Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 02:08 - 11/8/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Dignene bibbi!
Questi poveretti che confidono nei carabinieri e nelle forze dell'ordine. Che sciocchi che sono!
In te devono confidare, grande bibbi nostro salvatore !!
TU SOLO , tu unico essere .....
IPPICA

La modalità per accedere all'ippodromo Snai Sesana nella serata di sabato 15 agosto, in occasione del Gran Premio Città di Montecatini, dovrà avvenire mediante una richiesta di prenotazione.

CALCIO

Tutto pronto in casa Montecatinimurialdo per la stagione 2020/21.

CALCIO

Altri acquisti di grande qualità in casa Bioacqua Av Le Case. arrivato  dalla Meridien il forte centrocampista Alessandro Piscitelli, classe 1987. Alessandro vanta con esperienze al Cecina 2000, Monsummano e, appunto Meridien in 1^ Categoria porterà classe ed esperienza nel centrocampo della Bioacqua.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme è iniziata la settimana più calda della stagione del trotto nazionale.

IPPICA

Grande attesa per la notturna di sabato 15 agosto all’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme con la 68^ edizione del Gran Premio Città di Montecatini.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare che Giorgio Tesi Group sarà il nuovo title sponsor della prima squadra, che parteciperà al prossimo campionato di Serie A2.

IPPICA

L’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme entra nella fase più importante della stagione.

IPPICA

All'Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme sarà un agosto speciale e diverso dalle precedenti edizioni.

none_o

La recensione di questa settimana della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Erin Morgenstern.

none_o

Il libro racconta l’esperienza di Vicofaro.

C’è una casa in riva al mare,
è la casa dell’amore,
che .....
FILATELIA
di Giancarlo Fioretti

Tutto cominciò con il manuale "La scienza in cucina e l'arte del mangiar bene".

VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

Scorza ebbe strettissimi legami con la Valdinievole e con Montecatini in particolare.

Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
PROVINCIA
Rapina sul treno, "Dacci i soldi subito": arrestati dalla polizia due italiani dopo la denuncia dello studente

10/1/2020 - 19:49

Nella tarda mattinata di ieri gli agenti della polizia di Stato impegnati nei consueti servizi di pattugliamento, pianificati anche sui treni di percorrenza regionale, a bordo del convoglio Nr.3054, partito alle 13, circa dalla stazione di Firenze Santa Maria Novella e destinato a Pisa Centrale, hanno tratto in arresto i due autori d’una rapina, poco prima consumata nei confronti d’un giovane viaggiatore al quale, sotto la minaccia di gravi ripercussioni, sottraevano tutto il denaro in suo possesso, pari a circa 30 euro.


I due arrestati (A.R. classe 1981 e P.A. classe 1970 – entrambi della provincia di Napoli e con numerosi precedenti di polizia per reati anche contro il patrimonio) dopo essere saliti a bordo del treno sul quale viaggiava la vittima ed essersi seduti dinanzi, gli intimavano con fare minaccioso la consegna di tutto quanto avesse nel portafoglio per evitare, non solo, conseguenze peggiori ma, anche, il furto del suo smartphone.


Dopo aver dato loro il denaro, la giovane vittima - uno studente della provincia di Pistoia - sceso alla stazione di Pistoia, comunicava immediatamente alla Sala operativa della locale Questura quanto appena accadutogli fornendo una dettagliata descrizione degli autori della rapina.


Le preziose informazioni, immediatamente condivise con tutte le unità di pattugliamento presenti sul territorio, consentivano ai poliziotti del Posto Polfer di Pistoia - nel frattempo saliti a bordo del treno e da poco ripartito da Pistoia-, di individuare in quei due uomini ancora in viaggio, proprio gli autori della rapina poco prima consumata, nonché di recuperare il denaro sottratto.

 

Dopo essere stati sottoposti ai rilievi foto-segnaletici i due uomini sono stati tratti in arresto con l’accusa di concorso in rapina e trasferiti presso la casa circondariale di Pistoia a disposizione dell’autorità giudiziaria per i provvedimenti di opportuna convalida.


Sono in corso da parte della polizia di Stato ulteriori approfondimenti investigativi per verificare l’eventuale coinvolgimento dei due arrestati in analoghi episodi delittuosi consumati in passato a bordo dei treni regionali.  

Fonte: Questura di Pistoia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: