Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 01:01 - 26/1/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Signori miei, giù le mani dalle risorse rosse (anche se son neri) !
non vorrete mica intaccare il bacino elettorale della sinistra fasulla?
BASKET

Nona vittoria stagionale, su 11, per gli Augies Montecatini nel campionato di A1 Uisp del comitato di Pistoia-Prato.

BASKET

Il campionato di serie D è al giro di boa e la Gioielleria Mancini ospita il forte Cus Pisa che all’andata inflissero una sconfitta ai ciabattini nella partita di esordio in campionato.

BOCCE

Le 3 star dell’alta classifica, Civitanovese-Cofer Metal Marche e Oikos Fossombrone continuano a non perdere colpi e hanno tutte pareggiato rimandando l’assegnazione della prima piazza al 29 febbraio prossimo.

PODISMO

Grande succeso, sia organizzativo che di partecipazione, ha ottenuto la terza edizione della ‘’Montecatini Half Marathon’’.

CALCIO

Il Valdinievole Montecatini coi suoi 23 punti ospita alle 14,30 al Mariotti la Pontremolese (20 punti).

DANZA SPORTIVA

Sabato 18 e domenica 19 gennaio il Palaterme torna a essere al centro della danza sportiva mondiale.

BOCCE

Bocciofila Montecatini chiamata a vincere e convincere. Mancano 4 turni alla fine di questo interessante campionato tosco-marchigiano.

BOCCE

A Scandicci si disputa la Coppa città di Scandicci, gara regionale individuale che vede ai nastri di partenza 154 formazioni.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Roberto Costantini.

none_o

Più ispirato che mai, Fabio Genovesi torna a farci sognare con la sua scrittura unica.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Cerco elettricista x piccolo lavoro di manutenzione citofono .....
Cercasi coinquilina studentessa solo ragazze
Appartamento sito .....
MONSUMMANO
Una settimana di eventi contro la violenza sulle donne

21/11/2019 - 23:08

In occasione della Giornata mondiale prevista il 25 novembre di ogni anno, prende il via il ricco programma della rassegna dal titolo Re(l)azioni nell’ambito della “Settimana contro la violenza sulle donne” per dare un segnale forte contro ogni tipo di violenza: verbale, fisica e psicologica.
 
A partire dal concorso artistico letterario “#MessaggidiGenere” Libere riflessioni tra maschi e femmine, riservato alle scuole del territorio e agli utenti maggiorenni della biblioteca comunale “Giuseppe Giusti”, il cui tema è “Gli stereotipi di genere e contro la violenza sulle donne”, gli eventi si terranno da venerdì 22 novembre a domenica 1 dicembre 2019 in vari luoghi e contesti per diversificare l’offerta a tutte le fasce di età.
 
Il primo evento è previsto venerdì 22 novembre, alle  ore 21.15, al Mac,n – Museo di arte contemporanea e del Novecento con la presentazione del libro "Vive e Libere. La violenza sulle donne raccontata dalle donne" di Manuela Ulivi, prefazione di Lucia Annibali, San Paolo Edizioni 2019, in collaborazione con la Casa delle donne maltrattate di Milano e l'associazione "365giornialfemminile"Onlus.


La presentazione del libro, alla presenza dell'autrice, sarà preceduta da un monologo tratto da "L'altro figlio" di L.Pirandello  con Giovanna La Porta del Teatro Buonalaprima.
 
Da sabato 23 novembre a domenica 1 dicembre, l’associazione Anna Maria Marino presenta “Ognuna ha tanta storia”, una mostra fotografica di Nicoletta Simone all'ex oratorio San Carlo, con la collaborazione dell’Associazione Fotoclub Valdinievole. L'inaugurazione è prevista alle ore 18 di sabato 23 novembre, durante la quale si terrà un reading di Stefano Tognarelli dell'associazione culturale Mimesis. A seguire, aperitivo in collaborazione con “La bottega del Caffé”
Orari mostra: 10-12; 17-21
 
Tutti in piazza Giusti domenica 24 novembre, alle ore 10, per la “Marcia contro la violenza sulle donne”. La prima tappa del percorso sarà alle 10.15 in Piazza IV Novembre, dove verrà inaugurata la panchina rossa dedicata alle vittime di bullismo fisico e psicologico. A chiusura flash mob in piazza Giusti.
 
Alle ore 17, si terrà la performance teatrale “Credevo fosse amore” degli allievi dell'Accademia di Arte spettacolo danza e cinema diretta da Eleonora Di Miele al Museo della città e del territorio.
 
Lunedì 25 novembre, alle ore 18.30, nella sala Walter Iozzelli della Biblioteca comunale "G. Giusti" si terrà la tavola rotonda “La rivoluzione delle donne del Rojava”,  a cura dell'Associazione culturale Mimesis, del Coordinamento Toscana per il Kurdistan e di Mezzaluna Rossa Kurdistan onlus. Ospiti: Erdan Karabey del coordinamento e Giulia Zuccotti, attivista per il Kurdistan. Attraverso Mezzaluna Rossa saranno raccolti i contributi per il sostegno di progetti umanitari in Kurdistan.
 
Giovedì 28 novembre, alle ore 21.15, al Mac,n – Museo di arte contemporanea e del Novecento è prevista la performance itinerante “Una rosa per Ilaria. Un garofano per Giancarlo, un pensiero per Giulio e un'ostinata speranza per Silvia”, scritta e diretta da Orlando Forioso e interpretata dal Teatro dei Garzoni, in collaborazione con TeatrEuropa di Corsica.
Prenotazione obbligatoria

 

Venerdì 29 novembre, alle ore 10, si terrà la presentazione delle opere selezionate del Concorso artistico letterario “#MessaggidiGenere” nella sala Walter Iozzelli della Biblioteca Comunale "G. Giusti".
Alle ore 18,  all'ex oratorio San Carlo, si terrà la conferenza “Le donne che hanno fatto la storia da Madame Bovary ad oggi” con il presidente e la segreteria dell’associazione Anna Maria Marino Consuelo Cecconi e Cristina Barontini.
 
Sabato 30 novembre, alle ore 16, “Un tè tra amiche”, un'occasione di ritrovo e di unione sociale, uno scambio di complicità tra donne e la lettura con i bambini di poesie dedicate alle donne a cura di Eleonora Di Miele a “La bottega del caffè”.
 
E per concludere questo percorso itinerante, dove è sempre protagonista la donna, domenica 1 dicembre, alle ore 14:30, si terrà la performance teatrale “Ti amo…da morire” dei giovani allievi dell'Accademia di arte spettacolo danza e cinema diretta da Eleonora Di Miele al Museo della Città e del Territorio.
 
A seguire, alle ore 16, verrà inaugurata la mostra documentaria “I lavori delle donne: voci femminili dall'Archivio di Monsummano Terme”, a cura di G. Carla Romby ed Elena Gonnelli.
 
Con il contributo della Regione Toscana
 
Gli eventi sono a ingresso libero

Fonte: Comune Monsummano
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: