Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 20:08 - 11/8/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

sei rimasto un po' indietro Alias.
Meno male che il vecchio rancoroso ero io. . . dopo 75 anni ancora con la RSI?

Sai chi mi rammenti? quello che dopo duemila anni ancora ce l'aveva con gli ebrei .....
BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare che il roster della prima squadra targata Giorgio Tesi Group in vista della prossima stagione di Serie A2 sarà completato dai giovani atleti Lorenzo Querci, Angelo Del Chiaro e Joonas Riismaa. Tutti e tre sono cresciuti nel vivaio del Pistoia Basket Academy.

IPPICA

La modalità per accedere all'ippodromo Snai Sesana nella serata di sabato 15 agosto, in occasione del Gran Premio Città di Montecatini, dovrà avvenire mediante una richiesta di prenotazione.

CALCIO

Tutto pronto in casa Montecatinimurialdo per la stagione 2020/21.

CALCIO

Altri acquisti di grande qualità in casa Bioacqua Av Le Case. arrivato  dalla Meridien il forte centrocampista Alessandro Piscitelli, classe 1987. Alessandro vanta con esperienze al Cecina 2000, Monsummano e, appunto Meridien in 1^ Categoria porterà classe ed esperienza nel centrocampo della Bioacqua.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme è iniziata la settimana più calda della stagione del trotto nazionale.

IPPICA

Grande attesa per la notturna di sabato 15 agosto all’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme con la 68^ edizione del Gran Premio Città di Montecatini.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare che Giorgio Tesi Group sarà il nuovo title sponsor della prima squadra, che parteciperà al prossimo campionato di Serie A2.

IPPICA

L’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme entra nella fase più importante della stagione.

none_o

La recensione di questa settimana della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Erin Morgenstern.

none_o

Il libro racconta l’esperienza di Vicofaro.

C’è una casa in riva al mare,
è la casa dell’amore,
che .....
FILATELIA
di Giancarlo Fioretti

Tutto cominciò con il manuale "La scienza in cucina e l'arte del mangiar bene".

VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

Scorza ebbe strettissimi legami con la Valdinievole e con Montecatini in particolare.

Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
PESCIA
Bartolini (Lega): “All’ospedale code infinite per fare analisi urologiche"

27/11/2019 - 14:56

“La carenza di medici negli ospedali toscani - afferma Luciana Bartolini, consigliere regionale della Lega - è, purtroppo, una problematica nota a tutti e anche il nosocomio di Pescia non fa, ahimè, eccezione.”

 

“Ci segnalano, infatti - prosegue il consigliere - che nel pomeriggio di ieri si sia creata una fila di persone in attesa di vari esami urologici, perché lo specialista è stato chiamato al pronto soccorso.”

 

“In pratica - precisa l’esponente leghista - l’assenza del medico, ha creato un disguido non indifferente a diversi pazienti in attesa di sottoporsi a visite non certo di secondaria importanza".

 

“Una signora in attesa - sottolinea Bartolini - si è pure sentita male e le infermiere non hanno potuto fare altro che proporle di adagiarsi su una lettiga.”

 

“Possibile - insiste la rappresentante del Carroccio - che, in quel frangente, fosse presente all’ospedale pesciatino un solo urologo? E’ la normalità, oppure è stato solo un caso isolato e sfortunato?”.

 

“Non è ammissibile - conclude Luciana Bartolini - che i cittadini, per evitare ore di stressante attesa, debbano ricorrere o alla sanità privata, oppure all’attività cosiddetta di libera professione in ospedale, pagando, ad esempio, oltre duecentocinquanta euro per una colonscopia.”

Fonte: Lega
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




27/11/2019 - 19:06

AUTORE:
Publius

Grazie alla Lega ed a quota 100, migliaia di medici, infermieri, OSS etc, sono potuti andare in pensione. La Fuga dal Pubblico impiego era prevedibile.
Come si fanno a sostituire ora.

27/11/2019 - 15:35

AUTORE:
Beppe

E anche oggi il pensierino del giorno è stato fatto. Domani altro giro altra corsa