Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 16:02 - 26/2/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Sempre è chi si dichiara non di destra e non di sinistra è ammalato di qualunquismo .
Si sta parlando del fatto che gli esseri umani sono delle bombe contenenti ogni genere di germi e capaci di veicolare .....
RALLY

Un risultato globale in linea con le aspettative, quello conquistato dalla scuderia Jolly Racing Team sulle strade del Rally Val d’Orcia, penultimo appuntamento del campionato Raceday Rally Terra andato in scena nel fine settimana a Radicofani, in provincia di Siena.

BASKET

La Gioielleria Mancini in trasferta a Castelfranco in un campo storicamente ostico per i colori blu-amaranto, dove non sono mai riusciti a vincere.

BASKET

Iniziano questa settimana i playoff del campionato di A1 Uisp di basket del comitato Pistoia-Prato. La formula prevede che la prima classificata al termine della stagione regolare sia già qualificata, di diritto, alle Final Four, che si disputeranno a fine marzo.

RALLY

Sarà parte integrante di uno dei contesti più esclusivi del panorama rallistico “terraiolo” la scuderia Jolly Racing Team, impegnata - nel fine settimana - sui fondi del Rally Val d’Orcia.

RALLY

E’ un resoconto altamente soddisfacente, quello analizzato da Jolly Racing Team a margine della partecipazione dei propri portacolori all’Adria Rally Show, confronto che ha interessato il sodalizio valdinievolino sull’asfalto dell’Adria International Raceway, nel fine settimana. 

TIRO A SEGNO

Al poligono del Tiro a segno nazionale sezione di Carrara è andata in scena nei primi tre fine settimana di febbraio la 1a gara regionale federale del 2020.

BOXE

Il folto programma dilettantistico vedeva impegnato, all’esordio nella categoria Élite (i più bravi senza caschetto) il forte e talentoso pugile di Borgo a Buggiano Miguel Bachi.

HOCKEY

Pistoia mantiene i suoi ottimi standard e nella giornata finale del Campionato nazionale di Hockey Indoor di A2

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Vanessa Montfort.

none_o

La recensione dci questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Gian Arturo Ferrari.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Azienda di trasporto cavalli con sede operativa in Altopascio .....
Cerco elettricista x piccolo lavoro di manutenzione citofono .....
CALCIO
Esordienti Murialdo al centro sportivo dell'Atalanta

10/1/2020 - 11:30

Un'esperienza incredibile, di quelle che vorresti non finissero mai e che restano indelebili nella memoria. È quella che ha vissuto il folto gruppo degli Esordienti 2007 del Montecatinimurialdo, ospite per due giorni dell'Atalanta nel bellissimo centro sportivo di Zingonia.

 

I 32 ragazzi, accompagnati dal responsabile della Scuola Calcio Luigi Russo, dall'istruttore Fabio Gigli e da alcuni genitori, sono arrivati a Bergamo la mattina del 5 gennaio e nel pomeriggio hanno subito disputato, divisi in due squadre, due partite contro la formazione 2009 della società orobica.

 

Il giorno seguente, altri due match al mattino contro le formazioni 2008 e 2009 della squadra nerazzurra. La due giorni si è conclusa come meglio non poteva: l'intero gruppo è stato ospitato nel rinnovato Gewiss Stadium di Bergamo, dove ha potuto assistere all'incontro di Serie A tra Atalanta e Parma, vinto per 5-0 dai padroni di casa autori di una prestazione da stropicciarsi gli occhi.

 

“È stata un'esperienza fantastica, sia per noi istruttori sia per i ragazzi che penso se la porteranno dentro per sempre - ci racconta il responsabile della scuola calcio Luigi Russo - Zingonia è un ambiente incredibile, un posto stupendo dove fare calcio e dove viene fatto un gran calcio. Per me non era la prima volta nel centro sportivo dell'Atalanta, ma non mi era mai capitato di disputare una partita con una delle mie squadre e posso dire di aver realizzato un sogno. Tra l'altro mi sento di poter dire che abbiamo fatto una gran bella figura e a testimoniarlo ci sono i complimenti ricevuti dagli allenatori dell'Atalanta. Non solo: a fine partita un loro osservatore è venuto a chiedere informazioni su alcuni dei nostri ragazzi, cosa che ha suscitato in noi orgoglio e soddisfazione. Mi auguro che i ragazzi facciano tesoro di questa esperienza e che gli serva da stimolo per continuare a migliorarsi. Poi nella vita non si sa mai cosa può succedere: magari uno di loro un giorno tornerà qui come calciatore".

Fonte: Montecatini Murialdo
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: