Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 18:06 - 03/6/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

È vero bibbi sono poverino , ma non mi devi abbandonare per questo.
Ci provo a far ridere ma non riesco mai ad eguarglirti. Tu sei irraggiungibile bibbi. Tu sei il mio punto di riferimento, il mio .....
CALCIO

La società Larcianese comunica di aver raggiunto l’accordo con il l’allenatore che guiderà la squadra nella prossima stagione sportiva.

RALLY

Motori accesi al 1° Virtual Rally Valdinievole e Montalbano. Dal 1° giugno e per tutta la settimana, le strade della provincia di Pistoia saranno proiettate in un confronto che ha richiamato un plateau di partecipanti di assoluto livello. 

BASKET

La prima novità in casa Nico è la collaborazione con l’Associazione “Anna Maria Marino”, avvenuta già a fine della scorsa stagione grazie alla Dottoressa Jacqueline Magi che ne è Presidente Onorario. 

RALLY

Sull’onda dell’entusiasmo riscontrato dal primo approccio “virtuale” di molte delle realtà motoristiche più importanti a livello nazionale, le scuderie Jolly Racing Team e Art Motorsport 2.0 hanno deciso di organizzare il 1° Virtual Rally della Valdinievole e del Montalbano.

BASKET

Scegli il rossoblu di sempre. Quanto sei attaccato ai colori rossoblu? Chi è il giocatore che ti ha fatto sognare? È arrivato il momento di eleggere il giocatore rossoblu italiano di sempre.

CICLISMO

Dieci candeline, oltre 30 000 euro donati in beneficenza e tante soddisfazioni e emozioni. Parliamo dell’Avis Bike Pistoia, società ciclistica amatoriale e organizzatrice della Gran Fondo Edita Pucinskaite.

RALLY

Jolly Racing Team e Laserprom 015 annunciano che il 36° Rally della Valdinievole, anticipato al 2 e 3 maggio dalla data di origine di una settimana dopo nel calendario sportivo, viene rinviato a data da destinarsi.

BASKET

Pur essendo nell’aria ormai da settimane, la notizia della chiusura anticipata dei campionati è stata una bella botta su un duplice piano: sanitario, poiché ha denotato che la situazione sanitaria anziché migliorare stava peggiorando.

none_o

La recensione della settimana da parte della libreria Mondadori è dedicata a un libro di Matteo Bussola.

none_o

Copit ha presentato, presso la sua sede di Pistoia, il volume “Archivio storico della Ferrovia Alto Pistoiese - Appendice”.

Oggi il popolo decide
col suffragio universale
quale sia la .....
FILATELIA
di Giancarlo Fioretti

Il valore filatelico sarà presentato il 24 maggio.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Tutto ebbe inizio il 10 aprile 1912 con la partenza del Titanic dal porto di Southampton.

Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
QUARRATA
Un milione di euro dalla Regione per realizzare la nuova strada tra via Firenze e via Piero della Francesca

7/11/2019 - 21:49

Ieri il consiglio regionale ha approvato il finanziamento straordinario di un milione di euro finalizzato alla realizzazione della nuova strada tra via Firenze e via Piero della Francesca, che servirà per alleggerire il traffico nel centro cittadino e per collegare le principali aree industriali e produttive del comune al nuovo raccordo autostradale di Prato Ovest. 

 

Il progetto della nuova infrastruttura è pronto già dalla scorsa primavera, quando la giunta comunale lo ha approvato con propria delibera. Adesso gli uffici stanno lavorando alle procedure espropriative e ai successivi livelli di progettazione, per dare avvio alla concreta realizzazione dell'opera nel corso del prossimo anno. 

 

La strada rappresenta uno dei punti qualificanti del programma di mandato del sindaco Marco Mazzanti e costituisce, insieme alla già terminata rotonda tra via Larga e via Firenze, una delle infrastrutture pubbliche più significative previste sul territorio quarratino negli ultimi anni. 
 
“Voglio sentitamente ringraziare la Regione Toscana – afferma il sindaco – e tutti i suoi rappresentanti locali, a partire dai consiglieri regionali eletti sul territorio Marco Niccolai e Massimo Baldi, per aver finanziato questa opera che cambierà notevolmente il volto di Quarrata. Si tratta di un’infrastruttura strategica per la nostra città, la quale non soltanto andrà a risolvere i problemi di traffico presenti del nostro centro cittadino, ma darà anche respiro a due aree produttive cittadine, dotandole di collegamenti stradali efficienti e all’altezza delle molte imprese presenti. Confido inoltre nel fatto che, con questo nuovo raccordo, altre aziende potranno essere invogliate ad investire sul nostro territorio”. 
 
Il progetto prevede la realizzazione di un nuovo asse viario che dall’incrocio tra via Piero della Francesca e via Bocca di Gora e Tinaia, vada ad immettersi in via Firenze. L’intersezione che andrà a crearsi sarà disciplinata con una nuova rotonda. Anche all’incrocio tra via Bocca di Gora e Tinaia e via Piero della Francesca sarà realizzata una nuova rotatoria, all’altezza della piattaforma ecologica eco e del cantiere comunale. 
 
“Voglio ringraziare di cuore la presidenza della Regione e l'assessore alle Infrastrutture Vincenzo Ceccarelli – afferma il consigliere regionale Marco Niccolai - per aver compreso l'importanza delle sollecitazioni di questi mesi da parte del sindaco Mazzanti e mie personali per il finanziamento di questa opera. La crescita di un territorio passa dalla qualità delle infrastrutture e dunque pensiamo che questo intervento non sia importante solo per la mobilità ma per rilanciare l'attrattivita' dell'area industriale quarratina. Dopo il terzo lotto della variante del Fossetto in Valdinievole il finanziamento per la realizzazione di questo nuovo tratto dimostra che la Regione sta rilanciando concretamente, dopo 10 anni di stop, la realizzazione di nuova viabilità sulla provincia di Pistoia”.
 
“Da questa variazione – afferma il consigliere regionale Massimo Baldi - emerge tutta l’attenzione della Regione verso il nostro territorio. Il finanziamento dell’intervento sulla viabilità a Quarrrata non è solo sostanzioso, ma importantissimo per completare un progetto infrastrutturale complessivo che può cambiare la storia della città. C’è stato un grande lavoro di squadra tra giunta, consiglio, commissione (di cui faccio parte) e Comune e i risultati che vengono da questo spirito collegiale sono sempre i più soddisfacenti”.
 
Con la nuova strada, le principali aree produttive del territorio comunale (quella di “San Biagio”, compresa tra via Firenze e via Montalbano, e quella detta “dei Martiri” nei pressi del viale Europa) saranno collegate da una viabilità scorrevole ed esterna al centro cittadino.


In questo modo si raggiungerà il duplice obiettivo di alleggerire il traffico nelle vie centrali e di favorire il collegamento delle due aree artigianali con l’autostrada A11, così da favorire gli investimenti delle imprese sul territorio comunale.
 
La necessità dell’intervento scaturisce anche dal notevole incremento di traffico, che ha interessato la via Firenze dopo l’apertura della nuova viabilità di collegamento con lo snodo autostradale di Prato-Ovest, e che è ulteriormente aumentato a seguito della realizzazione del centro di raccolta “Eco” in via Bocca di Gora e Tinaia.
 
L’importo di 1 milione di euro stanziato dalla Regione, andrà a coprire interamente il costo dell’intervento.

Fonte: Comune Quarrata
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: