Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 05:02 - 26/2/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Io non ho citato solo FB ma anche l'autore del post, che qui non ripeto altrimenti me lo censurano di nuovo, comunque io cito quello che costui ha scritto, né più né meno.

Per quanto riguarda .....
RALLY

Un risultato globale in linea con le aspettative, quello conquistato dalla scuderia Jolly Racing Team sulle strade del Rally Val d’Orcia, penultimo appuntamento del campionato Raceday Rally Terra andato in scena nel fine settimana a Radicofani, in provincia di Siena.

BASKET

La Gioielleria Mancini in trasferta a Castelfranco in un campo storicamente ostico per i colori blu-amaranto, dove non sono mai riusciti a vincere.

BASKET

Iniziano questa settimana i playoff del campionato di A1 Uisp di basket del comitato Pistoia-Prato. La formula prevede che la prima classificata al termine della stagione regolare sia già qualificata, di diritto, alle Final Four, che si disputeranno a fine marzo.

RALLY

Sarà parte integrante di uno dei contesti più esclusivi del panorama rallistico “terraiolo” la scuderia Jolly Racing Team, impegnata - nel fine settimana - sui fondi del Rally Val d’Orcia.

RALLY

E’ un resoconto altamente soddisfacente, quello analizzato da Jolly Racing Team a margine della partecipazione dei propri portacolori all’Adria Rally Show, confronto che ha interessato il sodalizio valdinievolino sull’asfalto dell’Adria International Raceway, nel fine settimana. 

TIRO A SEGNO

Al poligono del Tiro a segno nazionale sezione di Carrara è andata in scena nei primi tre fine settimana di febbraio la 1a gara regionale federale del 2020.

BOXE

Il folto programma dilettantistico vedeva impegnato, all’esordio nella categoria Élite (i più bravi senza caschetto) il forte e talentoso pugile di Borgo a Buggiano Miguel Bachi.

HOCKEY

Pistoia mantiene i suoi ottimi standard e nella giornata finale del Campionato nazionale di Hockey Indoor di A2

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Vanessa Montfort.

none_o

La recensione dci questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Gian Arturo Ferrari.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Azienda di trasporto cavalli con sede operativa in Altopascio .....
Cerco elettricista x piccolo lavoro di manutenzione citofono .....
SERRAVALLE
Pozzi inquinati, il Partito Democratico: "Problemi di depurazione delle acque ricadono sulle tasche dei cittadini"

25/1/2020 - 11:43

Comunicato stampa a cura del Partito Democratico di Serravalle: "Il Comune di Serravalle ha emanato in questi giorni una Ordinanza, con la quale il Sindaco ordina, ai proprietari delle abitazioni e delle imprese che si trovano nelle aree di Ponte Stella con falda inquinata da cloruro di vinile, di allacciarsi al pubblico acquedotto quanto prima se sprovviste del "giudizio di qualità ed idoneità d'uso sulle acque destinate al consumo umano" rilasciato dall'Azienda USL Toscana Centro; ordina ai proprietari di pozzi domestici-potabili presenti nella zona, la verifica, anche dei parametri tetracloroetilene, tricloroetilene, 1,2 - dicloroetilene e cloruro di vinile, il loro monitoraggio nel tempo con controlli periodici e l'onere di dare comunicazione agli organi competenti (Comune, USL) nei casi di superamento di tali parametri rispetto ai valori previsti dalla Legge. Prevede inoltre che fino a quando i proprietari non avranno provveduto ad allacciarsi all’acquedotto, dovranno dotare le proprie abitazioni ed imprese di acqua potabile, mediante cisterna fissa o mobile. Infine il Sindaco avverte che in caso di inottemperanza o dichiarazioni false saranno applicate le sanzioni di legge. Per prima cosa rileviamo che l’obbligo di allacciarsi all’acquedotto comunale è arrivato con mesi di ritardo :
già a settembre il PD sollecitò il Comune, a far analizzare e monitorare TUTTI i pozzi compresi nell’area inquinata e ad informare direttamente TUTTI i cittadini interessati inviando la Polizia Municipale in tutte le case ad avvisare di non usare l’acqua di quei pozzi. Inoltre, lo scorso 13 Novembre, l’assessore Regionale Federica Fratoni, nel corso di una riunione, invitò il Comune a verificare urgentemente la eventuale presenza nell’area di edifici non allacciati all’acquedotto e, subito dopo, a disporre l’obbligo di allaccio.
Facciamo infine rilevare che l’ Ordinanza carica completamente sulle spalle dei cittadini le spese necessarie all’approvvigionamento provvisorio e definitivo ed alle analisi, non banali, dell’acqua.
Noi non siamo assolutamente d’accordo, i cittadini sono vittime di qualche delinquente che ha inquinato la falda e non è giusto scaricare su di loro il problema".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




25/1/2020 - 20:02

AUTORE:
Devis

Così giusto per mettere la pulce nell'orecchio: nello stesso periodo vengono analizzati i pozzi privati a Ponte Stella e alla Grotta Parlanti a Monsummano. E in tutte e due le zone vengono trovati gli stessi agenti inquinanti. Sembra strano solo a me?