Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 18:08 - 14/8/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Alla Direzione/ Redazione, agli amici Gabriele, Dalla Pieve, Lorenzo, Daniele Abbiati, Simo, Aldo, scusandomi se scordo qualcuno:
BUON FERRAGOSTO
e che le prossime piogge portino un po' di fresco .....
IPPICA

Le richieste di prenotazione per accedere come spettatore sugli spalti dell’Ippodromo Snai Sesana durante il Gran Premio Città di Montecatini di Ferragosto, sono andate esaurite in pochi giorni.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme il “must” dell’estate con la corsa delle pariglie, una prova spettacolare che è una prerogativa dell’impianto della Valdinievole e da sempre attrae la curiosità degli appassionati.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare che il roster della prima squadra targata Giorgio Tesi Group in vista della prossima stagione di Serie A2 sarà completato dai giovani atleti Lorenzo Querci, Angelo Del Chiaro e Joonas Riismaa. Tutti e tre sono cresciuti nel vivaio del Pistoia Basket Academy.

IPPICA

La modalità per accedere all'ippodromo Snai Sesana nella serata di sabato 15 agosto, in occasione del Gran Premio Città di Montecatini, dovrà avvenire mediante una richiesta di prenotazione.

CALCIO

Tutto pronto in casa Montecatinimurialdo per la stagione 2020/21.

CALCIO

Altri acquisti di grande qualità in casa Bioacqua Av Le Case. arrivato  dalla Meridien il forte centrocampista Alessandro Piscitelli, classe 1987. Alessandro vanta con esperienze al Cecina 2000, Monsummano e, appunto Meridien in 1^ Categoria porterà classe ed esperienza nel centrocampo della Bioacqua.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme è iniziata la settimana più calda della stagione del trotto nazionale.

IPPICA

Grande attesa per la notturna di sabato 15 agosto all’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme con la 68^ edizione del Gran Premio Città di Montecatini.

none_o

La recensione di questa settimana della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Erin Morgenstern.

none_o

Il libro racconta l’esperienza di Vicofaro.

Oggi è un giorno d’agosto.
Alla buon’ora della mattina
siamo .....
FILATELIA
di Giancarlo Fioretti

Tutto cominciò con il manuale "La scienza in cucina e l'arte del mangiar bene".

VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

Scorza ebbe strettissimi legami con la Valdinievole e con Montecatini in particolare.

Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
PISTOIA
Prescrizione di farmaci dimagranti vietati: arrestato un medico, coinvolte anche due farmaciste

14/11/2019 - 9:25

Nella mattinata odierna, a Torino e a Pistoia, i carabinieri del Nas di Firenze, collaborati da militari del Nas di Torino e dei rispettivi comandi provinciali, a conclusione di un’attività d’indagine finalizzata al contrasto dell’illegale prescrizione di preparazioni magistrali a scopo dimagrante contenenti sostanze vietate – coordinata dal procuratore della Repubblica di Pistoia, Giuseppe Grieco e dal sostituto Claudio Curreli – hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari e due di obbligo quotidiano di presentazione alla polizia giudiziaria, emesse dal gip del tribunale di Pistoia, Luca Gaspari, nei confronti rispettivamente di un medico e di due farmaciste.


L’attività d’indagine è stata avviata nel mese di gennaio 2019, allorquando nel corso di una verifica ispettiva di una farmacia sita in Pistoia, i militari del Nas sequestravano centinaia di ricette contenenti prescrizioni di farmaci il cui utilizzo è vietato per scopi dimagranti, tutte a firma di un medico torinese specializzato in scienza dell’alimentazione – indirizzo dietologico e dietoterapico, con studi medici in Torino e Pistoia.

Proprio la specifica specializzazione del medico induceva i militari a svolgere un approfondimento investigativo, che consentiva di appurare che il professionista, nel periodo 2017/2018, aveva compilato, in favore di pazienti che si erano a lui rivolti per perdere peso, centinaia di ricette contenenti prescrizioni di diverse tipologie di farmaci (preparazioni magistrali in capsule da allestire in farmacia), anche ad azione stupefacente e psicotropa, da assumere per via orale in associazione tra loro, il cui utilizzo è vietato per scopi dimagranti, attestando falsamente sulle ricette che i medicinali venivano prescritti per la cura di patologie per i quali erano stati approvati [trattamenti di disturbi depressivi, ansia].

 

Nell’inchiesta sono coinvolte anche la titolare e una dipendente della farmacia di Pistoia, ubicata tra l’altro a pochi metri dallo studio medico, le quali, pur consapevoli che le prescrizioni mediche rilasciate dal medico attestavano falsi stati patologici, allestivano ugualmente le preparazioni magistrali contenenti ansiolitici, antidepressivi e ormoni tiroidei, anche ad azione stupefacente, in favore delle decine di persone che nei giorni in cui il medico esercitava nello studio adiacente, e anche su indicazione dello stesso, si presentavano in farmacia.

La specifica attività si inquadra nel piano dei controlli che i carabinieri del comando per la tutela della salute, di concerto con il Ministero della Salute, eseguono presso gli studi medici e le farmacie al fine di verificare il rispetto dei divieti e delle limitazioni imposte dalla normativa di settore, a tutela della salute pubblica.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




15/11/2019 - 23:43

AUTORE:
Franco

La farmacia è in centro.....fate voi...Cose da pazzi....Non gli bastano mai !

15/11/2019 - 16:59

AUTORE:
GIOVANNI GORINI

A Pistoia fu chiusa una farmacia in pieno centro per un mese ed oltre . Le voci si rincorrevano e c'erano i soliti bene informati. Io , in base al fatto che non era stato posto un cartello di interruzione di servizio (Per legge la Farmacia rappresenta un servizio) , scrissi una mail all'AUSL . Attendo dopo un paio d'anni la risposta.
Della chiusura a Pistoia di una norcineria , si venne a sapere che furono trovate 10 lavoratrici all'interno del laboratorio di cui SETTE al nero oltre irregolarità varie . Non so nemmeno come la notizia sia sfuggita ed approdata sulla stampa . Sembrerebbe proprio che certe cattive pratiche , dovessero rimanere sconosciute agli utenti .....Forse alla fine non sapere......

14/11/2019 - 21:36

AUTORE:
Devis

Più che curiosità, per me sarebbe un dovere sapere chi. Poi uno è libero di andare in quella farmacia o da quel medico, ma sapendo in anticipo che cosa sono in grado di combinare

14/11/2019 - 14:04

AUTORE:
maria

Non vi viene la curiosità di sapere chi .....