Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 00:10 - 03/10/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Quando in una famiglia monoreddito con mutuo da pagare, arrivano bollette per 400 euro e l infrazione sommata alla speculazione , riduce lo stipendio del 15% , quanti mesi si può reggere ?

Fra quanti .....
RALLY

La bandiera a scacchi del 43° Rally Città di Pistoia ha sventolato nel pomeriggio odierno di nuovo in centro città e lo ha fatto insieme a quella del Cile. 

PODISMO

Domenica 9 ottobre nella frazione di Ramini nel comune di Pistoia si corre la quarantunesima edizione <<ATTRAVERSO IL VERDE DEI VIVAI PISTOIESI>>sulla distanza di km 12 per i competitivi e di km 4 e 12 per i partecipanti alla ludico motoria interamente pianeggiante attraverso i vivai della zona.

BASKET

Inizia il primo storico campionato di Serie C per la Gioielleria Mancini che nel debutto stagionale affronta il Progetto Pallacanestro Prato, anch’esso neopromosso

CALCIO

Domenica alle ore 15:30 lo stadio "Idilio Cei" ospiterà la seconda gara del Campionato di Promozione  tra i viola e i rossoblu pratesi, guidati in panchina dal giovane mister Federico Montagnolo.

BASKET

Tutto pronto in casa Gema per il debutto nel campionato di serie B 2022/23, dopo quaranta giorni di precampionato intenso, condito da molte amichevoli e allenamenti di grande intensità.

BASKET

Mtvb Herons Basket è lieta di poter annunciare di aver tesserato il giocatore Emmanuel Adeola, ala di 2 metri, nigeriano di formazione italiana.

SCHERMA

Inizia nel migliore dei modi la stagione per la Scherma Pistoia 1894 e non solo per i risultati.

TIRO A SEGNO

Il Tiro a segno di Pescia, si era presentato ai campionati nazionali con tanta voglia di vincere e, moltissimi erano i presupposti per affermarsi in tal senso, ma forse  è stata questo premessa che ha, come dire, allentato le principali motivazioni.

none_o

Lo Spazio Pistoia (via Curtatone e Montanara 20/22), Federico Bria inaugura la mostra Detriti.

none_o

Il nuovo e intrigante libro, A ciascuno la sua prigione, è stato pubblicato dalle edizioni Porto Seguro di Firenze.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Bilancia: 23 settembre al 22 ottobre.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Oggi rivisiteremo una squisitezza romana utilizzando una pasta fantasiosa.

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
MONTECATINI
Rucco (Pd): "Verde cittadino, in arrivo da febbraio 300 nuovi alberi programmati da nostra amministrazione"

13/1/2020 - 19:25

Il capogruppo del Pd Ennio Rucco presenta una interrogazione sul verde pubblico.


"Premesso che
•Il programma di manutenzione del verde pubblico, oltre all’ordinaria manutenzione delle rotatorie, dei cigli stradali e delle aiuole piuttosto che dei parchi e delle fioriture, passa attraverso il censimento e la pianificazione degli interventi sulle alberature facenti parte del patrimonio arboreo comunale. A partire dallo scorso mandato consiliare sono stanziati circa 340.000€ per la manutenzione ordinaria del verde, oltre a 100.000€ per le manutenzioni straordinarie (oltre Iva) per un importo complessivo di € 540.145,16 (Iva di legge inclusa).

•Grazie a questa programmazione l’ente è arrivato ad una più approfondita conoscenza del patrimonio arboreo cittadino, che per informazione alla Città e al consiglio si sintetizza schematicamente.
 
Considerato che

•I numeri sopra indicati sono appunto il frutto di censimenti specifici effettuati nel triennio 2017-19 per poter conoscere e programmare con organicità gli interventi su un patrimonio così vasto. Gli esami sono stati condotti da agronomi e dottori forestali qualificati.

•L’esito dei censimenti ha permesso di evidenziare le maggiori criticità e le priorità di intervento in termini di salvaguardia sia del patrimonio stesso che della pubblica incolumità, individuando quindi le alberature da abbattere piuttosto che da potare, quelle da sottoporre ad approfondimento strumentale e quelle da sostituire.

•Tale lavoro, partito ovviamente dagli abbattimenti, ha creato non poche proteste nella cittadinanza , ma nel corso degli anni, se proseguito darà alla cittadinanza garanzie in termini di vivibilità e sicurezza in rapporto al verde.


Considerato che

1. L’intervento sulla pineta è stato integralmente effettuato da Euroambiente nell’autunno autunno 2018;

2. Per le alberature stradali occorre completare quanto previsto dal censimento 2017;

3. Per le alberature dei parchi e delle scuole è stato dato avvio agli interventi dal censimento novembre 2018 nel corso del mese di novembre 2019 tramite il Consorzio Co&So, vecchio gestore,  che deve garantire al Comune una serie di interventi risalenti al periodo della sua gestione.


Tenuto conto che

Il consorzio Co&So deve quindi effettuare entro e non oltre questa primavera (chiediamo l’avvio entro febbraio) l’estrazione delle ceppe della maggior parte delle alberature stradali abbattute nel 2018 per consentire il reimpianto di oltre 300 essenze. Tale operazione del valore di circa 150.000€ conclusa dalla giunta Bellandi permetterà sia la sostituzione dei circa 200 alberi abbattuti a luglio 2018, sia il reimpianto di 120 formelle progressivamente svuotate negli anni.

 

Si chiede al sindaco

se condivide la seguente programmazione da finanziare con la parte di budget destinata a investimenti, sarebbe auspicabile uno stanziamento annuale di euro 130.000, contenuta nel nostro programma amministrativo:

2020 - oltre agli interventi di Co&So, reintegro delle alberature specifico per i parchi cittadini e per le scuole, accompagnato da un intervento di manutenzioni straordinarie e reintegro degli arredi, panchine e attrezzature ludiche, per un complessivo rinnovo di tutte le aree dedicate ai bambini ed alla fruizione degli spazi a verde.

2021 -  completamento delle ripiantumazioni lungo i viali cittadini, rispetto a quello avviato nel 2019, volto sia alla compensazione degli abbattimenti per precaria stabilità o condizione fitosanitaria, sia al reintegro delle 300 formelle censite e vuote.

2022 - una volta completati gli interventi sulla viabilità e sui parchi cittadini, dovrebbe permettere uno stanziamento ad hoc per la riprogettazione del verde sul principale viale cittadino: viale Verdi che già da tempo necessita di un progetto organico di restyling, subordinato però alle disponibilità di bilancio ed alle altre urgenze di intervento sul patrimonio arboreo. La stima dei costi dovrà definirsi con un progettazione specifica da parte di architetti paesaggisti, magari tramite concordo di idee, condivisa con la Sovrintendenza.

2023 - implementazione di aree attrezzate in zona sud, un intervento organico sul verde e sugli arredi alla Rocca di Montecatini Alto.

Se può garantire al consiglio comunale che saranno realizzate le circa 320 alberatura dovute da Co&So entro febbraio-marzo.

Se è disponibile ad aumentare lo stanziamento annuale per la manutenzione ordinaria e straordinaria del verde cittadino da complessivi euro 540.145,16 a euro 590 mila (Iva compresa) tramite proventi da imposta di soggiorno.

Se è disponibile, considerata la straordinaria importanza del verde per la nostra città, a condividere con tutto il consiglio una mozione unitaria per una puntuale programmazione annuale".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: