Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 05:09 - 19/9/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Giusto, salviamo la Toscana dagli incompetenti. Una regione così bella in mano a un burattino manovrato dall'alto sarebbe una sciagura. Tutta la destra è convinta di vincere, ma questa non è una .....
CALCIO

A seguito delle votazioni dell'assemblea dei soci del gruppo Cuori Arancioni, tenutasi in data 17 settembre presso la sede nei locali del bar Aurora, pubblichiamo le nuove cariche sociali valide per la stagione sportiva 2020/2021.

BASKET

Prosegue la preparazione della Nico Basket Femminile, in vista dell’esordio di sabato 3 ottobre a Bolzano, e una delle più eccitate all’idea di ricominciare a fare sul serio è sicuramente Marta Tesi, guardia del 2003.

MOTOCROSS

Il team JK Racing di Pieve a Nievole è stato impegnato in una settimana intensa con ben 3 appuntamenti di gare sul circuito Monte Coralli di Faenza. 

RALLY

Dopo nove mesi di pausa torna in gara il montecatinese Leonardo Pucci, con la sua Renault Clio RS.

BASKET

Nel programma di preparazione, sabato 12 settembre, la squadra guidata da Luca Andreoli ha effettuato un altro allenamento congiunto con la Cestistica Spezzina.

BASKET

Sara De Luca è una delle ragazze dell’Under 18 aggregate alla prima squadra.

RALLY

E’ ancora all’insegna dei riflettori nazionali che Jolly Racing Team ha archiviato il fine settimana agonistico.

BOXE

Nella giornata di sabato 12 si è svolto il collegiale regione Toscana.

none_o

Riprendono, dopo la pausa forzata, i corsi di pittura e disegno presso lo studio dell'artista pistoiese Paolo Beneforti.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Beppe Severgnini.

Una terra con tanta storia,
se la percorri non ti annoia,
ogni .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Sono passati 40 anni dalla promozione delle Pistoiese in categoria A.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ecco dove si trovavano i bocciodromi, allora chiamati “pallai”.

Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
SAN MARCELLO
Firmato accordo per contrattazione sociale 2020 tra comune e Segreterie pensionati Cgil-Spi-Fp, Cisl-Fnp e Uil-Uilp

26/1/2020 - 9:16

Il Comune di San Marcello Piteglio e le Segreterie confederali provinciali di categoria dei pensionati Cgil-Spi-Fp, Cisl-Fnp e Uil-Uilp hanno firmato ieri, venerdì 24 gennaio, il documento d’intenti che costituisce l’accordo per la contrattazione sociale dell’anno 2020. Per l’Amministrazione comunale si tratta del terzo anno consecutivo in cui gli obiettivi vengono condivisi con i sindacati prima dell’approvazione del bilancio preventivo. 
 
Lavoro e impresa
 
Già da due anni il Comune ha attivato misure volte allo sviluppo del territorio e provvedimenti anti-crisi come gli incentivi per gli esercenti dei piccoli paesi e per le aziende di nuovo insediamento. Per l’anno 2020, in aggiunta, è previsto uno specifico incentivo erogato dal Comune alle aziende che aumentano il proprio personale, già approvato e regolamentato negli scorsi mesi.
In tema di lotta alla crisi del commercio si prevede l’attuazione del bando per il sostegno ai piccoli commercianti attivi nel servizio della spesa a casa, emesso a dicembre 2019 grazie a uno specifico trasferimento ministeriale.
Considerando che il turismo è la fonte di sviluppo con maggiori potenzialità sul territorio, il Comune si impegna alla realizzazione di strumenti di informazione e accoglienza turistica che vadano ad affiancarsi all’info-point dedicato.
Sul lato della lotta all’evasione fiscale, la capacità di recupero crediti da evasione dell’ente ha già oggi uno standard elevato e le misure incentivanti attuate dal Comune per le imprese implicano la regolarità delle posizioni pregresse della ditta.
 
Sociale e welfare
 
Il principale fronte di impegno politico sul tema è l’attività di raccordo col territorio e verso la Regione e la Asl per la difesa e il rilancio dei servizi sanitari e di pronto soccorso in Montagna. Impegno che ha prodotto importanti passi avanti politici con la Regione e la concretizzazione dei primi risultati nel corso dell’anno precedente ma necessitano dell’adeguata dotazione di mezzi, strumenti e personale inseriti in una programmazione da parte dell’Asl.
Le politiche sociali del Comune proseguiranno con iniziative da incentivare ulteriormente, come: progetti relativi ai servizi al territorio; progetti dedicati ai portatori di handicap; progetti di trasporto sociale; Botteghe della salute; borse lavoro, tirocini e inserimenti socio-lavorativi; ridefinizione e ampliamento degli sgravi sulla Tari per redditi bassi; sgravi sui servizi scolastici in base all’Isee; aiuti alimentari e attività del centro di riuso creato in collaborazione con la Pubblica assistenza di Maresca e Gavinana.
In tema di edilizia popolare si valuta la necessità di supportare l’utilizzo e la manutenzione di case di proprietà anche per famiglie a basso reddito. Per l’edilizia abitativa pubblica gestita dalla Spes, l’Amministrazione comunale ha ricevuto finanziamenti esterni per progetti di ristrutturazione e miglioramento.
Prosegue l’iniziativa del prestito d’onore di 500 euro da parte dei servizi sociali.
Viene data continuità all’innovativo bando “Sport per tutti”, progettato e attuato dal Comune in collaborazione con le associazioni sportive, che nel 2019 ha permesso il sostegno di decine di quote d’iscrizione annuali per le attività sportive di giovani e giovanissimi provenienti da famiglie con soglie di Isee definite. Viene ridotto il costo della fruizione di impianti sportivi pubblici per gli over 65.
 
