Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 21:05 - 29/5/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Per i concetti che hai da esprimere, son di troppo anche le parole.
Figuriamoci la sintassi o la punteggiatura.
BASKET

La prima novità in casa Nico è la collaborazione con l’Associazione “Anna Maria Marino”, avvenuta già a fine della scorsa stagione grazie alla Dottoressa Jacqueline Magi che ne è Presidente Onorario. 

RALLY

Sull’onda dell’entusiasmo riscontrato dal primo approccio “virtuale” di molte delle realtà motoristiche più importanti a livello nazionale, le scuderie Jolly Racing Team e Art Motorsport 2.0 hanno deciso di organizzare il 1° Virtual Rally della Valdinievole e del Montalbano.

BASKET

Scegli il rossoblu di sempre. Quanto sei attaccato ai colori rossoblu? Chi è il giocatore che ti ha fatto sognare? È arrivato il momento di eleggere il giocatore rossoblu italiano di sempre.

CICLISMO

Dieci candeline, oltre 30 000 euro donati in beneficenza e tante soddisfazioni e emozioni. Parliamo dell’Avis Bike Pistoia, società ciclistica amatoriale e organizzatrice della Gran Fondo Edita Pucinskaite.

RALLY

Jolly Racing Team e Laserprom 015 annunciano che il 36° Rally della Valdinievole, anticipato al 2 e 3 maggio dalla data di origine di una settimana dopo nel calendario sportivo, viene rinviato a data da destinarsi.

BASKET

Pur essendo nell’aria ormai da settimane, la notizia della chiusura anticipata dei campionati è stata una bella botta su un duplice piano: sanitario, poiché ha denotato che la situazione sanitaria anziché migliorare stava peggiorando.

BASKET

È arrivata ieri pomeriggio la notizia che la Lega Basket Femminile ha deciso, come aveva già fatto per i campionati regionali, di procedere con lo stop definitivo dei campionati. È una notizia che ci fa rimanere con l’amaro in bocca, nonostante si comprenda benissimo la gravità della situazioni sanitaria che sta affliggendo l’Italia.

PODISMO

Annullata la camminata ludico-motoria "Corri e cammina insieme" prevista per il 5 aprile.

none_o

Copit ha presentato, presso la sua sede di Pistoia, il volume “Archivio storico della Ferrovia Alto Pistoiese - Appendice”.

none_o

Mattiello reinterpreta con la tecnica del collage le opere del grande Raffaello Sanzio.

Grazie di cuore a tutto il personale sanitario, in prima linea .....
FILATELIA
di Giancarlo Fioretti

Il valore filatelico sarà presentato il 24 maggio.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Tutto ebbe inizio il 10 aprile 1912 con la partenza del Titanic dal porto di Southampton.

cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
Sono un giovane fotografo , mi chiamo Jacopo, e sono andato .....
PESCIA
Pescia ancora protagonista dell’educazione ambientale: incontro tra amministrazione comunale e dirigenti scolastici

7/11/2019 - 15:27

Dopo l’ottimo successo della campagna di educazione ambientale del passato anno scolastico, continua il lavoro congiunto delle scuole pesciatine con l’amministrazione comunale e Alia, azienda multiservizi che si occupa della raccolta differenziata sul territorio.

A questo riguardo si è tenuta, nei giorni scorsi, una riunione nella sala consigliare del Comune alla presenza del sindaco Oreste Giurlani, del vicesindaco Guja Guidi, di tecnici di Alia e di quasi tutti i dirigenti scolastici di tutte le scuole del territorio comunale.

Sono state illustrati i nuovi progetti di educazione ambientale di Alia per i quali le varie scuole dovranno poi comunicare la propria adesione. Anche Giurlani ha illustrato la sua idea di anticipare nelle scuole interessate la raccolta differenziata spinta che interesserà nel 2020 il territorio comunale di Pescia, come stabilito in ambito di Toscana centrale.

I dirigenti scolastici hanno dimostrato molto interesse e quindi si profila una adesione molto elevata e la sperimentazione  a Pescia di progetti innovativi sull’ambiente, così come è avvenuto nell’anno scolastico 2018-2019.

“Un incontro molto importante – hanno sottolineato Oreste Giurlani e Guja Guidi - perché ha confermato la grande attenzione del mondo della scuola per queste tematiche, a partire dagli studenti per arrivare fino ai vertici dirigenziali. Da parte nostra abbiamo sempre creduto che la crescita della coscienza ambientale di un territorio passi attraverso un coinvolgimento dei ragazzi, sia perché sono i cittadini responsabili del futuro, ma anche perché possono sensibilizzare il rispettivo nucleo familiare su questo importantissimo argomento”.

L’azienda multiservizi ha ricordato che sono stati oltre 10.000 gli alunni e gli studenti incontrati da Alia Servizi Ambientali SpA nel corso dell’anno scolastico appena concluso. 400 le classi  delle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie  coinvolte in progetti di vario genere, con l’obiettivo di stimolare e diffondere i temi della sostenibilità ambientale partendo dalle piccole azioni  di ogni giorno. Cinque i progetti proposti, diversificati nel linguaggio e nelle azioni in base all’età degli alunni: dalla separazione dei rifiuti prodotti in casa con attività di gioco nelle classi dei più piccoli al Virtual Waste Tour,  che  ha permesso ai più grandi  il viaggio virtuale negli impianti di selezione e riciclaggio.

“Interessante – hanno detto i tecnici di Alia - anche il progetto, realizzato insieme all’amministrazione comunale e SmemoLab, che ha fatto di Pescia il comune pilota, realizzando un percorso dedicato all’economia circolare partendo da un innovativo modello di lezioni di educazione ambientale. Il progetto si è concluso con un contest tra le scuole secondarie di I° grado partecipanti, che hanno realizzato video tutorial  per diffondere comportamenti virtuosi che hanno contagiato positivamente famiglie e conoscenti”.

Fonte: Stampa Giurlani
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: