Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 01:07 - 10/7/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Alla fine ti scopri. Lo vuoi tutto per te, vero ? E noi, poi, con cosa ci divertiamo ? Sii generoso, lasciacene un pezzo, dai, altrimenti sia la Redazione che noi guitti moriremo di noia con strampalate .....
BASKET

Il Social Camp, rivolto a ragazzi e ragazze amanti della pallacanestro, si terràdal 13 al 27 luglio e coinvolgerà giocatori professionisti e personalità del mondo della palla a spicchi pronti ad animare un intenso palinsesto online di allenamenti, lezioni pratiche e consigli per migliorare la propria tecnica.

BASKET

La pallacanestro ha ripreso a scaldare i motori anche negli Stati Uniti. Aspettando che riprenda la stagione Nba, a partire dallo scorso 4 luglio è partita la manifestazione “The Basketball Tournament”.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare di aver prolungato l'accordo in essere con l'atleta Carl Anton Delroy Wheatle.

LARCIANO

Un ritorno all’agonismo che ha assecondato le aspettative, quello che ha interessato la scuderia Jolly Racing Team sulle strade del Rally Internazionale Casentino, appuntamento salito alla ribalta delle cronache sportive nazionali nelle vesti di prima gara a calendario dopo lo stop imposto a causa dell’emergenza epidemiologica da Covid-19.

BOCCE

Decisioni federali che fanno piacere alla Bocciofila Montecatini Avis.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme giovedì sera giovedì con le corse al trotto e il Premio Galiera As in evidenza, ovvero una prova sui 1640 metri per discreti soggetti di 3 anni.

PODISMO

Il 5 luglio è in programma la "Mondo corsa Run".

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un finalista del Premio Strega.

none_o

Da sabato 4 luglio fino a domenica 4 ottobre sarà possibile visitare l’esposizione "Ciao Italia!".

Quando c’è la Luna nel suo quarto
e la campagna avvolta nella .....
FILIATELIA
di Giancarlo Fioretti

Il francobollo in ricordo Amato, il giudice che scoprì le trame eversive dell'estrema destra

VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
none_o
Vicenda parcheggi, la Pepar porta il Comune in tribunale: udienza ad aprile

30/11/2019 - 1:22

PESCIA - La società Pepar interviene sui parcheggi.

 

"La società Pe.Par srl rende noto di avere convenuto in giudizio dinanzi al Tribunale di Pistoia per la data del 1° aprile 2020 il Comune di Pescia per ottenere l’integrale risarcimento dei danni subiti in conseguenza dei plurimi, gravi e reiterati inadempimenti posti in essere dall’amministrazione comunale nell’esecuzione della convenzione stipulata in data 2.9.2011 per la costruzione e gestione dei parcheggi urbani a servizio della città.


Questa azione giudiziaria, preannunciata nei precedenti comunicati stampa, fa seguito alle improvvide e inusitate iniziative assunte dal sindaco, il quale – adducendo motivazioni palesemente prive di fondamento, pretestuose e anche offensive nei confronti di Pe.Par. s.r.l. e dei suoi amministratori – pretenderebbe di acquisire il possesso delle opere realizzate a totale cura e spese della stessa Pe.Par., che ha invece adempiuto puntualmente alle obbligazioni assunte con la sottoscrizione della summenzionata convenzione.


La evidente inconsistenza delle ragioni addotte dal Comune ha trovato riscontro nel provvedimento con il quale il Tar Toscana ha sospeso l’esecuzione degli atti adottati dall’amministrazione comunale per rientrare in possesso dei parcheggi realizzati da Pe.Par. s.r.l., osservando, quanto alla legittimità di tali atti, che “non appare adeguatamente evidenziato l’interesse pubblico in concreto perseguito mediante il provvedimento di annullamento officioso e, quanto al periculum, che la decisione di agire in autotutela possessoria per il recupero delle aree può arrecare danni non riparabili alla attività svolta dalla ricorrente” (la causa  è stata quindi rinviata per la decisione nel merito all’udienza del 12.2.2020).


Per le ragioni esposte, la società Pe.Par. s.r.l. si è vista costretta a procedere in sede civile nei confronti dell’amministrazione comunale a tutela della propria onorabilità e per il risarcimento di tutti gli  ingenti danni subiti".

Fonte: Pe.Par
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: