Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 23:07 - 13/7/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

RALLY

E' pronto ad accendere i motori della Skoda Fabia R5, Thomas Paperini. Il pilota pistoiese, atteso al debutto sulla vettura, sarà parte integrante della Coppa Città di Lucca.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme sabato in notturna con una riunione di corse interamente riservata ai gentlemen.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme giovedì sera molto interessante nonché primo appuntamento della nuova settimana di luglio al Sesana di Montecatini, arricchito dalla presenza dei primi tre driver della classifica nazionale.

BASKET

Il Social Camp, rivolto a ragazzi e ragazze amanti della pallacanestro, si terràdal 13 al 27 luglio e coinvolgerà giocatori professionisti e personalità del mondo della palla a spicchi pronti ad animare un intenso palinsesto online di allenamenti, lezioni pratiche e consigli per migliorare la propria tecnica.

BASKET

La pallacanestro ha ripreso a scaldare i motori anche negli Stati Uniti. Aspettando che riprenda la stagione Nba, a partire dallo scorso 4 luglio è partita la manifestazione “The Basketball Tournament”.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare di aver prolungato l'accordo in essere con l'atleta Carl Anton Delroy Wheatle.

LARCIANO

Un ritorno all’agonismo che ha assecondato le aspettative, quello che ha interessato la scuderia Jolly Racing Team sulle strade del Rally Internazionale Casentino, appuntamento salito alla ribalta delle cronache sportive nazionali nelle vesti di prima gara a calendario dopo lo stop imposto a causa dell’emergenza epidemiologica da Covid-19.

BOCCE

Decisioni federali che fanno piacere alla Bocciofila Montecatini Avis.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori è dedicata a un libro di Valentina Petri.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un finalista del Premio Strega.

Quando c’è la Luna nel suo quarto
e la campagna avvolta nella .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

La vittoria doveva essere scontata per Firenze, ma non andò così.

FILIATELIA
di Giancarlo Fioretti

Il francobollo in ricordo Amato, il giudice che scoprì le trame eversive dell'estrema destra

Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
none_o
De Paola si dimette da consigliera: "Nessuna attenzione al turismo da amministrazione"

7/10/2019 - 20:08

MONTECATINI - Alessandra De Paola (Pd) si dimette da consigliera comunale. Di seguito il post pubblicato sul suo profilo Facebook.


"Per amore a volte bisogna fare scelte difficili: rompere i muri per far uscire la luce. In oltre 4 mesi di nuova amministrazione, a cui si aggiungono i 2 precedenti di ordinaria amministrazione (in cui non si possono adottare provvedimenti se non strettamente necessari) Montecatini Terme è tornata nel silenzio e nella totale assenza di promozione, di valorizzazione turistica o come volete chiamarla.

 

Sei mesi di inattività promozionale condannano automaticamente la stagione che deve ancora arrivare nella quale, se tolgo i mondiali di majorettes (non serve che dica chi le ha portate), la danza sportiva (consolidata e ripresa per i capelli da me, e qualche albergatore lo sa bene), la Cimtec ripresa a fatica dopo 10 anni, non c'è assolutamente niente altro in vista. Né dal punto di vista promozionale, né come candidature (ah no, quella sì, come Special Olympics, e non serve dire quale paternità abbia), né come nuovi eventi confermati. 

 

Passiamo le giornate a inseguire le foto dei pullman su Facebook, ma signori, la delega al turismo implica dedizione quasi totale sulla gestione dell'attualità e sulla programmazione del futuro. Dedizione che manca da mesi, così come manca da mesi il cartello di benvenuto alla città alla rotonda di piazza Italia, degno segnale dell'attenzione di questa amministrazione al turismo in termini fattivi e progettuali. Per non parlare della commissione consiliare turismo, unica a non essere ancora stata convocata, figuriamoci. 

 

Mi sono candidata di nuovo sapendo che a questa città servivano tra le altre cose due punti fermi: un organismo di promozione snello ed efficiente, che resista agli avvicendamenti politici (adesso sparito dai radar), e la presa di possesso o di gestione del palazzo del turismo su viale Verdi, dove invece campeggiano tristemente le transenne del comune di Pistoia.

 

Non starò un giorno di più a vivacchiare in un consiglio che non mette al centro il turismo, e d'altronde nonostante più di una volta io mi sia offerta, non mi è stato concesso neppure l'onore delle armi, e non ho mai potuto fare il passaggio di consegne sul turismo. Il sindaco, ovvero l'assessore "che vale doppio", evidentemente non ritiene di averne bisogno.

 

Da una profonda crisi, il mio silenzio ne è stato sintomatico, e dalla necessità di impegnarmi maggiormente nella mia professione, è scaturita la decisione di rassegnare le mie dimissioni dal consiglio comunale, dove l'esperienza che avevo accumulato non ha alcun valore, e dove di turismo davvero non se ne parla, e temo che non se ne parlerà mai.

 

Non farò mancare l'attenzione alle questioni turistiche in consiglio attraverso la vicinanza ai miei colleghi dell'opposizione, se mai ce ne sarà bisogno, sic!, né farò mancare l'attenzione a chi mi ha votato e avrà bisogno di sapere e di essere ascoltato. Queste dimissioni servano a scuotere l'amministrazione e a rimettere al centro programmazione strutturale e promozione turistica. Di questo vive la città, sveglia".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




10/10/2019 - 17:03

AUTORE:
Sergio

e si...

7/10/2019 - 22:18

AUTORE:
Antonella

E' davvero un peccato perdere, in questi tempi bui, delle competenze e delle esperienze che tanti frutti hanno portato a Montecatini. Non manco però di sottolineare il coraggio della signora De Paola nel porre attenzione al problema con le sue dimissioni. Se fosse stata candidata a sindaco chissà... In bocca al lupo per la futura attività professionale.