Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 08:11 - 17/11/2019
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Poveri ragazzi ! dovranno competere con persone disposte ad accettare qualsiasi condizione lavorativa.
Un gran bel lavoro, un grande regalo ad imprenditori senza tanto pelo sullo stomaco, una società .....
KARATE

Tante soddisfazioni per il karate Ninja Club all’open di San Marino, la palestra con sedi a Pescia e Larciano ha ottenuto due ori e quattro medaglie di bronzo.

BOCCE

Successo a Monsummano per Giacomo Lorenzini, valdinievolino di Ponte Buggianese, star delle bocce agonistiche nazionali tesserato per la Bocciofila Vigasio-Villafranca (Fib Verona).

BASKET

Il primo canestro della serata è di Tesi poi Bellini lo imita con un bel coast ti coast. Una bomba da tre di Navicelli e un canestro di Bellini danno il primo strappo alla partita (11-4) e coach Blanco ricorre al minuto di sospensione. 

NUOTO

Grande successo per la tradizionale rassegna di inizio stagione dell'Asd Nuoto Valdinievole, svolta alle piscine intercomunali di Larciano-Lamporecchio, alla quale hanno partecipato oltre 300 atleti.

BOCCE


Nella giornata delle vittorie casalinghe (reali, o potenziali per lunghi tratti), un sono pareggio segna il cammino nel campionato della raffa, Il pari, vibrante, nervoso, tirato, combattuto in campo e psicologicamente un pizzico anche fuori.

ARTI MARZIALI

La settima edizione di Luctor si svolgerà presso il Palavinci di Montecatini Terme (di fronte all'ippodromo Sesana).

TIRO A SEGNO

Il Trofeo d’inverno, è articolato su due prove regionali con finale programmata al Tiro a Segno di Milano. Questo primo incontro, ha avuto luogo al poligono di Pistoia, mentre il secondo verrà svolto al poligono di Siena.  

BOCCE

Dopo la settimana di sosta dovuta alle festività di Ognissanti è in programma il 4° turno di questo interessante campionato di Serie A2. Nel girone tosco-marchigiano finalmente anche l’Avis ha vinto l’incontro che l’opponeva alla blasonata Oikos Fossombrone, peraltro squadra modesta e alla portata dei termali.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori è dedicata a un libro di Francesco Sole.

none_o

Il quarantennale di attività creativa di un artista come Franco Del Sarto non può certo rimanere inosservato.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Cercasi coinquilina studentessa solo ragazze
Appartamento sito .....
SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA
asd " ENERGY LATIN DANCE .....
PESCIA
Pescia ancora protagonista dell’educazione ambientale: incontro tra amministrazione comunale e dirigenti scolastici

7/11/2019 - 15:27

Dopo l’ottimo successo della campagna di educazione ambientale del passato anno scolastico, continua il lavoro congiunto delle scuole pesciatine con l’amministrazione comunale e Alia, azienda multiservizi che si occupa della raccolta differenziata sul territorio.

A questo riguardo si è tenuta, nei giorni scorsi, una riunione nella sala consigliare del Comune alla presenza del sindaco Oreste Giurlani, del vicesindaco Guja Guidi, di tecnici di Alia e di quasi tutti i dirigenti scolastici di tutte le scuole del territorio comunale.

Sono state illustrati i nuovi progetti di educazione ambientale di Alia per i quali le varie scuole dovranno poi comunicare la propria adesione. Anche Giurlani ha illustrato la sua idea di anticipare nelle scuole interessate la raccolta differenziata spinta che interesserà nel 2020 il territorio comunale di Pescia, come stabilito in ambito di Toscana centrale.

I dirigenti scolastici hanno dimostrato molto interesse e quindi si profila una adesione molto elevata e la sperimentazione  a Pescia di progetti innovativi sull’ambiente, così come è avvenuto nell’anno scolastico 2018-2019.

“Un incontro molto importante – hanno sottolineato Oreste Giurlani e Guja Guidi - perché ha confermato la grande attenzione del mondo della scuola per queste tematiche, a partire dagli studenti per arrivare fino ai vertici dirigenziali. Da parte nostra abbiamo sempre creduto che la crescita della coscienza ambientale di un territorio passi attraverso un coinvolgimento dei ragazzi, sia perché sono i cittadini responsabili del futuro, ma anche perché possono sensibilizzare il rispettivo nucleo familiare su questo importantissimo argomento”.

L’azienda multiservizi ha ricordato che sono stati oltre 10.000 gli alunni e gli studenti incontrati da Alia Servizi Ambientali SpA nel corso dell’anno scolastico appena concluso. 400 le classi  delle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie  coinvolte in progetti di vario genere, con l’obiettivo di stimolare e diffondere i temi della sostenibilità ambientale partendo dalle piccole azioni  di ogni giorno. Cinque i progetti proposti, diversificati nel linguaggio e nelle azioni in base all’età degli alunni: dalla separazione dei rifiuti prodotti in casa con attività di gioco nelle classi dei più piccoli al Virtual Waste Tour,  che  ha permesso ai più grandi  il viaggio virtuale negli impianti di selezione e riciclaggio.

“Interessante – hanno detto i tecnici di Alia - anche il progetto, realizzato insieme all’amministrazione comunale e SmemoLab, che ha fatto di Pescia il comune pilota, realizzando un percorso dedicato all’economia circolare partendo da un innovativo modello di lezioni di educazione ambientale. Il progetto si è concluso con un contest tra le scuole secondarie di I° grado partecipanti, che hanno realizzato video tutorial  per diffondere comportamenti virtuosi che hanno contagiato positivamente famiglie e conoscenti”.

Fonte: Stampa Giurlani
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: