Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 11:12 - 08/12/2019
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Alessandro (o Bibi, scelga lei), lei è il perfetto catto-comunista, ha dimostrato che la sua è solo una falsa bontà, in realtà siete i primi portatori di odio, di cui incolpate gli altri, per .....
TENNIS

Luca Marianantoni vive a Larciano e scrive da ventitrè anni per «La Gazzetta dello Sport» principalmente di tennis e di statistiche.

BOCCE

Sabato inizia il girone di ritorno del campionato di serie A2. Molto eloquente il verdetto del girone di andata con 4 formazioni nei piani alti della classifica, una a metà e le altre 3 nelle parti basse.

BASKET

C’è il pubblico delle grandi occasioni al PalaCardelli per la partita che potrebbe essere lo spartiacque di questa stagione per i ciabattini. Al cospetto di coach Matteoni arriva la terza forza del campionato, il Basket Calcinaia di coach Gianluca Giuntoli.

BASKET

C'è una sola squadra in testa al campionato di A1 Uisp Pistoia-Prato. È il Racing Montecatini, che ha vinto venerdì sera a Pieve A Nievole per 50-60, dopo aver accumulato anche 20 punti di vantaggio.

BOCCE

In un settimo turno del campionato nazionale di A/2 che non ha mancato di riservare sorprese, la Montecatini Avis va ko nello scontro diretto per la salvezza in casa dell’Orbetello.

BOCCE

Anche se Giacomo Lorenzini è un tesserato veneto ciò non vuol dire che sia fuori luogo citare i suoi successi specie in regioni dove le bocce agonistiche ci sono società che vanno per la maggiore in ambito nazionale.

BOXE

Sei sono in totale nella categoria degli youth 81kg. Il sorteggio vede Bachi affrontare il pugile campano della Napoli boxe Vincenzo Terlizzi con 32 incontri e solo 5 sconfitte. Mentre Bachi ha 9 incontri e solo 1 sconfitta.

BASKET

È ancora tempo di derby per i ciabattini che affrontano un rinvigorito Bottegone Basket al PalaKing.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Vittorio Sgarbi.

none_o

Inaugurazione della mostra di dipinti del pittore Alessio Menicocci dal titolo "Espressioni di quiete".

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Cercasi coinquilina studentessa solo ragazze
Appartamento sito .....
SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA
asd " ENERGY LATIN DANCE .....
PIEVE A NIEVOLE
Russo (Nuova forza popolare): "Aumenta raccolta differenziata, ma non diminuisce la bolletta"

20/11/2019 - 9:47

Massimliano Russo (responsabile gruppo civico Nuova forza popolare) interviene sulla situazione politica comunale.


"Con il raggiungimento della percentuale dell'85% della raccolta differenziata dei rifiuti nel comune, Pieve a Nievole si pone (a detta del sindaco Diolaiuti Gilda) in vetta alla classifica della Valdinievole. In pochi mesi dall'inizio della raccolta porta a porta il nostro comune ha raggiunto l'obbiettivo che sembrava impensabile non dovendo più conferire in discarica nella forma di indifferenziata il 62% di quanto raccolto.

 

Dopo l'aumento del 20 e passa percento sul nuovo servizio l'amministrazione si era impegnata a premiare in bolletta i concittadini virtuosi. Il beneficio per l'anno 2019 è stato di 0,89 centesimi a famiglia.  Sono curioso di vedere, se le promesse effettuate dalla nostra sindaca saranno nel 2020 più sostanziose, io non credo! Io, sono pronto a scommettere che indietro non si tornerà, ma eventuali aumenti invece saranno sempre pronti ,come la nuova legge di bilancio del governo giallorosso insegna, ma questa è un altra storia.

 

Vogliamo spendere qualche parola su 2 dei 3 consiglieri di opposizione che anche il nostro gruppo civico ha supportato in campagna elettorale? Cialdi e Lupori, a oggi tanto fumo ma niente arrosto. Purtroppo fino adesso nessuna collaborazione in tal senso arriva dai due consiglieri, preoccupati solo di compiacere i vertici di Fratelli d'Italia o come si chiama il loro partito che si occupano di seggiolini per bambini (a spese dei contribuenti pievarini) oppure contribuendo ad allargare la platea dei cittadini onorari che nessuno ha mai visto transitare dalle nostre zone. Purtroppo si dimenticano di onorare la memoria di una grande persona venuta a mancare  recentemente per un tragico incidente  stradale: Guido Biagi.

 

Panchine rosse, rosa, seggiolini e cittadini onorari, telecamere, nani e ballerine, un ottimo modo di far avvicinare le persone alla politica. Io oggi, rimpiango sempre più politici di razza come Iana Lari e Mazzei Antenore".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




21/11/2019 - 11:35

AUTORE:
Roberto

Suppongo Lei sia maggiorenne. E se questo è esatto, come mai crede ancora alle favole ? Due cose sono ineluttabili nella vita: la morte e le tasse. E da nessuna delle due si torna indietro.

21/11/2019 - 7:52

AUTORE:
Alda

Possiamo obbligare codesti due inutili rappresentanti politici ad occuparsi di argomenti più vicini alle esigenze della gente anziché parlare di aria fritta???

20/11/2019 - 14:55

AUTORE:
Oscar

Questi ci stanno massacrando e di che cosa sento parlare? Della Segre delle panchine rosa e rosse dei seggiolini per i bambini! Andate tutti a ramengo.

20/11/2019 - 14:54

AUTORE:
Domenico, riccio

Io sono del popolo delle sardine,vorrei invitare il vostro gruppo civico a combattere contro le destre non come la nostra amministrazione fintasinistra noi ci ritroviamo su.facebook cercateci al nominativo lucia galli

20/11/2019 - 12:58

AUTORE:
Franco

Non se ne può più di questa gente che è in comune che parla del niente e non muove un dito per noi cittadini. Diolaiuti, Cialdi, Lupori sono tutti uguali. Bravo Russo, dici chiaramente le coae come stanno era ora!