Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 21:05 - 30/5/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Semplicemente, esistono cose come la grammatica, l'ortografia e la sintassi.

Certo, son solo convenzioni, create però per favorire la comprensione utilizzando regole comuni.

Sicuramente a .....
BASKET

La prima novità in casa Nico è la collaborazione con l’Associazione “Anna Maria Marino”, avvenuta già a fine della scorsa stagione grazie alla Dottoressa Jacqueline Magi che ne è Presidente Onorario. 

RALLY

Sull’onda dell’entusiasmo riscontrato dal primo approccio “virtuale” di molte delle realtà motoristiche più importanti a livello nazionale, le scuderie Jolly Racing Team e Art Motorsport 2.0 hanno deciso di organizzare il 1° Virtual Rally della Valdinievole e del Montalbano.

BASKET

Scegli il rossoblu di sempre. Quanto sei attaccato ai colori rossoblu? Chi è il giocatore che ti ha fatto sognare? È arrivato il momento di eleggere il giocatore rossoblu italiano di sempre.

CICLISMO

Dieci candeline, oltre 30 000 euro donati in beneficenza e tante soddisfazioni e emozioni. Parliamo dell’Avis Bike Pistoia, società ciclistica amatoriale e organizzatrice della Gran Fondo Edita Pucinskaite.

RALLY

Jolly Racing Team e Laserprom 015 annunciano che il 36° Rally della Valdinievole, anticipato al 2 e 3 maggio dalla data di origine di una settimana dopo nel calendario sportivo, viene rinviato a data da destinarsi.

BASKET

Pur essendo nell’aria ormai da settimane, la notizia della chiusura anticipata dei campionati è stata una bella botta su un duplice piano: sanitario, poiché ha denotato che la situazione sanitaria anziché migliorare stava peggiorando.

BASKET

È arrivata ieri pomeriggio la notizia che la Lega Basket Femminile ha deciso, come aveva già fatto per i campionati regionali, di procedere con lo stop definitivo dei campionati. È una notizia che ci fa rimanere con l’amaro in bocca, nonostante si comprenda benissimo la gravità della situazioni sanitaria che sta affliggendo l’Italia.

PODISMO

Annullata la camminata ludico-motoria "Corri e cammina insieme" prevista per il 5 aprile.

none_o

La recensione della settimana da parte della libreria Mondadori è dedicata a un libro di Matteo Bussola.

none_o

Copit ha presentato, presso la sua sede di Pistoia, il volume “Archivio storico della Ferrovia Alto Pistoiese - Appendice”.

Grazie di cuore a tutto il personale sanitario, in prima linea .....
FILATELIA
di Giancarlo Fioretti

Il valore filatelico sarà presentato il 24 maggio.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Tutto ebbe inizio il 10 aprile 1912 con la partenza del Titanic dal porto di Southampton.

cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
Sono un giovane fotografo , mi chiamo Jacopo, e sono andato .....
none_o
Assicurazione su danni per furti in appartamento, Diolaiuti: "Impegno per aumentare la sicurezza dei cittadini"

3/11/2019 - 12:22

PIEVE A NIEVOLE - Sono molte le novità che riguardano l’aspetto della sicurezza di Pieve a Nievole. L’amministrazione comunale, dopo avere sottoscritto con la Prefettura un protocollo denominato “Mille occhi sulla città” che coinvolge nel controllo pubblico delle guardie giurate, ha infatti varato alcuni importanti provvedimenti.

In particolare, dopo l’approvazione del consiglio comunale del regolamento di attuazione, è stato istituito un fondo, chiamato “Casa sicura” che mette a disposizione la cifra di 4000 euro per il 2019 e  8000 euro per il 2020,  per co-finanziare interventi di potenziamento della sicurezza delle abitazioni come portoni metallici, antifurto e via dicendo, per importi che superino i 500 euro di spesa, nel qual caso il comune contribuirà per il 50% , con un massimo di  1000 euro , per famiglie il cui isee non sia superiore a 35mila euro. Tutti i dettagli sono comunque riportati sul sito istituzionale dell’ente oppure contattando gli uffici.

Insieme a questa iniziativa, c’è stata poi la stipula dell’ assicurazione per la copertura dei danni subiti dalle abitazioni in caso di furti o tentativi di furto. Per questa opportunità è stato istituito un numero verde 800-212477, attivo 24 ore su 24, che interviene nei casi previsti dalla compagnia assicuratrice. In questo senso, l’amministrazione comunale ha anche tentato di estendere, oltre alle abitazioni private, anche gli esercizi commerciali, ma non è stato possibile per l’opposizione di tutte le società assicuratrici.

“Portando alla definizione di questi progetti, abbiamo già mantenuto una buona parte dei nostri impegni elettorali immediati sul versante della sicurezza, anche se molto c’è ancora da fare- sostiene il sindaco di Pieve a Nievole Gilda Diolaiuti-. Abbiamo stanziato le somme sufficienti per queste novità, passando dalle promesse ai fatti, anche se, per fortuna, nel nostro territorio la piaga nazionale dei furti nelle abitazioni è meno rilevante  che altrove. Vorremmo fare di più, ma i vincoli sul lavoro straordinario e sulle assunzioni ci impediscono di estendere l’attività, comunque molto incisiva, della polizia municipale. Del resto non abbiamo visto nemmeno i rinforzi alle forze dell’ordine promessi più volte dall’ex ministro Matteo Salvini. Il prossimo obiettivo è mettere a punto il progetto di controllo del vicinato che, è bene chiarirlo, non prevedrà nel modo più assoluto alcuna forma di ronda da parte dei cittadini, ma solo una attenta e organizzata possibilità di segnalazione”.

Fonte: Comune Pieve a Nievole
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




6/11/2019 - 17:09

AUTORE:
Renzo Ciofi

Gentil.ma Sindaco, come Cittadino di Pieve a Nievole apprezzo lo sforzo dell'Amministrazione Comunale di contribuire alle spese per il ripristino di eventuali danneggiamenti a opera di persone malavitose che agiscono aimè su tutto il territorio nazionale con rapine furti e qualt'altro mettendo a repentaglio la Sicurezza della comunità. Non mi trova in linea con le Sue dichiarazioni quando afferma che nel territorio di Pieve a Nievole i furti nelle abitazioni sono meno rilevanti rispetto ad altri territori.Sarà un caso ma, negli ultimi mesi si sono introdotti nella mia proprietà, non in casa, grazie a sistemi di allarme e videosorveglianza, ben tre volte, appropriandosi di poche cose con un danno contenuto in circa 1.000,00 Euro. Come Cittadino mi sono recato una sola volta alla Caserma dei Carabinieri per la rituale denuncia, ritenendo che hanno cose molto più importanti delle quali occuparsi, vedasi la notizia di oggi che due coniugi Pievarini sono stati arrestati con ben 10 Kg(Dieci) di sostanze psicotrope e facenti parte di una organizzazioine malavitosa molto ampia che agiva a carattere nazionale. Per quanto riguarda il Controllo di Vicinato è una attività che la legge non prevede se non per segnalare dalla propria abitazione qualcuno che si aggira nei pressi della propria abitazione...cosa che facciamo normalmente. Per quanto riguarda l'attività della Polizia Municipale devo amaramente costatare che escluso qualche passaggio in auto nella zona di Via Nova non ci sono controlli, Via delle Cinque Vie è diventata un'autostrada, passaggi di Tir dove vige il divieto che si incuneano nella Via Marconi e viceversa senza che nessuno controlli, velocità pazzesche nel tratto di circa 400(quattrocento) metri con sorpassi che sono da brividi e nessun controllo...Sindaco, passiamo giustamente comne Lei afferma nell'articolo dalle "parole ai fatti", La ringrazio, Renzo Ciofi