Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 03:11 - 15/11/2019
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

ormai sicura è già la dura sorte
del fascista vile e traditor.
Aveva ragione Filippo Cascione nel 1943.

Unica risposta
KARATE

Tante soddisfazioni per il karate Ninja Club all’open di San Marino, la palestra con sedi a Pescia e Larciano ha ottenuto due ori e quattro medaglie di bronzo.

BOCCE

Successo a Monsummano per Giacomo Lorenzini, valdinievolino di Ponte Buggianese, star delle bocce agonistiche nazionali tesserato per la Bocciofila Vigasio-Villafranca (Fib Verona).

BASKET

Il primo canestro della serata è di Tesi poi Bellini lo imita con un bel coast ti coast. Una bomba da tre di Navicelli e un canestro di Bellini danno il primo strappo alla partita (11-4) e coach Blanco ricorre al minuto di sospensione. 

NUOTO

Grande successo per la tradizionale rassegna di inizio stagione dell'Asd Nuoto Valdinievole, svolta alle piscine intercomunali di Larciano-Lamporecchio, alla quale hanno partecipato oltre 300 atleti.

BOCCE


Nella giornata delle vittorie casalinghe (reali, o potenziali per lunghi tratti), un sono pareggio segna il cammino nel campionato della raffa, Il pari, vibrante, nervoso, tirato, combattuto in campo e psicologicamente un pizzico anche fuori.

ARTI MARZIALI

La settima edizione di Luctor si svolgerà presso il Palavinci di Montecatini Terme (di fronte all'ippodromo Sesana).

TIRO A SEGNO

Il Trofeo d’inverno, è articolato su due prove regionali con finale programmata al Tiro a Segno di Milano. Questo primo incontro, ha avuto luogo al poligono di Pistoia, mentre il secondo verrà svolto al poligono di Siena.  

BOCCE

Dopo la settimana di sosta dovuta alle festività di Ognissanti è in programma il 4° turno di questo interessante campionato di Serie A2. Nel girone tosco-marchigiano finalmente anche l’Avis ha vinto l’incontro che l’opponeva alla blasonata Oikos Fossombrone, peraltro squadra modesta e alla portata dei termali.

none_o

Il quarantennale di attività creativa di un artista come Franco Del Sarto non può certo rimanere inosservato.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori è dedicata all'ultimo libro di Fabio Volo.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA
asd " ENERGY LATIN DANCE .....
Sono aperte le iscrizioni per il corso di pittura per adulti .....
SAN MARCELLO PITEGLIO
Consorzio Motore, Baldi (Pd): “Sostenere sperimentazione della produzione di cippatino in alternativa a glisofato"

17/10/2019 - 14:30

Sostituire il glisolfato e altri diserbanti nocivi in agricoltura con il “cippatino”, un prodotto formato da scaglie di legno che previene la crescita di erbe infestanti.


La sperimentazione del progetto Motore (Montagna Toscana ricerca energia), un consorzio formato da 7 aziende, provenienti da diversi settori del mondo produttivo, ma tra loro complementari, con sede a Campo Tizzoro (comune di San Marcello Piteglio) è al centro di una mozione presentata dal consigliere regionale Pd Massimo Baldi.

 

La proposta impegna la giunta toscana “a sollecitare il governo affinché siano valutate possibili misure di sostegno economico alla produzione massiccia di “cippatino” da pacciamatura, quale alternativa green all’utilizzo di glifosato nel floro-vivaismo, nel rispetto della sostenibilità ambientale e della valorizzazione della risorsa bosco di cui è ricco il nostro Paese; a mettere in atto, parimenti, per quanto di propria competenza, azioni di sensibilizzazione finalizzate a rendere noti gli effetti positivi di tale materiale”.

 

«L’esperienza del consorzio Motore – spiega Massimo Baldi – si sta facendo notare e per la realizzazione di un centro di studi e innovazione dedicato alle energie “green” ha già ricevuto un finanziamento di 1 milione di euro da parte della Regione. Tra le realizzazioni del centro studi, sicuramente quella della produzione di “cippatino” per pacciamatura, mutuato dal micro cippato ad uso combustibile, rappresenta potenzialmente una grande opportunità per le aziende agricole e per l’ambiente, perché potrebbe essere una valida alternativa all’uso di fitofarmaci. I primi risultati della sperimentazione, specie nel settore vivaistico, hanno dato riscontri positivi, tanto che il consorzio sta lavorando alla realizzazione di una nuova linea produttiva, capace di rispondere alle grandi richieste. La filosofia che sta alla base di questo innovativo prodotto è quella della filiera corta, riuscire cioè a sfruttare adeguatamente le risorse del bosco, dando loro valore e creando occupazione in loco, con conseguenze anche in termini di equilibrio idrogeologico preservato.


La Regione Toscana – ricorda Baldi – sta lavorando alla sottoscrizione di un accordo per la riduzione dell’uso di glifosato, attraverso un protocollo in cui la Regione e il Distretto vivaistico pistoiese prendono l’impegno di porre la sostenibilità ambientale come una propria base fondante. Per tutte queste ragioni – conclude – sarebbe auspicabile che la sperimentazione messa in atto a Campo Tizzoro venga sostenuta e favorita».

Fonte: Pd
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: