Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 08:05 - 21/5/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Egregio Signor BIBI, penso si sia , anche per vie traverse, COMPLETAMENTE SFOGATO verso la mia persona tacciandomi intollerabilmente sotto una forma e specie di linguaggio.
Comunque resta sempre .....
PODISMO

Domenica 22 maggio grande appuntamento al  Mefit di Pescia, in via Salvo D’Acquisto per i podisti  dove si correrà la <<3^ Corsa del sorriso di Silvia>>. Gara podistica competitiva di km 9,300 (completamente pianeggiante) e ludico motoria di km 6 e 7.

BASKET

Mtvb Herons comunica di avere prolungato l'accordo con Federico Barsotti per un'ulteriore stagione sportiva, pertanto Federico sarà il capo allenatore degli Herons per ancora tre stagioni sportive almeno, dopo la presente, sino a tutto il torneo 2024-25 compreso.

VOLLEY

È andata in scena domenica a Monsummano la gara che ha consegnato nelle mani del Ctt il pass per la semifinale regionale Under 14.

BASKET

Grande soddisfazione in casa Nico per la diramazione della convocazioni della Nazionale 3x3 under 23 Femminile. Tra le atlete convocate anche Caterina Mattera, classe 2001, che ben si sta comportando al suo primo anno in Toscana. 

BASKET

Grande prova di carattere dei ciabattini che, nel momento più duro, tirano fuori gli attributi e si aggiudicano gara-4 con una prestazione maiuscola.

CALCIO A 8

È stata fissata al 7 giugno la data di partenza dell’edizione 2022 della Murialdo Cup – Memorial Silvano Sali, torneo amatoriale di calcio a 8 organizzato dal Montecatinimurialdo in collaborazione con la Uisp di Pistoia.

HOCKEY

Weekend intenso all'Hockey Stadium di Montagnana durante il quale la struttura ha ospitato attività sportive ma anche eventi culturali dimostrando ancora la versatilità dell'impianto.

RALLY

Si è confermato all’altezza delle aspettative, il ritorno di Simone Baroncelli nel Campionato Italiano Rally Terra.

none_o

La caserma “Mazzino Mori” della guardia di finanza di Pistoia si abbellisce con tre opere d’arte.

none_o

Inaugurazione sabato 21 maggio alle ore 16.30 nello storico Palazzo Achilli.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il Gemelli è un segno maschile, cardinale e transitorio.

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo di maggio.

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
MONTECATINI
Numeri in crescita alla Baita di Babbo Natale, Paolo Grossi: “Hanno vinto le idee"

20/11/2019 - 21:22

Segnali davvero positivi dopo le prime due settimane di apertura della Baita di Babbo Natale. Considerato il maltempo e l’apertura anticipata dell’evento all’interno delle Terme La Salute rispetto agli altri eventi della Città del Natale, il numero dei visitatori è già di gran lunga superiore rispetto alla scorsa stagione e anche le prenotazioni per le settimane successive, fino al week end dell’ Immacolata (8 dicembre) in cui si prevede il maggior afflusso di pubblico, sono molto confortanti. 
 
L’obiettivo di Paolo Grossi, organizzatore, è quello di creare a Montecatini un’attrazione unica e non replicabile nelle altre città che possa crescere nel futuro. 
 
“I primi segnali ci stanno dando ragione. Abbiamo dato un tocco di originalità alla Baita di Babbo Natale, cambiando il percorso e trasformandolo da una semplice mostra con allestimenti natalizi come poteva essere la Casa di Babbo Natale in un villaggio in cui il bambino interagisce e si diverte. Gioca con gli elfi, sale sullo Slittbus, attraversa il bosco incantato, si gode un bellissimo spettacolo del circo. E poi giunge nella Baita dove trova l’ufficio postate e ovviamente Babbo Natale. Tutto questo ha permesso di distinguerci anche dagli altri eventi natalizi non solo della Toscana, ma di tutto il centro Italia. Siamo convinti che dal 30 novembre in poi, quando inizieranno tutte le iniziative della città del Natale, ci sarà ancora più spinta verso Montecatini e aumenterà il numero dei turisti sia di prossimità, sia famiglie che soggiornano in città”. 
 
Un’altra novità è la collaborazione con le scuole: “Ho pensato di dare la possibilità a tanti bambini di venire a divertirsi alla Baita di Babbo Natale anche nei giorni di scuola. Abbiamo preso contatti con tantissimi istituti e ci hanno risposto tutti con grande entusiasmo”. 
 
Anche il modello di promozione è diverso dal solito: “Oltre a collaborare con i tour operator e ad aver acquisito una grande esperienza per questo tipo di eventi con i successi riscossi a Chianciano Terme - prosegue Paolo Grossi - abbiamo puntato molto sulle piattaforme più moderne frequentate dai bambini fino a i ragazzi che frequentano le scuole medie: oltre ai social network più comuni (Facebook e Instagram), abbiamo aperto un profilo su Tik Tok il social più frequentato dai "post millenials" e alla "generazione alpha", oltre ad aver creato una miniserie sul web “Le disavventure di Babbo Natale”, una storia avvincente tra sogno e realtà, molto diversa dal classico spot tradizionale. Abbiamo inoltre trovato un clima di collaborazione in città e un’amministrazione comunale che ci ha supportato in tutto. Insomma, se il buongiorno si vede dal mattino, siamo molto fiduciosi che questa stagione natalizia non sarà quella risolutiva, ma l’inizio di un futuro molto positivo per il Natale a Montecatini”. 

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




22/11/2019 - 2:18

AUTORE:
Lorenzo

Primo fine settimana zero,secondo fine settimana zero,che sia una vittoria di Pirro(per non dire pitoro)?