Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 14:12 - 09/12/2019
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Alessandro, ma nel suo ultimo commento, parla di sé stesso, per caso? Sembra il suo ritratto. Walter, se conosce così bene la storia dei gesuiti (allora lei è bravo, le faccio gli applausi) , .....
TENNIS

Luca Marianantoni vive a Larciano e scrive da ventitrè anni per «La Gazzetta dello Sport» principalmente di tennis e di statistiche.

BOCCE

Sabato inizia il girone di ritorno del campionato di serie A2. Molto eloquente il verdetto del girone di andata con 4 formazioni nei piani alti della classifica, una a metà e le altre 3 nelle parti basse.

BASKET

C’è il pubblico delle grandi occasioni al PalaCardelli per la partita che potrebbe essere lo spartiacque di questa stagione per i ciabattini. Al cospetto di coach Matteoni arriva la terza forza del campionato, il Basket Calcinaia di coach Gianluca Giuntoli.

BASKET

C'è una sola squadra in testa al campionato di A1 Uisp Pistoia-Prato. È il Racing Montecatini, che ha vinto venerdì sera a Pieve A Nievole per 50-60, dopo aver accumulato anche 20 punti di vantaggio.

BOCCE

In un settimo turno del campionato nazionale di A/2 che non ha mancato di riservare sorprese, la Montecatini Avis va ko nello scontro diretto per la salvezza in casa dell’Orbetello.

BOCCE

Anche se Giacomo Lorenzini è un tesserato veneto ciò non vuol dire che sia fuori luogo citare i suoi successi specie in regioni dove le bocce agonistiche ci sono società che vanno per la maggiore in ambito nazionale.

BOXE

Sei sono in totale nella categoria degli youth 81kg. Il sorteggio vede Bachi affrontare il pugile campano della Napoli boxe Vincenzo Terlizzi con 32 incontri e solo 5 sconfitte. Mentre Bachi ha 9 incontri e solo 1 sconfitta.

BASKET

È ancora tempo di derby per i ciabattini che affrontano un rinvigorito Bottegone Basket al PalaKing.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Vittorio Sgarbi.

none_o

Inaugurazione della mostra di dipinti del pittore Alessio Menicocci dal titolo "Espressioni di quiete".

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Cercasi coinquilina studentessa solo ragazze
Appartamento sito .....
SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA
asd " ENERGY LATIN DANCE .....
PESCIA
Al teatro Pacini la presentazione del pIano strategico della cultura

3/12/2019 - 12:11

Dopo un lungo lavoro preparatorio, che ha coinvolto tantissimi soggetti, l’amministrazione comunale presenta il piano strategico della cultura della città di Pescia, con una giornata al teatro Pacini in cui verranno delineati  scopi e prospettive per mettere a sistema le molte opportunità che una città così ricca di arte, cultura e storia offre.

L’appuntamento, a ingresso libero,  è per giovedì 5 dicembre, al teatro Pacini, con una articolazione dei lavori che parte alle ore 9,30 con i saluti istituzionali del sindaco Oreste Giurlani e delle autorità presenti, per poi proseguire, con la moderazione del vicesindaco e assessore alla cultura Guja Guidi, alla presentazione del piano della cultura come leva di sviluppo economico da parte dell’esperto di marketing Giuliano Bianucci. Dopo questo intervento verranno creati tre tavoli di lavoro che svilupperanno essenzialmente tre temi : musei, biblioteche e archivi esistenti a Pescia, il turismo nella città e nel contesto della Valdinievole e la dimensione di città dell’infanzia che Pescia orgogliosamente rivendica e sulla quale ha innestato e innesta molti interventi a vari livelli e opere pubbliche.

Verso le 16,30 verranno tirate le fila dei lavori dei tavoli tematici e le conclusioni saranno affidate al sindaco, che da anni crede fortemente in questa operazione culturale ma dalle varie opportunità per il territorio.

“Con questo strumento e con questa giornata vogliamo fare rete e mettere in relazione positiva ed efficace le molte vocazioni di Pescia, ovvero il suo patrimonio culturale, le eccellenze produttive tradizionali, il suo turismo culturale, la passione per la musica e la condizione di città dei bambini e dell’infanzia - sottolinea Guja Guidi -. Con il piano strategico e la sua evoluzione, intendiamo definire il progetto di una città che crea opportunità con le sue proposte culturali e i tanti eventi che vengono organizzati da strutture qualificate e importanti , le inserisce nel contesto quotidiano della vita della città, le integra con le altre vocazioni del territorio e le fa diventare protagoniste e volano anche economico e occupazionale. Un programma ambizioso, che ci pone allo stesso livello di altre realtà molto più grandi di noi, ma che Pescia ha tutto il diritto di perseguire e promuovere, sia per il suo passato che, legittimamente, per coltivare la sua ambizione per un futuro decisamente migliore”.

L’amministrazione comunale invita tutti i cittadini a partecipare a questo evento che vede la partnership della regione Toscana e la collaborazione scientifica della Promo Pa Fondazione.

Fonte: Stampa Giurlani
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: