Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 19:10 - 14/10/2019
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Tutto condivisibile , tutto giusto . . . . ma. . .
Siamo perfettamente d'accordo che , nei limiti di quello che possiamo sapere circa l'attuale fase di una azione che nei confronti di Armeni ed ora .....
CALCIO

Non poteva iniziare con una notizia più bella la nuova stagione del Montecatinimurialdo. A seguito dell’attività svolta nella stagione 2018/2019, il comitato regionale Toscana della Figc ha confermato alla società biancoceleste il riconoscimento di scuola calcio Élite.

BOCCE

Una brutta partenza per la Montecatini Avis guidata dal presidente Moreno Zinanni tornata (diciamo così) sconfitta sui campi degli amici pievarini all’esordio in campionato per 5 set a 3 dalla formazione pesarese del Corbordolo.

BOXE

Il pugile Miguel Bachi ha partecipato ai campionati toscani lo scorso settembre passando direttamente il turno non avendo avversari in Toscana. Egli passa diretto agli interregionali dove ha combattuto sabato 12/10.

BASKET

La Gioielleria Mancini gioca l’anticipo della terza giornata di campionato in trasferta a Lucca contro quella Libertas affrontata e battuta in Coppa Toscana fra le mura amiche.

NUOTO

Ottimi risultati e record personali per 4 atleti dell'Asd Nuoto Valdinievole al campionato europeo juniores (under 18) di Salvamento per club, svolto a fine settembre a Riccione, al quale hanno partecipato 53 società (19 italiane) in rappresentanza di 9 nazioni. 

BOCCE

E’ iniziata la stagione agonistica 2019-2020 e alla Montecatini Avis non sfugge la prima vittoria.

Podismo
CALCIO

Un tesserato del Montecatinimurialdo tra i ragazzi più meritevoli della provincia per l’impegno profuso nel calcio come nello studio, premiato con una prestigiosa borsa di studio.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Valentina Dallari.

none_o

Si apre venerdi 4 ottobre, alle ore 17,  a Pescia,  la mostra di Giorgio Adochi, noto artista di fama internazionale.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Sono aperte le iscrizioni per il corso di pittura per adulti .....
BUONASERA sono in possesso di diploma di adb e oss sono attualmente .....
VALDINIEVOLE
Padule, i volontari sospendono per protesta le aperture del Centro visite e dell'osservatorio faunistico Morette

9/10/2019 - 12:41

Padule di Fucecchio: si profila lo "spezzatino" della riserva naturale. I volontari che da cinque anni hanno garantito l'apertura del Centro Visite e dell'Osservatorio faunistico annunciano che sospenderanno questo servizio. Di seguito il comunicato degli Amici del Padule di Fucecchio.
 
"Vista la prospettiva di un imminente dello smembramento della riserva naturale del Padule di Fucecchio e dell'assegnazione dei suoi beni a due comuni e al Consorzio di bonifica, le volontarie e i  volontari del Centro di ricerca e documentazione del Padule di Fucecchio, membri dell'associazione Amici del Padule di Fucecchio, come segno di protesta rispetto a una decisione avversata con una grande manifestazione popolare il 12 maggio scorso e non concordata con le associazioni ambientaliste, nonostante impegni presi in questo senso da parte della Regione Toscana, hanno deciso di sospendere le attività nel servizio di apertura al pubblico delle strutture (Centro visite di Castelmartini e osservatorio faunistico delle Morette), fino a che non perverranno segnali positivi.
 
Ricordiamo che tale servizio è stato da noi garantito, con il supporto fondamentale del personale del Centro, ininterrottamente dalla  primavera 2014, nonostante le prospettive incerte e per lo più in mancanza di alcun riconoscimento da parte delle istituzioni locali.
 
Le nostre attività di manutenzione hanno impedito il deterioramento irreversibile delle strutture (edifici, passerelle, arginature, opere idrauliche etc.) in assenza di fondi dedicati, a fronte di una totale latitanza dell'ente gestore, la Regione Toscana.
 
Vogliamo ribadire che  siamo impegnati, sottraendo tempo alla nostra vita familiare e alle nostre attività ordinarie, per un progetto in cui abbiamo creduto e crediamo: la tutela di un'area naturale preziosa attraverso consolidate e riconosciute conoscenze e competenze specifiche; l'importanza cruciale della conservazione della biodiversità in relazione al mantenimento di fondamentali equilibri ecosistemici; l'inestimabile valore della bellezza; la divulgazione di un messaggio di conoscenza e di rispetto.

 

Questi sono i valori, condivisi con i professionisti che collaborano con il Centro (esperti e guide), che ci hanno indotto a dispiegare un lavoro così ingente e continuativo nel tempo, e non certo una generica vocazione a dare informazioni turistiche o a verniciare i corrimano. Pertanto ci teniamo a sottolineare che non saremo disposti a continuare a prestare il nostro lavoro se verrà a mancare il basilare presupposto della "buona gestione" - unitaria e tecnicamente corretta - della riserva naturale.  
 
Concludiamo domandandoci come l'amministrazione comunale di Ponte Buggianese possa candidarsi alla gestione di un bene pubblico quale la riserva naturale del Padule di Fucecchio, quando non è stata fino a oggi  in grado di utilizzare e valorizzare la Dogana del Capannone, struttura restaurata con ingenti somme di denaro pubblico, la quale, salvo sporadici eventi, risulta  sempre chiusa e priva di indicazioni per i visitatori. Qualsiasi turista e visitatore, condotto dai numerosi cartelli stradali, si trovi infine di fronte al portone di quel bellissimo edificio lo troverà sempre chiuso, nè vi troverà orari di apertura o contatti per informazioni. 
 
Naturalmente auspichiamo un ripensamento in extremis della Regione Toscana".

Fonte: Amici del Padule di Fucecchio
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




11/10/2019 - 12:29

AUTORE:
Trebbio

Rolando, più facile vada a casa la Fratoni, come sarebbe giusto, e con lei il segretario provinciale del pd(che ha perso le elezioni ovunque, ma resta attaccato alla poltroncina che è riuscito a conquistare). In alternativa sennò alle prossime elezioni a andare a casa definitivamente sarà il Pd. Non occorre essere grandi strateghi politici per sapere come andrà a finire.

11/10/2019 - 7:27

AUTORE:
FABIO

Questa e' una guerra tutti contro tutti,ma di fatto per il nostro Padule non si fa' niente,vergogna.....

10/10/2019 - 19:32

AUTORE:
Rolando

Rassegnatevi amici del Centro la Fratoni ha deciso di cancellarvi e vi cancellera' per sempre.

10/10/2019 - 16:06

AUTORE:
mario di nanni

Si, si devono vergognare! Il PD è attaccato da sinistra e anche da destra! Perfino Forza Italia, addirittura la Lega nord con la consigliera regionale Bartolini, arrivano a dichiarare che questo spezzatino è la peggiore delle scelte. E il PD continua a barare! Vergognatevi! Ma maggio 2020 è vicino! Questa Giunta regionale deve andare a casa! Tutti a casa!

9/10/2019 - 20:55

AUTORE:
Tommaso

Un Sindaco e Comune di Ponte Buggianese che si candidano nella gestione delle riserve,unica amministrazione Comunale dei Comuni della Valdinievole senza un messo comunale,mi domando chi ci mandera' il Sindaco a gestire il Padule?Forse i volontari virtuali che si dedicano alla festa dell'unita'.