Educazione e istruzione
 
Visto l’accordo tra Comune, Regione, Coni e Servizi scolastici regionali per il progetto “Campus”, si rinnova il sostegno all’iniziativa, considerata strategica per il futuro del sistema educativo sul territorio.
Riguardo alle problematiche relative a educazione e istruzione, ecco gli impegni dell’Amministrazione comunale: contributi “baby sitter” e sostegno alla creazione e allo sviluppo di un nido; fornitura totale dei libri per le scuole elementari e attivazione del “pacchetto scuola” in base all’Isee per le altre; difesa dei servizi per l’istruzione sul territorio (azioni politiche per il mantenimento dell’organico nelle scuole, progettazione di un modello didattico che sia attrattivo e funzionale alle esigenze non soltanto delle famiglie che abitano nelle frazioni limitrofe); sostegno a progetti sociali che mettano in relazioni gli studenti e il mondo della scuola con la società; adeguamento sismico della scuola di Maresca e progressiva programmazione della messa in sicurezza sismica degli altri plessi scolastici, considerando che la scuola di Piteglio è già stata oggetto di tale intervento negli scorsi anni e rappresenta in tal senso un’eccellenza e una garanzia per il territorio.
 
Fruibilità del territorio e decoro urbano
 
La manutenzione e il decoro del territorio rappresentano un elemento decisivo per la qualità della vita nel Comune di San Marcello Piteglio. 
L’Amministrazione si impegna ad aumentare le attività di miglioramento della fruibilità e del decoro in particolare nei giardini pubblici e nei cimiteri, oltre alle opere di manutenzione del patrimonio comunale, e a favorire l’incremento e la fruibilità dei sentieri di vallata (anche a scopo di incentivazione turistica).
È stata sottolineata l’assunzione di un impegno politico mirato alla realizzazione, da parte degli enti preposti, delle manutenzioni sulle strade Statali e Provinciali, considerando che la mobilità è il principale strumento di difesa e sviluppo dei territori delle aree interne.
È stato ribadito l’impegno per una più efficace gestione del trasporto pubblico locale con minori costi per gli utenti e la volontà di aprire un tavolo di confronto con il prossimo gestore su questi temi. Proseguirà l’impegno del Comune nelle sovvenzioni verso gli studenti per i costi del trasporto pubblico locale.
Sul tema delle politiche ambientali è in corso con Alia una riflessione sul cambiamento del sistema di raccolta, finalizzato a migliorare il servizio e la ricaduta in termini ambientali, oltre al monitoraggio sul progetto del nuovo impianto privato di Tana Termini.
La sicurezza del territorio, visti i numerosi eventi legati a furti e effrazioni nei paesi, è presidiata con interventi già attuati e altri in progetto rispetto al sistema Comunale di videosorveglianza.
Preso atto degli importanti sviluppi sul tema delle reti del metano e della banda ultra larga sul territorio, il Comune ribadisce l’impegno a supportare l’attuazione dei progetti degli enti preposti, stimolare la presentazione dei rimanenti e lavorare attraverso l’azione politica e la struttura comunale per il raggiungimento quanto più rapido dell’installazione e della possibilità di fruizione dei servizi connessi alle reti metano e banda ultra larga.
 
Pari opportunità e politiche di genere
 
Le parti si impegnano a: promuovere e attuare azioni di sensibilizzazione, rivolte soprattutto ai più giovani, sul tema delle pari opportunità, contro la diffusione di stereotipi di genere e per favorire relazioni paritarie; contribuire a una reale parità di genere nella società, che consenta a tutti e in particolare alle donne di raggiungere la piena partecipazione al mercato del lavoro, alla politica e alle istituzioni; progettare politiche pubbliche che riducano la disparità e assicurino il rispetto delle differenze; favorire la tutela della genitorialità, della maternità e della paternità con azioni a supporto della conciliazione dei tempi di vita e di lavoro; valutare l’incremento degli orari dei servizi all’infanzia.
Per contrastare la diffusione del gioco d’azzardo, l’Amministrazione comunale è disponibile a studiare la possibilità di introdurre agevolazioni a tutti gli esercizi commerciali che dismettano le slot machines.
 
"Siamo contenti – commenta il sindaco Luca Marmo – di aver condiviso per il terzo anno consecutivo, prima dell'approvazione del bilancio, gli obiettivi della contrattazione sociale con le forze sindacali. Abbiamo bisogno di portare avanti le questioni del nostro territorio con una larga condivisione e un passaggio come questo è importante per dare forza al processo. Ringrazio le segreterie e i referenti territoriali delle organizzazioni sindacali per il contributo sempre costruttivo al dialogo sociale e alle iniziative del Comune".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: