartello non era visibile e questo è tutto . Si potrebbe dare che lamministrazione annulli il verbale per autotutela (ammettendo l'errore) ma questo è fatto interno ed insindacabile.
Siccome poi sono "perfido" mi verrebbe di dire che per una volta un'auto per handicappati ha ricevuto un torto , che farà il pari con tutte le volte che non avrebbe avuto ragione .(naturalmente non si tratta dell'auto dell'articolo)

9/2/2020 - 13:13

AUTORE:
Stefano

Sig.Ernesto,

non voglio aumentare polemiche,premetto.
Il Mio articolo è stato il constatare che nei fatti avvolte vi sono più verità con diverse angolazioni di vedute.
Parole come visibile indicano una visibilità di cose fatti ecc.Applicare abita nelle parole composte (sentito parlare di parole composte? rientrano nel lessico quotidiano..)ed ha un significato riscontrabile in" mettere sopra facendo; mettere in atto, fare valere: a. una legge; a. il regolamento; aderire,ecc.ecc.
Se avessero scritto "il permesso è applicato male, non come la legge richiede" allora non avrei protestato ma scrivere "non visibile" questo non è accettabile, anche perchè:Io Figlio, telefono al comando dei vigili chiedendo spiegazioni,questi mi rispondono che un eventuale mia foto non è esigibile ma qualche giorno dopo, quando mio padre si reca li in ufficio loro mostrano una foto. Allora ci sono più verità loro si mio padre no....
Comunque,rientriamo dalla polemica,potri elencare altro,fermiamoci qui.
Ho letto quello che la redazione
a sintetizzato in merito al "LIMITE" quindi mi devo tutelare.Non avendo superato questo " limite"dovrei essere nel giusto.Aggiungere "denuncia penale" può valere una valicazione del "limite del giusto" e portare queste 2 parole come una "MINACCIA" verso la MIA persona.Anche la minaccia rientra nel Codice Penale.Oltre modo usando queste due parole in più secondo il mio punto di vista stà violando il mio diritto all'articolo 21 della Costituzione, che sancisce che Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.
Per Me polemica chiusa.Grazie alla Redazione per aver sollevato il problema.Per sintesi Mio Padre non vuole fare ricorso perchè avendo superato 88 anni non vuole passare tempo in tribunali devo rispettare la sua decisione,ma non accetto minacce al mio pensiero.L'intelligenza è un dono e non a tutti è concesso Grazie

7/2/2020 - 17:18

AUTORE:
Gino

Tutto ciò ha dell'incredibile.!!
Ma siamo sicuri che sia sempre colpa della municipale? Ed il cittadino sia sempre senza macchia e senza colpa...

Se ne aveva diritto, con il cartellino ben visibile non esiti a far ricorso.! Sicuramente le daranno ragione!!!

7/2/2020 - 17:16

AUTORE:
ermete

Avverso ad una verbalizzazione , è ammesso ricorso .Caso in cui il ricorso non venga accolto , Si consideri che per contestare le affermazioni (scrittura ) di un agente di PG , si può solo a querela di falso , producendo atti e testimonianze .
Per ragioni funzionali , le affermazioni di un agente di PG prevalgono sempre , altrimenti la funzione dell'agente sarebbe impossibile ed inutile.
Le affermazioni poi riportate nel testo , mi appaiono lesive della dignità del corpo di vigilanza urbana , al limite della denuncia penale.

7/2/2020 - 14:02

AUTORE:
luciano

Ma, oltre al fatto che i vigili non li vedo mai nei pressi dell'ospedale, può fare ricorso e lo vincerà sicuramente.
Mi chiedo anche perchè i disabili con tanto di permesso parcheggiano sulle strisce pedonali, davanti l'ingresso della chiesa e nel posto riservato ai carabinieri....
Il suddetto permesso non li autorizza a parcheggiare come vogliono.