Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 21:07 - 10/7/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

La stampa tutta e le tv , mettono in risalto la sentenza di ieri che di fatto demolisce la filosofia di Salvini circa i migranti presenti sul suolo patrio .

Questo foglio , spero , farà almeno .....
IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme giovedì sera molto interessante nonché primo appuntamento della nuova settimana di luglio al Sesana di Montecatini, arricchito dalla presenza dei primi tre driver della classifica nazionale.

BASKET

Il Social Camp, rivolto a ragazzi e ragazze amanti della pallacanestro, si terràdal 13 al 27 luglio e coinvolgerà giocatori professionisti e personalità del mondo della palla a spicchi pronti ad animare un intenso palinsesto online di allenamenti, lezioni pratiche e consigli per migliorare la propria tecnica.

BASKET

La pallacanestro ha ripreso a scaldare i motori anche negli Stati Uniti. Aspettando che riprenda la stagione Nba, a partire dallo scorso 4 luglio è partita la manifestazione “The Basketball Tournament”.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare di aver prolungato l'accordo in essere con l'atleta Carl Anton Delroy Wheatle.

LARCIANO

Un ritorno all’agonismo che ha assecondato le aspettative, quello che ha interessato la scuderia Jolly Racing Team sulle strade del Rally Internazionale Casentino, appuntamento salito alla ribalta delle cronache sportive nazionali nelle vesti di prima gara a calendario dopo lo stop imposto a causa dell’emergenza epidemiologica da Covid-19.

BOCCE

Decisioni federali che fanno piacere alla Bocciofila Montecatini Avis.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme giovedì sera giovedì con le corse al trotto e il Premio Galiera As in evidenza, ovvero una prova sui 1640 metri per discreti soggetti di 3 anni.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un finalista del Premio Strega.

none_o

Da sabato 4 luglio fino a domenica 4 ottobre sarà possibile visitare l’esposizione "Ciao Italia!".

Quando c’è la Luna nel suo quarto
e la campagna avvolta nella .....
FILIATELIA
di Giancarlo Fioretti

Il francobollo in ricordo Amato, il giudice che scoprì le trame eversive dell'estrema destra

VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
PISTOIA
Mensa scolastica: dal primo dicembre un sms o un clic per disdire il pasto

29/11/2019 - 18:34

Dal primo dicembre prenderà il via la disdetta dalla mensa scolastica tramite sms dal cellulare o collegandosi al sito del Comune attraverso smartphone o computer, in caso di assenza da scuola, per malattia o altri motivi. Le famiglie dovranno darne comunicazione a partire dalle ore 20 del giorno precedente ed entro le ore 9 del giorno dell'assenza.


I dirigenti scolastici e le famiglie hanno già ricevuto informazioni dettagliate. In base alle richieste di chiarimenti pervenute, è stata integrata e semplificata la procedura per l’iscrizione alla mensa aggiuntiva o cosiddetta extra.


Per quanto riguarda la mensa aggiuntiva o cosiddetta mensa extra, il genitore può iscriversi sul portale per l’intero anno scolastico.


Per farlo deve andare sul portale e aprire l’apposita tendina “mensa aggiuntiva”. In caso di assenza segue la procedura prevista per segnalare la disdetta del pasto. Specifiche istruzioni sono riportate al link http://www.comune.pistoia.it/media/istruzioni_integrative_mensa_aggiuntiva.pdf
Ecco le istruzioni tecniche sul funzionamento del nuovo servizio.


Tramite il portale. Per accedere al servizio di disdetta pasti attraverso il sito è necessario collegarsi al link https://bit.ly/2saplyY. In questo caso cliccando su “disdetta pasto” devono essere inserite le credenziali rilasciate al momento dell'iscrizione alla mensa online. Dopo deve essere inserito il codice utente e la data di assenza, da confermare.


Tramite sms. Il messaggio deve essere inviato al numero 43900003263 esclusivamente dal numero di cellulare inserito al momento dell'iscrizione al servizio. Ecco cosa dovrà scrivere il genitore nel messaggio: mensa, seguito da uno spazio, il codice utente del bambino (che le famiglie hanno già ricevuto tramite email), seguito da un altro spazio e la lettera N che identifica l'assenza del giorno attuale (per esempio mensa 1234 N). In caso di assenza per più giorni va scritto invece mensa 1234 N 5 (nell'esempio il bambino con codice 1234 sarà assente per 5 giorni). Se l'alunno si ammala venerdì (quindi è assente il giorno di venerdì) e rientra a scuola il mercoledì (quindi mercoledì è presente) devono essere indicati 5 giorni in quanto si considerano anche i giorni festivi. Il sistema online, infatti, calcola i giorni in base a tutti quelli presenti in un mese.


Se l'invio del sms è corretto il sistema manderà un messaggio di conferma dopo pochi secondi.


Quando va disdetto il pasto. Il pasto deve essere disdetto in caso di uscita anticipata, gite didattiche, assemblea sindacale, sciopero, per malattia o altri motivi personali. Il pasto non deve essere disdetto in caso di chiusura delle scuole previsto dal calendario scolastico.


La disdetta del pasto va fatta, sempre, a partire dalle ore 20 del giorno precedente ed entro le ore 9 del giorno di assenza. Se la segnalazione arriva dopo le ore 9 il pasto non potrà essere disdetto (e quindi dovrà essere pagato), in quanto la ditta incaricata alla preparazione avrà già provveduto al conteggio totale dei pasti.


Per ulteriori informazioni è possibile scrivere all'indirizzo iscrizionimensa2019.2020@comune.pistoia.it o telefonare al servizio educazione del Comune (0573/371832, 0573/371822, 0573/371853, 0573/371820).

Fonte: Comune Pistoia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




29/11/2019 - 19:54

AUTORE:
Devis

..se un bambino si sente male dopo le 9 e si va a prendere, si paga la mensa. Giustissimo. Oltre al danno la beffa