Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 00:06 - 02/6/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Hai ragione da vendere bibbi.
Sono tutti invidiosi di te, del tuo spirito, delle tue battute comiche.
Te si che fai ridere!!
Un maestro in quest'arte!
Speriamo gli venga la c. . . lla a tutti.
Scusami .....
CALCIO

La società Larcianese comunica di aver raggiunto l’accordo con il l’allenatore che guiderà la squadra nella prossima stagione sportiva.

RALLY

Motori accesi al 1° Virtual Rally Valdinievole e Montalbano. Dal 1° giugno e per tutta la settimana, le strade della provincia di Pistoia saranno proiettate in un confronto che ha richiamato un plateau di partecipanti di assoluto livello. 

BASKET

La prima novità in casa Nico è la collaborazione con l’Associazione “Anna Maria Marino”, avvenuta già a fine della scorsa stagione grazie alla Dottoressa Jacqueline Magi che ne è Presidente Onorario. 

RALLY

Sull’onda dell’entusiasmo riscontrato dal primo approccio “virtuale” di molte delle realtà motoristiche più importanti a livello nazionale, le scuderie Jolly Racing Team e Art Motorsport 2.0 hanno deciso di organizzare il 1° Virtual Rally della Valdinievole e del Montalbano.

BASKET

Scegli il rossoblu di sempre. Quanto sei attaccato ai colori rossoblu? Chi è il giocatore che ti ha fatto sognare? È arrivato il momento di eleggere il giocatore rossoblu italiano di sempre.

CICLISMO

Dieci candeline, oltre 30 000 euro donati in beneficenza e tante soddisfazioni e emozioni. Parliamo dell’Avis Bike Pistoia, società ciclistica amatoriale e organizzatrice della Gran Fondo Edita Pucinskaite.

RALLY

Jolly Racing Team e Laserprom 015 annunciano che il 36° Rally della Valdinievole, anticipato al 2 e 3 maggio dalla data di origine di una settimana dopo nel calendario sportivo, viene rinviato a data da destinarsi.

BASKET

Pur essendo nell’aria ormai da settimane, la notizia della chiusura anticipata dei campionati è stata una bella botta su un duplice piano: sanitario, poiché ha denotato che la situazione sanitaria anziché migliorare stava peggiorando.

none_o

La recensione della settimana da parte della libreria Mondadori è dedicata a un libro di Matteo Bussola.

none_o

Copit ha presentato, presso la sua sede di Pistoia, il volume “Archivio storico della Ferrovia Alto Pistoiese - Appendice”.

Oggi il popolo decide
col suffragio universale
quale sia la .....
FILATELIA
di Giancarlo Fioretti

Il valore filatelico sarà presentato il 24 maggio.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Tutto ebbe inizio il 10 aprile 1912 con la partenza del Titanic dal porto di Southampton.

Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
MONTECATINI
Rucco (Pd): "Verde cittadino, in arrivo da febbraio 300 nuovi alberi programmati da nostra amministrazione"

13/1/2020 - 19:25

Il capogruppo del Pd Ennio Rucco presenta una interrogazione sul verde pubblico.


"Premesso che
•Il programma di manutenzione del verde pubblico, oltre all’ordinaria manutenzione delle rotatorie, dei cigli stradali e delle aiuole piuttosto che dei parchi e delle fioriture, passa attraverso il censimento e la pianificazione degli interventi sulle alberature facenti parte del patrimonio arboreo comunale. A partire dallo scorso mandato consiliare sono stanziati circa 340.000€ per la manutenzione ordinaria del verde, oltre a 100.000€ per le manutenzioni straordinarie (oltre Iva) per un importo complessivo di € 540.145,16 (Iva di legge inclusa).

•Grazie a questa programmazione l’ente è arrivato ad una più approfondita conoscenza del patrimonio arboreo cittadino, che per informazione alla Città e al consiglio si sintetizza schematicamente.
 
Considerato che

•I numeri sopra indicati sono appunto il frutto di censimenti specifici effettuati nel triennio 2017-19 per poter conoscere e programmare con organicità gli interventi su un patrimonio così vasto. Gli esami sono stati condotti da agronomi e dottori forestali qualificati.

•L’esito dei censimenti ha permesso di evidenziare le maggiori criticità e le priorità di intervento in termini di salvaguardia sia del patrimonio stesso che della pubblica incolumità, individuando quindi le alberature da abbattere piuttosto che da potare, quelle da sottoporre ad approfondimento strumentale e quelle da sostituire.

•Tale lavoro, partito ovviamente dagli abbattimenti, ha creato non poche proteste nella cittadinanza , ma nel corso degli anni, se proseguito darà alla cittadinanza garanzie in termini di vivibilità e sicurezza in rapporto al verde.


Considerato che

1. L’intervento sulla pineta è stato integralmente effettuato da Euroambiente nell’autunno autunno 2018;

2. Per le alberature stradali occorre completare quanto previsto dal censimento 2017;

3. Per le alberature dei parchi e delle scuole è stato dato avvio agli interventi dal censimento novembre 2018 nel corso del mese di novembre 2019 tramite il Consorzio Co&So, vecchio gestore,  che deve garantire al Comune una serie di interventi risalenti al periodo della sua gestione.


Tenuto conto che

Il consorzio Co&So deve quindi effettuare entro e non oltre questa primavera (chiediamo l’avvio entro febbraio) l’estrazione delle ceppe della maggior parte delle alberature stradali abbattute nel 2018 per consentire il reimpianto di oltre 300 essenze. Tale operazione del valore di circa 150.000€ conclusa dalla giunta Bellandi permetterà sia la sostituzione dei circa 200 alberi abbattuti a luglio 2018, sia il reimpianto di 120 formelle progressivamente svuotate negli anni.

 

Si chiede al sindaco

se condivide la seguente programmazione da finanziare con la parte di budget destinata a investimenti, sarebbe auspicabile uno stanziamento annuale di euro 130.000, contenuta nel nostro programma amministrativo:

2020 - oltre agli interventi di Co&So, reintegro delle alberature specifico per i parchi cittadini e per le scuole, accompagnato da un intervento di manutenzioni straordinarie e reintegro degli arredi, panchine e attrezzature ludiche, per un complessivo rinnovo di tutte le aree dedicate ai bambini ed alla fruizione degli spazi a verde.

2021 -  completamento delle ripiantumazioni lungo i viali cittadini, rispetto a quello avviato nel 2019, volto sia alla compensazione degli abbattimenti per precaria stabilità o condizione fitosanitaria, sia al reintegro delle 300 formelle censite e vuote.

2022 - una volta completati gli interventi sulla viabilità e sui parchi cittadini, dovrebbe permettere uno stanziamento ad hoc per la riprogettazione del verde sul principale viale cittadino: viale Verdi che già da tempo necessita di un progetto organico di restyling, subordinato però alle disponibilità di bilancio ed alle altre urgenze di intervento sul patrimonio arboreo. La stima dei costi dovrà definirsi con un progettazione specifica da parte di architetti paesaggisti, magari tramite concordo di idee, condivisa con la Sovrintendenza.

2023 - implementazione di aree attrezzate in zona sud, un intervento organico sul verde e sugli arredi alla Rocca di Montecatini Alto.

Se può garantire al consiglio comunale che saranno realizzate le circa 320 alberatura dovute da Co&So entro febbraio-marzo.

Se è disponibile ad aumentare lo stanziamento annuale per la manutenzione ordinaria e straordinaria del verde cittadino da complessivi euro 540.145,16 a euro 590 mila (Iva compresa) tramite proventi da imposta di soggiorno.

Se è disponibile, considerata la straordinaria importanza del verde per la nostra città, a condividere con tutto il consiglio una mozione unitaria per una puntuale programmazione annuale".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: