Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 22:11 - 12/11/2019
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Guarda guarda. Una rincorsa a chi le spara più grosse .
Mentre leggo articoli con punti di vista ben scritti ed argomentati, che si possono condividere a meno , troviamo una perla scritta da TOMMASO .....
KARATE

Tante soddisfazioni per il karate Ninja Club all’open di San Marino, la palestra con sedi a Pescia e Larciano ha ottenuto due ori e quattro medaglie di bronzo.

BOCCE

Successo a Monsummano per Giacomo Lorenzini, valdinievolino di Ponte Buggianese, star delle bocce agonistiche nazionali tesserato per la Bocciofila Vigasio-Villafranca (Fib Verona).

BASKET

Il primo canestro della serata è di Tesi poi Bellini lo imita con un bel coast ti coast. Una bomba da tre di Navicelli e un canestro di Bellini danno il primo strappo alla partita (11-4) e coach Blanco ricorre al minuto di sospensione. 

NUOTO

Grande successo per la tradizionale rassegna di inizio stagione dell'Asd Nuoto Valdinievole, svolta alle piscine intercomunali di Larciano-Lamporecchio, alla quale hanno partecipato oltre 300 atleti.

BOCCE


Nella giornata delle vittorie casalinghe (reali, o potenziali per lunghi tratti), un sono pareggio segna il cammino nel campionato della raffa, Il pari, vibrante, nervoso, tirato, combattuto in campo e psicologicamente un pizzico anche fuori.

ARTI MARZIALI

La settima edizione di Luctor si svolgerà presso il Palavinci di Montecatini Terme (di fronte all'ippodromo Sesana).

TIRO A SEGNO

Il Trofeo d’inverno, è articolato su due prove regionali con finale programmata al Tiro a Segno di Milano. Questo primo incontro, ha avuto luogo al poligono di Pistoia, mentre il secondo verrà svolto al poligono di Siena.  

BOCCE

Dopo la settimana di sosta dovuta alle festività di Ognissanti è in programma il 4° turno di questo interessante campionato di Serie A2. Nel girone tosco-marchigiano finalmente anche l’Avis ha vinto l’incontro che l’opponeva alla blasonata Oikos Fossombrone, peraltro squadra modesta e alla portata dei termali.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori è dedicata all'ultimo libro di Fabio Volo.

none_o

Quest'anno l'evento è patrocinato anche dall'assessorato alla cultura e al turismo del Comune di Napoli. 

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA
asd " ENERGY LATIN DANCE .....
Sono aperte le iscrizioni per il corso di pittura per adulti .....
PISTOIA
Cassonetti interrati nel centro storico: al via i lavori di scavo in piazza San Leone

17/10/2019 - 19:35

Proseguono i lavori di scavo per la realizzazione dei cassonetti interrati nel centro storico. Mentre si avviano a conclusione quelli in via della Madonna, la prossima settimana Alia Servizi Ambientali SpA aprirà il cantiere anche in piazza San Leone. Previste alcune modifiche alla viabilità.


Come già avvenuto per via della Madonna, prima saranno effettuate le verifiche sul campo dei sottoservizi (su cui il Comune ha già ottenuto le autorizzazioni dai vari gestori), poi si procederà con gli scavi per il posizionamento delle vasche interrate. L'ultimo passaggio prevede il completamento delle campane.


Il progetto degli interrati – elaborato da Alia su richiesta dell’amministrazione comunale – prevede tre lotti di intervento: la zona della prima cerchia muraria e di una parte della seconda, e quelle della seconda e della terza cerchia muraria. Si tratta di 24 postazioni complessive, ognuna con 6 o 8 campane (dipende da dove sono collocate) per il multimateriale (imballaggi in plastica e metalli), l’organico, il vetro e i rifiuti indifferenziati, mentre la carta continuerà a essere raccolta con l’attuale sistema porta a porta.


Le prime tre batterie di interrati, la cui realizzazione è prevista entro la fine di quest’anno, sono quelle di via della Madonna, piazza San Leone e via XXVII Aprile.


Una volta terminati i lavori in via della Madonna, la strada verrà nuovamente aperta alla viabilità.Le campane di conferimento non saranno messe in funzione nell'immediato, ma soltanto al termine dei lavori che riguardano le prime tre batterie. Prima dell’attivazione, il Comune insieme ad Alia Servizi Ambientali SpA organizzerà le assemblee sul territorio per spiegare il funzionamento del nuovo sistema.


Ecco nel dettaglio le modifiche alla viabilità per permettere i lavori di scavo.In piazza San Leone, da lunedì 21 ottobre al 10 novembre, sarà vietata la sosta, con rimozione forzata; il traffico verrà deviato sulla porzione della carreggiata non interessata dai lavori.


In via della Madonna proseguono fino a mercoledì 23 ottobre le modifiche alla viabilità in vigore da fine settembre.Ancora per pochi giorni, quindi, in via della Madonna (nel tratto da via degli Scalzi a via Ventura Vitoni) è previsto il divieto di transito e di sosta con rimozione forzata per tutti i veicoli. Coloro che percorrono via della Madonna possono utilizzare il percorso alternativo individuato lungo vicolo Tolentino, via Verdi e via Vitoni (mediante l'inversione dell'attuale senso di circolazione). Chi è diretto in via Curtatone e Montanara (nel primo tratto) può percorrere via Verdi e via Vitoni (mediante l'inversione dell'attuale senso di circolazione).


In via Ventura Vitoni (nel tratto da via Verdi a via della Madonna) è istituito il divieto di sosta con rimozione forzata e invertito l'attuale senso di circolazione nella nuova direzione nord-sud, ossia da via Verdi a via della Madonna.In via degli Scalzi (all'intersezione con via della Madonna) è vietato il transito a tutti i veicoli, con la restituzione del doppio senso di circolazione per i soli residenti della zona nel tratto da via della Madonna a via della Provvidenza.


In via della Madonna (nel tratto da via degli Scalzi al vicolo Tolentino) è previsto il doppio senso di circolazione per i soli residenti della zona, con direzione obbligatoria a destra, in corrispondenza di vicolo Tolentino.


Sul posto sarà presente la segnaletica di preavviso del cambiamento provvisorio alla viabilità.

Fonte: Comune Pistoia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: