Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 17:12 - 12/12/2019
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Querelami pure, io non offendo nessuno quindi. . . Male non fare, paura non avere!
E poi informatissimo di cosa? Io non ne so niente di cosa facciano i villeggianti di Vicofaro, quindi non commento. .....
NUOTO

Prestigioso terzo posto per Lodovico Francesconi ai campionati italiani assoluti Finp (Federazione Italiana Nuoto Paralimpico) in vasca corta.

BASKET

È ancora tempo di derby per i ciabattini, il terzo sempre in trasferta in questo girone d’andata. È la volta della Cestistica Pescia di coach Maurizio Traversi che affrontiamo per la prima volta in assoluto in campionato.

BOCCE

Presentazione del  9°turno del campionato di Serie A2, secondo di ritorno e ultimo del 2019.

PODISMO

Domenica prossima due importanti manifestazioni podistiche si svolgeranno  in Valdinievole.

TENNIS

Luca Marianantoni vive a Larciano e scrive da ventitrè anni per «La Gazzetta dello Sport» principalmente di tennis e di statistiche.

BOCCE

Sabato inizia il girone di ritorno del campionato di serie A2. Molto eloquente il verdetto del girone di andata con 4 formazioni nei piani alti della classifica, una a metà e le altre 3 nelle parti basse.

BASKET

C’è il pubblico delle grandi occasioni al PalaCardelli per la partita che potrebbe essere lo spartiacque di questa stagione per i ciabattini. Al cospetto di coach Matteoni arriva la terza forza del campionato, il Basket Calcinaia di coach Gianluca Giuntoli.

BASKET

C'è una sola squadra in testa al campionato di A1 Uisp Pistoia-Prato. È il Racing Montecatini, che ha vinto venerdì sera a Pieve A Nievole per 50-60, dopo aver accumulato anche 20 punti di vantaggio.

none_o

“L’isola che c’è” raccoglie gli scritti dei partecipanti a un laboratorio di scrittura autobiografica.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Vittorio Sgarbi.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Cercasi coinquilina studentessa solo ragazze
Appartamento sito .....
SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA
asd " ENERGY LATIN DANCE .....
SAN MARCELLO PITEGLIO
Crespole e Lanciole sotto il Comune di Pescia: se ne è parlato in un incontro

18/11/2019 - 10:32

Si è tenuta sabato l’assemblea a Crespole indetta dalla  locale Pro Loco sul tema della situazione disastrosa in cui versa la viabilità della val di Forfora-Casa di Monte. Invitato speciale il presidente della Provincia, sindaco di San Marcello Piteglio (Crespole è frazione del comune amministrato da Marmo) e presidente dell’Unione dei Comuni. Poi il sindaco di Pescia, Oreste Giurlani la vicesindaca, l’assessore Morelli e il consigliere regionale Niccolai. Assemblea partecipata anche da semplici cittadini e da alcuni imprenditori locali che hanno sul territorio.

 

Di seguito il resoconto del comitato San Marcello-Piteglio liberi.


"Ci aspettavamo una assemblea un pò agitata e la gente arrabbiata, anche perché la situazione è sotto gli occhi di tutti, ma niente di tutto questo, anzi. Il copione è stato lo stesso di altre riunioni: i soldi non ci sono, la Provincia non ha risorse e meglio di così non ci possiamo aspettare (però i soldi per il Copit si trovano sempre, 11 milioni…) e si dimenticano che questo risultato lo ha prodotto Renzi e il ministro Del Rio a targa Pd, il partito che ha governato e continua a farlo in Toscana da oltre settant’anni.


Alla fine della festa, però un paio di soluzioni sono state proposte ai cittadini, una avanzata dal sindaco di Pescia e l’altra annunciata dal presidente della Provinca  Marmo ma condivisa con tutti gli altri esponenti politici presenti  e sono:
-annettere le frazioni di Crespole e Lanciole sotto il Comune di Pescia (e Calamecca e Casa di Monte)
-per evitare le frane e il dissesto del manto stradale, bisognerà  manutenzionare circa 5 metri di bosco dal bordo della strada, naturalmente a carico dei privati rischio una salatissima multa. Quindi chi non vuol pagare la multa è pregato di munirsi di decespugliatore, motosega e metro".

Fonte: Comitato San Marcello-Piteglio liberi
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: