Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 00:01 - 21/1/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Oh bella ciao portali via . . .
Passano gli anni ma la bella non vi porta via , non vi vuole nemmeno lei.
PODISMO

Grande succeso, sia organizzativo che di partecipazione, ha ottenuto la terza edizione della ‘’Montecatini Half Marathon’’.

CALCIO

Il Valdinievole Montecatini coi suoi 23 punti ospita alle 14,30 al Mariotti la Pontremolese (20 punti).

DANZA SPORTIVA

Sabato 18 e domenica 19 gennaio il Palaterme torna a essere al centro della danza sportiva mondiale.

BOCCE

Bocciofila Montecatini chiamata a vincere e convincere. Mancano 4 turni alla fine di questo interessante campionato tosco-marchigiano.

BOCCE

A Scandicci si disputa la Coppa città di Scandicci, gara regionale individuale che vede ai nastri di partenza 154 formazioni.

BASKET

Ultima partita del girone di andata per i ciabattini che ospitano il Chiesina Basket per un derby diventato ormai un classico delle minors.

PODISMO

Grande appuntamento domenica a Montecatini Terme (Pistoia), dove si disputa la terza edizione della ‘’Montecatini Half Marathon’’ ,gara podistica competitiva sulla classica distanza di km 21,097 e organizzata dalla società Montecatini Marathon.

BOCCE

Ripartono, dopo la lunga pausa natalizia i campionati nazionali delle bocce di Serie A2, si gioca la decima giornata, la Montecatini AVIS gioca a Fossombrone ospite della bocciofila locale.

none_o

Più ispirato che mai, Fabio Genovesi torna a farci sognare con la sua scrittura unica.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Jeffrey Archer.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Cerco elettricista x piccolo lavoro di manutenzione citofono .....
Cercasi coinquilina studentessa solo ragazze
Appartamento sito .....
PISTOIA
Trasporto pubblico locale, sindaco Tomasi alla Regione: "Salvaguardi servizio e chiarisca questione del valore beni"

14/1/2020 - 17:29

Sono due le principali preoccupazioni emerse ieri al tavolo regionale della conferenza permanente per il trasporto pubblico locale su cui il sindaco Alessandro Tomasi chiede alla Regione Toscana di fare chiarezza e di adottare provvedimenti a tutela del servizio.


«La Regione – spiega il sindaco Tomasi – non può procedere con atti d’obbligo di mese in mese come sta facendo, se già sa che tutti gli adempimenti relativi alla gara hanno sicuramente una durata superiore. Al tavolo di ieri abbiamo chiesto che proceda con un unico atto d’obbligo almeno fino alla fine dell’anno scolastico in corso, in modo da salvaguardare il servizio di trasporto. La nostra richiesta è che la Regione si attivi per evitare qualsiasi scossone al servizio, sia nella fase attuale che nel momento di un eventuale passaggio ad Autolinee su cui la Regione ieri ha espresso la volontà di procedere».


È proprio su questo punto che il sindaco Tomasi ha ribadito l’altra grande preoccupazione avanzando alla Regione una seconda richiesta. «Anche qualora si dovesse effettivamente procedere al passaggio dei beni e – sottolinea il sindaco - posto il fatto che noi nell’attuale fase restiamo certamente contrari alla cessione, nella perizia del Copit del 2013 il valore dei beni immobili ammonta complessivamente a 11milioni e 584mila euro, mentre quella di Autolinee Toscane, sempre sui beni immobili Copit, ammonta a 6milioni e 375mila euro. Abbiamo chiesto alla Regione come intende muoversi su questo delicato punto, perché – spiega il sindaco - potrebbe creare gravi danni al patrimonio pistoiese».


Per quanto riguarda la prima questione, l’atto d’obbligo è quello che è stato predisposto a livello regionale per la prosecuzione del servizio da parte di Copit, della durata di circa un mese. Questo modo di procedere potrà facilmente condurre ad una destabilizzazione che il sindaco teme possa ben presto ripercuotersi sul servizio e quindi sui cittadini. Per quanto riguarda invece l’altra richiesta avanzata al tavolo di ieri, a Firenze, si fa riferimento alla perizia inserita nel procedimento di gara, da considerare nelle offerte economico-finanziarie. Occorre tuttavia ribadire che nell’attuale fase il sindaco Tomasi esprime contrarietà a qualsiasi cessione.

Fonte: Comune Pistoia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: