Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 01:12 - 05/12/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Il Consiglio comunale che si è svolto venerdì scorso, è stato di gran lunga il più significativo degli ultimi tempi.
Innanzitutto, ha mostrato il sindaco Baroncini sulla difensiva. Tanto sulla .....
CALCIO

Il colpo incassato è stato davvero duro da assorbire. Fermarsi nuovamente dopo aver programmato un'intera stagione con l'entusiasmo e la professionalità di sempre, poteva far traballare anche i più appassionati.

CICLISMO

La Gran Fondo Edita Pucinskaite, figlia della società cicloamatoriale pistoiese, è stata chiamata a far parte di un nuovo, ambizioso, progetto nazionale: il Nalini Road Series.

TIRO A SEGNO

Oltre alla fiorente attività sportiva giovanile, il tiro a segno di Pescia è, dal 2017, anche parte integrante del progetto socio sportivo culturale che porta il nome di Campus Paralimpico.

RALLY

E’ ancora all’insegna delle soddisfazioni che la scuderia Jolly Racing Team sta mandando in archivio la stagione sportiva 2020.

RALLY

Sarà un fine settimana intenso, ricco di emozioni ed anche di orgoglio, il primo del mese di dicembre, per Pavel Group, che andrà ad affrontare il suo debutto nel Campionato del Mondo rally, all’Aci Rally Monza (3-6 dicembre), ultima prova del torneo iridato 2020.

BOXE

In questo weekend si sono svolti i campionati toscani elite di pugilato a Firenze, ospiti nella prestigiosa accademia pugilistica fiorentina.

PISTOIA

Mister Riolfo riesce ad invertire il trand negativo della Pistoiese, che nelle ultime cinque partite aveva racimolato appena un punto.Adesso, i tre punti ottenuti grazie ad un 2-0 che rispecchia perfettamente i valori in campo, consentono alla Pistoiese di guardare al futuro con un briciolo di ottimismo in più. 

CALCIO

Con soli 9 punti e reduci in settimana da un avvicendamento alla guida tecnica (via il mite Frustalupi e dentro il grintoso Riolfo), gli arancioni non possono commettere altri passi falsi, se vogliono evitare le secche della bassa classifica.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Donato Carrisi.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Valerio Massimo Manfredi.

Vivevo la vita,
che non è infinita,
senza l’offesa
del .....
FILATELIA
di Giancarlo Fioretti

Tempestivi nell'accorrere, efficaci nel soccorrere. Questo è il motto del Cisom.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

Un argomento 'scomodo' e per certi aspetti 'scabroso' per la memoria collettiva.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
PIEVE A NIEVOLE
Comune sistema due spazi verdi pubblici, Diolaiuti: “Messe in sicurezza aree molto frequentate"

14/1/2020 - 21:18

Sono iniziati nella giornata di ieri due importanti interventi che migliorano la fruibilità e la sicurezza di due spazi verdi pubblici molto frequentati, il “Riani” e il “Via Nova”.

Oltre 70mila sono stati investiti dall’amministrazione comunale per effettuare diversi interventi nei due spazi verdi, in modo da adeguarli alle norme di sicurezza dotandoli di giochi e attrezzature che consentiranno a bambini e adulti un utilizzo ancora migliore di questi luoghi.  

Nel dettaglio si tratta, nello spazio verde “Riani”, di un nuovo castello con scivoli e rete, due altalene di cui una inclusiva per bambini diversamente abili, tre giochi a molla, un piccolo castello, mentre nello spazio verde “Via Nova” sono previste una struttura con due torri, rete e scivoli, due altalene di cui una inclusiva per bambini diversamente abili, tre giochi a molla e un piccolo scivolo.

“Anche in questo caso le promesse elettorali si traducono in fatti concreti - conferma il primo cittadino Gilda Diolaiuti-.  Le due zone a verde interessate da questi lavori di ammodernamento e messa in sicurezza necessitavano da tempo di tali interventi. I giochi, ormai obsoleti, dovevano necessariamente essere sostituiti. Rispetteremo anche l’impegno di concludere i lavori nella prossima primavera, visto che l’azienda ci ha assicurato che i cantieri dovrebbero terminare entro il 13 marzo, in modo da garantire la normale frequentazione alle molte persone che quotidianamente li vivono”.

Questo duplice intervento segue una serie di altri lavori nelle due aree. Dopo la messa a norma dell'impianto elettrico allo spazio verde “Riani” e l'esecuzione di altri interventi come l'installazione di un nuovo gioco a piramide e la sostituzione del quadro spogliatoi allo spazio verde “Via Nova”, eseguito recentemente,  in vista della sostituzione dell'illuminazione in tutti gli spazi verdi pubblici prevista all'interno del projet financing di efficientemento di tutta la pubblica illuminazione comunale, arrivano appunto questi lavori di messa in sicurezza dei verdi pubblici Riani e via Nova con l'adeguamento a norma di tutti i giochi presenti nei due spazi verdi che saranno rimossi e sostituiti con nuove attrezzature in legno provviste delle pavimentazioni antitrauma (necessarie quando l’altezza di caduta supera 100 cm) e delle certificazioni di conformità alle normative Uni En 1176 : 2018.

Fonte: Comune Pieve a Nievole
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




15/1/2020 - 10:59

AUTORE:
Vianovino

Queste continue esternazioni dell'amministrazione comunale mi lasciano basito!!
Vi dobbiamo dire bravi perché fate quello per cui i cittadini (io no) vi hanno votato?
Vi dobbiamo dire bravi perché mettete a norma quello che dovrebbe SEMPRE essere norma?
Con questi comunicati ufficializzate che gli spazi dove i nostri bambini giocano non sono a norma di legge e questo fatto è di una gravità assoluta.
L'amministrazione attuale è in continuità con quelle precedenti e quindi se qualcuno non ha fatto il proprio dovere a chi dare la colpa?

Se qualche bambino si fa male a causa della vetustà dei giochi chi dobbiamo ringraziare?
Se l'amministrazione è a conoscenza che tali giochi sono pericolosi DEVE PRENDERE PROVVEDIMENTI E CHIUDERE TALI SPAZI FINO ALLA LORO MESSA A NORMA

Chiedo alla sindaca: perché non è stato fatto?