Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 01:01 - 28/1/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Bibi , credimi sono felice per te .
A quanto pare tua unica occasione per godere un po' nella vita.
NUOTO

La squadra degli Esordienti A e B dell'Asd Nuoto Valdinievole si conferma campione regionale di Salvamento.

BASKET

Nona vittoria stagionale, su 11, per gli Augies Montecatini nel campionato di A1 Uisp del comitato di Pistoia-Prato.

BASKET

Il campionato di serie D è al giro di boa e la Gioielleria Mancini ospita il forte Cus Pisa che all’andata inflissero una sconfitta ai ciabattini nella partita di esordio in campionato.

BOCCE

Le 3 star dell’alta classifica, Civitanovese-Cofer Metal Marche e Oikos Fossombrone continuano a non perdere colpi e hanno tutte pareggiato rimandando l’assegnazione della prima piazza al 29 febbraio prossimo.

PODISMO

Grande succeso, sia organizzativo che di partecipazione, ha ottenuto la terza edizione della ‘’Montecatini Half Marathon’’.

CALCIO

Il Valdinievole Montecatini coi suoi 23 punti ospita alle 14,30 al Mariotti la Pontremolese (20 punti).

DANZA SPORTIVA

Sabato 18 e domenica 19 gennaio il Palaterme torna a essere al centro della danza sportiva mondiale.

BOCCE

Bocciofila Montecatini chiamata a vincere e convincere. Mancano 4 turni alla fine di questo interessante campionato tosco-marchigiano.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Roberto Costantini.

none_o

Più ispirato che mai, Fabio Genovesi torna a farci sognare con la sua scrittura unica.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Cerco elettricista x piccolo lavoro di manutenzione citofono .....
Cercasi coinquilina studentessa solo ragazze
Appartamento sito .....
MONSUMMANO
Intervento di Acque SpA per 330mila euro: migliorarà il servizio per qualità e continuità

7/12/2019 - 9:41

Comincerà i primi giorni della prossima settimana, con l’installazione del cantiere, le attività di scavo e le prime opere preliminari, l’intervento di Acque SpA - gestore idrico del Basso Valdarno e della Valdinievole - in via Sereno Romani, nel Comune di Monsummano Terme. Il riferimento è ai lavori di sostituzione della condotta idrica che hanno l’obiettivo di migliorare il servizio per una parte consistente della popolazione, eliminando il rischio di perdite su un tratto di rete obiettivamente datato e soggetto quindi in passato a un numero di rotture piuttosto frequente. Per questo, mentre il gestore idrico svolgeva i pur necessari “interventi tampone” per risanare i singoli guasti, era già stato programmato il completo risanamento dell’infrastruttura mediante la sostituzione di 730 metri di tubazione.
L’intervento comporta un investimento di circa 330mila euro. Le operazioni, compreso il rifacimento degli allacci privati, dovrebbero terminare indicativamente entro la prossima estate e garantiranno in futuro una drastica riduzione dei guasti. Non solo: la nuova condotta, realizzata in ghisa sferoidale, avrà un diametro maggiore rispetto a quella che sarà dismessa (150 mm). Ciò consentirà quindi un significativo potenziamento del servizio, migliorando il sistema di distribuzione in termini di domanda di acqua potabile in una zona che negli anni ha visto un incremento del numero di utenze.
L’intervento di Acque in via Sereno Romani si inserisce nel quadro dei lavori programmati insieme all’amministrazione comunale sul territorio di Monsummano Terme, allo scopo di ammodernare, tratto dopo tratto, l’acquedotto cittadino.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




7/12/2019 - 18:43

AUTORE:
Marco Marco

Facile chiamarlo investimento quando si ha la certezza del recupero in bolletta. E nel caso che alcune non vengono pagate i soldi mancanti verranno presi dalle bollette degli altri utenti.
Grazie alla classe politica, da destra a sinistra, che ha appoggiato questo perverso sistema anche grazie al menefreghismo dei cittadini buoni solo a lamentarsi.

7/12/2019 - 15:36

AUTORE:
Devis

Aumentando la portata d'acqua (tubi più larghi) e rimanendo invariata la pressione dell'acquedotto, ricordatevi di aprire il rubinetto lentamente se non volete schizzare l'acqua ovunque! Battute a parte, prima di cominciare nuovi lavori, sarebbe opportuno finire quelli iniziati. Mi riferisco alla nuova fognatura nelle vie limitrofe che è già stata collaudata ed è anche stata riasfaltata la strada. Ma dopo 11 mesi (data consegna lavoro fognatura: gennaio 2019) le utenze scaricano ancora a perdere nei fossi come da 50 anni a questa parte