Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 01:01 - 28/1/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Bibi , credimi sono felice per te .
A quanto pare tua unica occasione per godere un po' nella vita.
NUOTO

La squadra degli Esordienti A e B dell'Asd Nuoto Valdinievole si conferma campione regionale di Salvamento.

BASKET

Nona vittoria stagionale, su 11, per gli Augies Montecatini nel campionato di A1 Uisp del comitato di Pistoia-Prato.

BASKET

Il campionato di serie D è al giro di boa e la Gioielleria Mancini ospita il forte Cus Pisa che all’andata inflissero una sconfitta ai ciabattini nella partita di esordio in campionato.

BOCCE

Le 3 star dell’alta classifica, Civitanovese-Cofer Metal Marche e Oikos Fossombrone continuano a non perdere colpi e hanno tutte pareggiato rimandando l’assegnazione della prima piazza al 29 febbraio prossimo.

PODISMO

Grande succeso, sia organizzativo che di partecipazione, ha ottenuto la terza edizione della ‘’Montecatini Half Marathon’’.

CALCIO

Il Valdinievole Montecatini coi suoi 23 punti ospita alle 14,30 al Mariotti la Pontremolese (20 punti).

DANZA SPORTIVA

Sabato 18 e domenica 19 gennaio il Palaterme torna a essere al centro della danza sportiva mondiale.

BOCCE

Bocciofila Montecatini chiamata a vincere e convincere. Mancano 4 turni alla fine di questo interessante campionato tosco-marchigiano.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Roberto Costantini.

none_o

Più ispirato che mai, Fabio Genovesi torna a farci sognare con la sua scrittura unica.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Cerco elettricista x piccolo lavoro di manutenzione citofono .....
Cercasi coinquilina studentessa solo ragazze
Appartamento sito .....
LAMPORECCHIO
Il consiglio comunale conferisce la cittadinanza onoraria a Liliana Segre

23/11/2019 - 15:09

Nell’adunanza del consiglio comunale del 19 novembre, all’unanimità, è stata approvata la proposta della maggioranza per il conferimento della cittadinanza onoraria alla senatrice a vita Liliana Segre.


Così ha parlato il consigliere Matteo Vescovi a nome del gruppo di maggioranza: “Il gruppo consiliare BellaLamporecchio sostiene la proposta di conferimento della cittadinanza onoraria alla senatrice a vita Liliana Segre, matricola 75190 ad Auschwitz, non solo per onorare la sua storia personale simbolo delle atroci sofferenze di un popolo intero, ma anche perche’ le istituzioni devono essere in prima linea su tutto quello che si puo’ ancora fare e che va fatto sul tema della lotta all’antisemitismo ed ad ogni forma di discriminazione e violenza.

 
Le cronache rappresentano un Paese dove i crimini dell’odio e le violenze razziste diventano quotidiane, impegnamoci, come sta facendo la Segre in Senato, nel coltivare e rafforzare la memoria, da lei stessa definita “vaccino prezioso contro l’indifferenza, mettendo in campo azioni concrete di aiuto alle diversita’ e condanna rispetto ad azioni antidemocratiche e alle violenze”.


“Spesso - continua il consigliere Vescovi - sono state conferite cittadinanze onorarie a cantanti, scrittori, musicisti, calciatori, di sicuro meritate; noi diamone una alla storia, alla tolleranza, alla democrazia, un gesto simbolico ma forte, un riconoscimento a questa storia dal binario 21 ai giorni nostri”.


Il Senato della Repubblica, su proposta della Senatrice Liliana Segre, ha approvato una mozione che istituisce una commissione monocamerale con compiti di osservazione, studio e iniziativa per l’indirizzo ed il controllo sui fenomeni di intolleranza, razzismo, antisemitismo e istigazione alla violenza, con la finalità non ultima di dare un segnale di moralità e di attenzione democratica verso fenomeni che, nella società attuale, rischiano di degenerare.

 
Alla luce degli ultimi accadimenti, che hanno visto la senatrice oggetto di insulti e minacce via web e costretta alla scorta assegnatale dal Cosp di Milano il 6 novembre scorso, il consiglio comunale ha deliberato di conferire la cittadinanza onoraria, all’unanimità dei partecipanti, alla senatrice Liliana Segre, per meriti nel campo civile e sociale, e per il grande impegno di divulgazione e sensibilizzazione rispetto al dramma dell’olocausto.

Fonte: Comune Lamporecchio
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: