Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 15:07 - 10/7/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

La stampa tutta e le tv , mettono in risalto la sentenza di ieri che di fatto demolisce la filosofia di Salvini circa i migranti presenti sul suolo patrio .

Questo foglio , spero , farà almeno .....
IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme giovedì sera molto interessante nonché primo appuntamento della nuova settimana di luglio al Sesana di Montecatini, arricchito dalla presenza dei primi tre driver della classifica nazionale.

BASKET

Il Social Camp, rivolto a ragazzi e ragazze amanti della pallacanestro, si terràdal 13 al 27 luglio e coinvolgerà giocatori professionisti e personalità del mondo della palla a spicchi pronti ad animare un intenso palinsesto online di allenamenti, lezioni pratiche e consigli per migliorare la propria tecnica.

BASKET

La pallacanestro ha ripreso a scaldare i motori anche negli Stati Uniti. Aspettando che riprenda la stagione Nba, a partire dallo scorso 4 luglio è partita la manifestazione “The Basketball Tournament”.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare di aver prolungato l'accordo in essere con l'atleta Carl Anton Delroy Wheatle.

LARCIANO

Un ritorno all’agonismo che ha assecondato le aspettative, quello che ha interessato la scuderia Jolly Racing Team sulle strade del Rally Internazionale Casentino, appuntamento salito alla ribalta delle cronache sportive nazionali nelle vesti di prima gara a calendario dopo lo stop imposto a causa dell’emergenza epidemiologica da Covid-19.

BOCCE

Decisioni federali che fanno piacere alla Bocciofila Montecatini Avis.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme giovedì sera giovedì con le corse al trotto e il Premio Galiera As in evidenza, ovvero una prova sui 1640 metri per discreti soggetti di 3 anni.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un finalista del Premio Strega.

none_o

Da sabato 4 luglio fino a domenica 4 ottobre sarà possibile visitare l’esposizione "Ciao Italia!".

Quando c’è la Luna nel suo quarto
e la campagna avvolta nella .....
FILIATELIA
di Giancarlo Fioretti

Il francobollo in ricordo Amato, il giudice che scoprì le trame eversive dell'estrema destra

VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
PISTOIA
Don Biancalani querela altri 24 "haters" per i loro commenti sui social network

9/12/2019 - 9:21

Sono partite altre 24 querele nei confronti di chi ha scritto commenti offensivi nei confronti di don Biancalani. Ad annunciarlo è lui stesso, su Facebook: "Basta insulti, offese, minacce". Al centro della vicenda, quasi inutile dirlo, l'accoglienza dei migranti nella struttura di Vicofaro. Già negli ultimi mesi altri "haters" erano stati denunciati dal sacerdote.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




12/12/2019 - 23:36

AUTORE:
walter

Noto con vero piacere che il Catone ha terrore della parola fascismo .
Fa molto bene , perché d'ora in avanti tutto quello che pubblicherà sarà pubblicato da lui . Nessuna responsabilità per chi propone un commento .La responsabilità di pubblicare , contenuto compreso , è solo ed esclusivamente di chi decide la pubblicazione . Questo di fatto esclude ogni possibile responsabilità del proponente il commento che niente può fare per vederlo pubblicato . Magari il buon Catone che mi disse di pubblicare tutto indistintamente , potrà riflettere circa eventuali azioni giudiziarie nei suoi confronti . Quando si ha e si pretende questa funzione di giudice , non ci si potrà , penso , facilmente chiamarsi fuori . Forse non pubblicherà questo mio pensiero , ma sarà costretto a leggerlo più volte.

12/12/2019 - 16:58

AUTORE:
walter

Vedo i vostri commenti . Mi aspetterei che anziché sparar cavolate circa i fascisti rossi e compagnia, qualcuno di voi si fosse dichiarato d'accordo con chi , a tutela della propria dignità , si rivolge alla autorità Giudiziaria nei modi di legge.
Vorrei una spiegazione convincente circa il riconoscere o meno ad un cittadino il diritto di tutelarsi .
Se il commento è positivo , siamo nel versante democratico che riconosce a tutti i cittadini essere pari di fronte alla legge . Nel secondo caso , la vostra posizione è antidemocratica in quanto discriminante fra un cittadino ed un altro .
La seconda posizione ha portato , ad esempio , a stabilire per legge che un Ebreo, un omosessuale, un Rom , non erano cittadini di pari diritti . . Ragion per cui si ritenne legale ucciderli , come si può fare con dei topi

12/12/2019 - 9:02

AUTORE:
autonomo

Noto con vero dispiacere che Catone il censore , taglia alcuni commenti . Per meglio evidenziare i vergognosi commenti circa il mancato diritto di qualcuno di difendere la propria dignità attraverso la Giustizia , esemplificavo se al commentatore si fossero attribuiti fatti , comportamenti e profili lesivi della propria dignità e della propria famiglia . Richiedevo una risposta che naturalmente questi vergognosi comportamenti , godendo di una certa comprensione da parte di chi controlla , nnon vengono mai ristretti all'angolo . Bene cosi'

12/12/2019 - 8:28

AUTORE:
Lorenzo

Non mi permetterei mai di rubarti il mestiere amico bibi.

12/12/2019 - 7:05

AUTORE:
Daniele

"Credere , obbedire , combattere" : il precetto del "catechismo" dei nuovi fascisti rossi. Quelli veri.

11/12/2019 - 17:22

AUTORE:
autonomo

DANIELE , ma ci sei ?
Le provocazioni sono quelle dei commenti e non quelle di un senatore , ex vicepresidente del consiglio e futuro duce della penisola ?
Ma ci sei , o ci fai ?
Ripeto cosa ho letto su altri commenti . Pensa se si dicesse di te....
Ma ....che schifo

10/12/2019 - 12:08

AUTORE:
Daniele

Bibi, bibi, bibi.
Anzi don Bibi .
Fare Meno show e meno provocazioni.
proprio non vi riesce !
Sprofonderete .....

10/12/2019 - 9:55

AUTORE:
maria

Finalmente abbiamo scoperto un teologo a tutto tondo .
Un tempo si diceva " se sei comunista perché non dai tutto agli altri " Chiaramente una idiozia , ma faceva presa sui poverini .
Il Brano del Vangelo di Luca , nella interpretazione del nostro GENIO locale , presuppone il perdono .
Certo , ma si potrebbe anche ricordare un Gesù che caccia i Mercanti dal Tempio con azioni "decise".
La verità è che i leoni da tastiera , devono smettere di offendere pensando di essere tra amici .
Per farli "riflettere" in uno stato di diritto , esclusa l'azione tipo quella di Gesù al Tempio , occorre ricorrere alla Giustizia.
Cosa farebbe il buon Lorenzo se quotidie una pletora di i... , lo indicasse come pedofilo , ladro , omosessuale , truffatore , drogato , spacciatore o simile ?
Lascerebbe perdere ? Ma fino a quando . Ma Lui non è uomo di chiesa e allora ...

9/12/2019 - 13:58

AUTORE:
Lorenzo

Dal Vangelo secondo Luca
""In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: “A voi che ascoltate, io dico: Amate i vostri nemici, fate del bene a coloro che vi odiano, benedite coloro che vi maledicono, pregate per coloro che vi maltrattano. A chi ti percuote sulla guancia, porgi anche l’altra,...""
Almeno le basi perbacco.
Come sono cambiati i tempi ehhh !
Con il cristianesimo 2.0 siamo passati da "porgi l'altra guancia" a "porgi un'altra denuncia".
e le parrocchie si spopolano...

9/12/2019 - 11:33

AUTORE:
maria

Se per caso all'avv del Sacerdote , fossero sfuggiti i commenti su questo foglio , provvederò alla segnalazione.
Di commenti "salaci" ce ne sono a bizzeffe .

9/12/2019 - 11:30

AUTORE:
maria

Una azione civile di risarcimento , magari di 500 euro a testa . Ci vorranno anni , ma prima o poi i furbetti che si credono anonimi , dovranno presentarsi davanti al giudice coll'avvocato e tutto il resto .

9/12/2019 - 11:27

AUTORE:
bibi bibò

Non è mai abbastanza presto -----
Meglio una azione civile per risarcimento con denaro da dedicare ai ragazzi .

9/12/2019 - 11:23

AUTORE:
alessandro

Secondo me la querela penale se non accompagnata da una querela civile , allo stato attuale della giustizia , è uno sbaglio . La querela penale , normalmente non approda a niente di positivo . Viene istruito un fascicolo nato morto . La querela civile con richiesta di danni , invece è ETERNA e lega le persone per anni (fino agli eredi del querelante) e attacca il patrimonio del querelato .
Infatti la cosa che , più che della moglie, i nostri bravi odiatori , è il portafoglio .
L'azione civile , magari dopo anni , se seguita , arriva a processo con le relative spese per chi comunque si deve difendere in giudizio .
A mio parere tutti quelli che postano commenti "azzardati" dovrebbero riflettere un attimo che facebook non differisce da qualsiasi LUOGO in cui si agisce . Anzi , il fatto che ilnumero delle persone raggiunte da facebook è tale da ggravare la posizione di chi offende.