Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 14:07 - 15/7/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Mi sono rotto di veder tagliato ogni commento nei confronti di chi seguita a vedersi pubblicate ogni genere di bestialità.
Al nome Daniele , qualcosa si potrà aggiungere a definire il suddetto personaggio .....
MOUNTAIN BIKE

È finalmente tornata l’estate all’Abetone dove al Gravity Park i trail builder capitanati da Davide Demin e Graziano “Fabbro” Tisi, dopo il forzato stop dovuto al lockdown, si sono impegnati a dare un profondo rinnovamento di tutte le piste.

RALLY

L’Automobile Club Pistoia comunica iche il Campionato provinciale Aci Pistoia – “Memorial Roberto Misseri”, riservato ai soci, titolari di licenza AciSport, viene rimandato al 2021.

RALLY

E' pronto ad accendere i motori della Skoda Fabia R5, Thomas Paperini. Il pilota pistoiese, atteso al debutto sulla vettura, sarà parte integrante della Coppa Città di Lucca.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme sabato in notturna con una riunione di corse interamente riservata ai gentlemen.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme giovedì sera molto interessante nonché primo appuntamento della nuova settimana di luglio al Sesana di Montecatini, arricchito dalla presenza dei primi tre driver della classifica nazionale.

BASKET

Il Social Camp, rivolto a ragazzi e ragazze amanti della pallacanestro, si terràdal 13 al 27 luglio e coinvolgerà giocatori professionisti e personalità del mondo della palla a spicchi pronti ad animare un intenso palinsesto online di allenamenti, lezioni pratiche e consigli per migliorare la propria tecnica.

BASKET

La pallacanestro ha ripreso a scaldare i motori anche negli Stati Uniti. Aspettando che riprenda la stagione Nba, a partire dallo scorso 4 luglio è partita la manifestazione “The Basketball Tournament”.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare di aver prolungato l'accordo in essere con l'atleta Carl Anton Delroy Wheatle.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori è dedicata a un libro di Valentina Petri.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un finalista del Premio Strega.

Quando c’è la Luna nel suo quarto
e la campagna avvolta nella .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

La vittoria doveva essere scontata per Firenze, ma non andò così.

FILIATELIA
di Giancarlo Fioretti

Il francobollo in ricordo Amato, il giudice che scoprì le trame eversive dell'estrema destra

Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
PISTOIA
Museo Marini, mozione Marchetti in Regione: «Si ritiri delibera sospensione attività e no a ipotesi di trasferimenti»

13/1/2020 - 18:46

«La Regione si adoperi in ogni modo possibile per far ritirare la delibera di sospensione delle attività nel museo Marino Marini di Pistoia adottata a dicembre dal Cda della Fondazione e scongiuri ogni ipotesi di trasferimento delle opere, contribuendo altresì con risorse proprie a nuove iniziative»: è in sostanza questo l’impegno che il capogruppo di Forza Italia in consiglio regionale Maurizio Marchetti chiede alla giunta toscana attraverso una mozione con cui porta in Regione il caso della sospensione delle attività nel polo museale pistoiese dedicato a Marino Marini deciso da parte del consiglio d’amministrazione della Fondazione Marini il 16 dicembre scorso, con voto contrario del Comune.


«In questi giorni – spiega Marchetti – si susseguono le manifestazioni che coinvolgono cittadini, associazioni, rappresentanti politici e istituzionali ma anche intere scolaresche: tutti uniti per chiedere il mantenimento di attività e patrimonio artistico del museo di Pistoia, città natale del maestro. Serve lo scatto istituzionale che ad ogni livello sia pungolo presso il Cda della Fondazione affinché torni sui suoi passi rispetto alle deliberazioni di metà dicembre e senza prospettare trasferimenti delle opere verso Firenze, nel rispetto del vincolo ministeriale impresso il 3 dicembre scorso affinché il patrimonio artistico presente a Pistoia rimanga dov’è».


Nella mozione Marchetti va oltre: «L’articolo 2 dello Statuto della Fondazione è chiaro nel definirne gli scopi», ricorda. Proprio questo dettato è richiamato da Marchetti anche nel suo atto: «Secondo il suo Statuto – scrive il Capogruppo regionale – all’articolo 2 la Fondazione “ha lo scopo di assicurare la conservazione, la tutela e la valorizzazione dell’opera e del patrimonio artistico di Marino Marini. Essa promuove e patrocina mostre antologiche, pubblicazioni d’arte ed ogni altra iniziativa, specie di ricerca e di studio, capace di valorizzare ed onorare l'opera e la memoria dell’Artista; […]; si adopera nei limiti consentiti dalla legge e dagli atti di istituzione, per il coordinamento ed il corretto svolgimento delle attività e delle funzioni del Centro di documentazione dell'opera di Marino Marini di Pistoia, del Museo Marino Marini di Milano e del Museo Marino Marini di S. Pancrazio a Firenze […]”».


«Ne consegue – argomenta Marchetti – che sospendendo le attività a Pistoia la Fondazione opera in violazione del suo stesso Statuto e tradisce la sua missionspecifica, oltre al vincolo ministeriale che impone il mantenimento a Pistoia di quanto attualmente in essere». La perdita è grave: «D’improvviso – si legge nella mozione Marchetti – i circa 20 lavoratori della sede pistoiese del Museo Marino Marini si sono trovati nell’incertezza occupazionale. La città si vede deprivata di uno dei suoi principali poli di attrazione artistico-culturale. Alunni e studenti le cui scuole avevano già programmato attività didattiche presso la sede pistoiese del Museo Marino Marini si sono trovati deprivati di preziose occasioni formative».


E allora, la Regione batta un colpo. Marchetti chiede alla giunta toscana l’impegno «ad attivarsi a ogni livello, per quanto nelle sue prerogative, affinché il Consiglio d’amministrazione della Fondazione ritiri la propria delibera con cui sospende l’attività nella sede pistoiese del Museo Marino Marini garantendo il mantenimento delle iniziative programmate e delle aperture consuete, così da assicurare la corretta e compiuta fruizione del patrimonio artistico del maestro conservato a Pistoia, con ciò agendo nel rispetto della propria mission statutaria nonché del vincolo di pertinenza sussistente sulle opere conservate nella città natale dell’Artista» e «a contribuire anche attraverso risorse proprie, per quanto nelle sue competenze e capacità, alla realizzazione di future iniziative di fruizione e valorizzazione del museo Marino Marini di Pistoia».

Fonte: Forza Italia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: