Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 19:12 - 06/12/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Partiamo dal fatto che ogni bipede può infettarsi ed infettare un suo simile.

Consideriamo che in ospedale i ricoverati privi di vaccino rappresentano il 70 . . 80 % compreso intensiva.

Ora se .....
BASKET

Lunedì 6 dicembre entra in vigore il Super Green pass, la certificazione "rafforzata" rilasciata solo a vaccinati e guariti dal Covid-19, che durerà fino al 15 gennaio 2022, con possibilità di proroga.

CALCIO A 5

La giornata numero sette non porta fortuna ai pistoiesi. Ospiti della società Timec, l'Atletico si presenta in modo impalbabile ed è solo grazie a Montaleni che il primo tempo si chiude sullo 0-0.

BASKET

E una Gema a tratti simile a un rullo compressore quella che nel secondo e terzo quarto ha messo in chiaro il discorso vittoria contro una Virtus Siena partita sicuramente meglio nei primi dieci minuti.

BASKET

AGLIANA: Zita 8, Nesi 4, Chiti, Cei, Malevolti F., Razzoli 8, Natalini, Zeneli 23, Neri 7, Covino, Malevolti S. Tommei 16. All. Mannelli. HERONS; Di Nezza 4, Paunovic 4, Laffitte 4, Galli 4, Lupi 6, Giancarli 9, Dell’Uomo 18, Lepori, Incitti 13, Bechini, Casoni 24, Puccioni. All.: Barsotti.

BASKET

Niente da fare per la Nico Basket, targata Giorgio Tesi Group, che ha subito una sconfitta piuttosto netta ad opera del Cus Cagliari (60-44). Solo Bacchini (13), decisamente la migliore delle sue, e Mattera (10) in doppia cifra in una serata poco produttiva in termini di punti.

BASKET

Sfida al vertice al PalaCardelli dove la Gioielleria Mancini affronta la corazzata San Vincenzo.

RALLY

L’Automobile Club Pistoia, congiuntamente agli organizzatori dei rallies pistoiesi, quindi Jolly Racing Team, Abeti Racing e Pistoia Corse, ha premiato i propri campioni provinciali.

BASKET

La nona giornata di campionato rappresentava una grossa insidia per la Gema di Marco Del Re: il pronostico è stato rispettato, c'è stato da sudare molto contro una Synergy Valdarno capace di rimontare dal -17 fino al 55-54 di metà terzo quarto. 

none_o

Consigli di lettura di Ilaria.

none_o

Le opere di nove artisti sono protagoniste della mostra Paesaggi personali.

Sono dieci,
l’un dell’altra è più bella:
son chiamate .....
LA TOSCANA IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Un piatto delle montagne lucchesi.

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno fisso di acqua, domiciliato in Plutone e Marte.

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
VALDINIEVOLE
Al via un nuovo progetto rivolto a persone non autosufficienti per garantire servizi e cure a domicilio

5/12/2019 - 16:45

È partito ufficialmente “Pila – Pillole di autonomia”, il nuovo progetto della Società della Salute della Valdinievole per sostenere persone non autosufficienti e le loro famiglie”.


Il progetto si rivolge a persone affette da demenza lieve o moderata e ad anziani ultra 65enni con un alto bisogno assistenziale.


“La possibilità di garantire alle persone non autosufficienti – commenta il Direttore della SdS Patrizia Baldi - di rimanere nella propria casa usufruendo di un’assistenza domiciliare e di percorsi innovativi di cura e sostegno, anche rivolti alle famiglie, è l’obiettivo di questo progetto che si sposa perfettamente con le finalità della Società della Salute. Da sempre riteniamo che il poter essere curati a casa propria sia un diritto da garantire alle persone non autosufficienti, anziani e disabili. Il riconoscimento della domiciliarità, dell’importanza di affrontare un percorso di cura nella propria casa, vicino alla propria famiglia, ai propri ricordi e alla propria storia, rappresenta un’evoluzione del concetto di cura oramai riconosciuta ufficialmente in tutti gli ambiti medici e sociali”. 


Il progetto ha ricevuto un contributo di 395.923 euro ed è cofinanziato dal Programma operativo regionale (Por) del Fondo sociale europeo (Fse) 2014-2020, in particolare dalle risorse assegnate all'asse B "Inclusione sociale e lotta alla povertà - attività "Sostegno alle famiglie per l'accesso ai servizi di cura rivolti a persone con limitazioni dell'autonomia" del programma.


Saranno circa 70 i beneficiari del progetto che prevede due linee di azioni: una volta alla realizzazione di percorsi innovativi per la cura e il sostegno familiare di persone affette da demenza lieve, l’altra finalizzata all’ampliamento del servizio di assistenza familiare per anziani ultra 65enni con un alto bisogno assistenziale.

  
Il progetto, partito ufficialmente con la firma della Convenzione con la Regione Toscana, avvenuta il 21.11.2019, avrà la durata di 18 mesi.


Fra le attività previste nel progetto ci sono servizi domiciliari professionali e servizi extra domiciliari (per i quali è previsto il trasporto) fra cui: interventi di supporto e monitoraggio delle attività di base di igiene e prevenzione cadute, informazione e formazione alle famiglie da parte di operatori sociali, interventi di fisioterapia, stimolazione neurocognitiva, riabilitazione neuropsicologica, supporto psicologico alla famiglia, Caffè Alzheimer, Atelier Alzeimer e  Musei dell’Alzheimer. 


I destinatari degli interventi saranno individuati in collaborazione con il Centro disturbi cognitivi e Demenze (Cdcd) della S.O.C. Geriatria che, insieme all’Unità di Valutazione Multidimensionale, elaborerà progetti assistenziali personalizzati idonei ai bisogni individuati. La collaborazione con i servizi della geriatria rappresenta un punto di forza del progetto, in linea con quanto previsto dagli obiettivi del Piano nazionale demenze.


I beneficiari dei servizi potranno usufruirne attraverso l’erogazione da parte della SdS di buoni servizio alle famiglie, che poi potranno scegliere fra un elenco di operatori specializzati. Per la costituzione dell’elenco degli operatori specializzati nei servizi di cura citati la Società della Salute della Valdinievole ha recentemente pubblicato una manifestazione d’interesse consultabile sul sito dell’ente: www.sdsvaldinievole.it.

 
Fonte: Società della Salute
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: