Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 13:07 - 24/7/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Ieri passeggiando intorno casa ho notato con grande piacere che i lavori di rifacimento dei marciapiedi di Via Boccaccio sono terminati. Un bene soprattutto perché la parte intorno al "centro diurno .....
PODISMO

Non molte le gare disputate in questi ultimi giorni, sufficienti però per regalare altre 4 affermazioni ai podisti della Silvano Fedi (raggiunta quota 90 dal 1° gennaio).

BASKET

Siamo ancora al 23 luglio e i motori della stagione 2024/2025 si stanno già accendendo.

HOCKEY

L'importante tassello di completamento dell'Impianto di Montagnana (Hockey Stadium Andrea Bruschi) potrebbe davvero prendere forma nei prossimi mesi. Nei giorni scorsi l'Hockey Club Pistoia ha formalmente donato il progetto preliminare all'amministrazione comunale di Marliana.

BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket 2000 comunica di aver raggiunto un accordo, di durata biennale, con Giuseppe Valerio che sarà il secondo assistente di coach Dante Calabria.

TAEKWONDO

Dopo il Kim e liu del Nord e il Kim e Liu di Roma la società sportiva Kin Sori Taekwondo asd si conferma prima delle toscane nel taekwondo e 3 nel parataekwondo italiano.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme un altro bel sabato di sera di trotto e di festa per tutto il pubblico presente, circa 1400 presenze. 

BASKET

Si è conclusa la quinta edizione del Pistoia Basket Project Camp, il grande camp di pallacanestro organizzato dal Pistoia Basket Junior che attira sull’appennino tosco-emiliano, nello specifico a Fanano in provincia di Modena, un numero sempre più elevato di ragazzi.

ATLETICA

Italiani individuali e di società master da applausi per l’Atletica Pistoia. La società del presidente Remo Marchioni ha raccolto allori e soddisfazioni sia nella kermesse capitolina, la prima, sia in quella tenutasi a San Biagio di Callalta, in provincia di Treviso, la seconda. 

none_o

Dopo Santiago di Compostela, Pistoia e Roma, l’allestimento fotografico è stato ospitato a Napoli.

none_o

Confermata anche nel 2024 la presenza dell’associazione pistoiese Culturidea sul palco del Porretta Soul Festival.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo luglio 2024.

Se avete Perdite occulte sulle vostre tubazioni, abbiamo sempre .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
QUARRATA
Il Comune ha acquistato per 650mila euro l’ex asilo di Casini

21/11/2019 - 18:11

Lunedì si è concluso il contratto di acquisto da parte del Comune dell’ex asilo di Casini. L’edificio, sito in via Statale 517, era di proprietà dell’Istituto delle Suore minime del Sacro Cuore di Poggio a Caiano ed è stato acquisito dal Comune alla cifra di 650.000 euro. L’acquisto dell’immobile, approvato dal consiglio comunale nel corso della seduta dello scorso 23 luglio, andrà a risolvere le criticità attualmente presenti in alcuni plessi scolastici, per il sovraffollamento e la carenza di spazi. 

 

In particolare, l’Istituto comprensivo Mario Nannini di Vignole da tempo manifesta l’esigenza di nuovi spazi per la propria attività didattica, per il significativo incremento delle iscrizioni. L’acquisto del plesso è stata la soluzione più economica e più immediata al problema della mancanza di spazi scolastici. Non sarebbe stata, infatti, né altrettanto economica, né sufficientemente rapida la costruzione ex novo di un edificio, che avrebbe richiesto diversi anni di tempo e una spesa maggiore.

Le caratteristiche del plesso. L’edificio, costruito negli anni ‘50 si sviluppa su due piani di oltre 400 mq ciascuno, un sottotetto comodamente accessibile, e un giardino in parte lastricato di circa 800 mq, dotato di un porticato di circa 30 mq, accessibile dalla via Statale attraverso due cancelli, uno pedonale e uno carrabile.

Tempi e trasferimenti. Attualmente l’immobile è occupato dalle classi della scuola per l’infanzia Bruno Munari di via Cino interessata da lavori di adeguamento sismico, le quali vi rimarranno fino alla fine dell’anno scolastico. Una volta conclusi i lavori alle Bruno Munari, il plesso di Casini tornerà ad essere libero e a quel punto potrà essere messo a disposizione dell’Istituto Comprensivo di Vignole. L’orientamento è quello di trasferire all’interno del plesso di Casini la scuola per l’infanzia di Vignole e di utilizzare gli spazi attualmente occupati dalla scuola dell’infanzia per ampliare la scuola secondaria di primo grado.

Un’occasione di riqualificazione dell’intera area. L’acquisizione e la riqualificazione della scuola sarà un’occasione per migliorare l’intera area, che già oggi presenta luoghi di aggregazione e di incontro per la comunità, a partire dalla vicina chiesa. Sul retro della scuola sorge, oltre un parcheggio pubblico, anche un’area già di proprietà del Comune di Quarrata, che potrebbe essere riqualificata e diventare un giardino pubblico attrezzato a servizio dell’intera comunità di Casini.

Fonte: Comune Quarrata
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: