Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 11:02 - 23/2/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Daniele , sei talmente inadeguato , che il tuo massimo sono queste sciocche asserzioni .
RALLY

Sarà parte integrante di uno dei contesti più esclusivi del panorama rallistico “terraiolo” la scuderia Jolly Racing Team, impegnata - nel fine settimana - sui fondi del Rally Val d’Orcia.

RALLY

E’ un resoconto altamente soddisfacente, quello analizzato da Jolly Racing Team a margine della partecipazione dei propri portacolori all’Adria Rally Show, confronto che ha interessato il sodalizio valdinievolino sull’asfalto dell’Adria International Raceway, nel fine settimana. 

TIRO A SEGNO

Al poligono del Tiro a segno nazionale sezione di Carrara è andata in scena nei primi tre fine settimana di febbraio la 1a gara regionale federale del 2020.

BOXE

Il folto programma dilettantistico vedeva impegnato, all’esordio nella categoria Élite (i più bravi senza caschetto) il forte e talentoso pugile di Borgo a Buggiano Miguel Bachi.

HOCKEY

Pistoia mantiene i suoi ottimi standard e nella giornata finale del Campionato nazionale di Hockey Indoor di A2

BASKET

La Gioielleria Mancini arriva da quattro sconfitte consecutive, la partita contro Ghezzano è quindi fondamentale per restare attaccati al treno play-off. 

TAEKWONDO

Due medaglie di bronzo e belle prestazioni per 6 giovani atleti (categoria cadetti) dell'Asd Taekwondo Attitude di Borgo a Buggiano alla sesta edizione dell'Insubria Cup, kermesse internazionale svolta al Pala Yamamay di Busto Arsizio (Varese).

RALLY

Una stagione sportiva da protagonista, a garantire risultati che - nel 2019 - hanno elevato la struttura ai vertici nazionali.

none_o

La recensione dci questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Gian Arturo Ferrari.

none_o

In mostra a Collodi le opere della pittrice milanese Veronica Menghi e dello scultore di Carrara, Francesco Siani.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Azienda di trasporto cavalli con sede operativa in Altopascio .....
Cerco elettricista x piccolo lavoro di manutenzione citofono .....
none_o
Piano operativo, Ardis (5 Stelle): " Con centrodestra ci sarebbe stato lo stesso scempio"

22/1/2020 - 22:32

PESCIA - Marco Ardis, Meetup 5 Stelle, interviene sul Piano operativo.

 

"Per avere successo in politica oggigiorno occorre spalmare due cucchiaiate di nutella su una fetta di pane e non essere sinceri fino in fondo, anziché studiare ciò che si amministra e risolvere i problemi dei cittadini.  Purtroppo dovrò dilungarmi un po’ di più del tempo che occorre a spalmare una fetta di pane e nutella.


Vedo dichiarazioni avverse al piano operativo del Comune da parte di chi ha approvato strumenti urbanistici che per legge sono di indirizzo per lo stesso; strumenti che hanno consentito lo scempio giurlaniano. Perché occorrerebbe sapere che la legge regionale numero 5 del 1995 ha suddiviso il piano regolatore generale dei comuni in Piano strutturale comunale (Psc) e in Piano operativo comunale (Poc).


Il Psc delinea delinea le scelte strategiche di sviluppo del territorio comunale, e dovrebbe tutelare l’integrità fisica e ambientale, inoltre dovrebbe tracciare l’identità sociale, economica e culturale del Comune.


Ho usato il condizionale al posto del presente indicativo visti gli amministratori che abbiamo avuto negli ultimi 15/20 anni, che avrebbero dovuto, ma al contrario hanno posto le basi per arrivare alla situazione odierna.


Il Psc individua aree delimitate del territorio, ossia porzioni di esso, all’interno delle quali stabilisce le possibilità di sviluppo urbanistica.


In sostanza il Psc non determina la mera edificabilita’ di uno piuttosto che un altro suolo specifico, ma ha un potere assoluto nelle linee di sviluppo generale in una determinata area e di tutto il territorio comunale, in quanto stabilisce le linee di sviluppo future della città, esso determina ciò che potrà essere fatto nel futuro piano operativo.


Il Poc, come detto sopra, attua gli indirizzi del Psc, stabilisce dove e quanto si possa intervenire nella trasformazione del territorio comunale, nei limiti del Psc (nel nostro caso direi nelle licenze).


In sostanza se il Psc del centrodestra ha identificato la reale crescita urbanistica di determinate zone del territorio comunale l’attuale Poc dice quali saranno le particelle interessate, determinando come e quanto potranno edificare.


Ritengo che se avesse vinto il centrodestra, e i nuovi adepti, visto il loro Psc sarebbe successo più o meno lo stesso magari con le stesse particelle, o diverse non importa; ma certamente di uno scempio avremmo discusso.

 
Quindi a Pescia, in politica, ci sono alcuni che non possono usare le mani per scagliare pietre contro lo scempio giurlaniano, ma possono solo spalmare fette di pane e nutella".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: