Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 16:11 - 20/11/2019
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Ma che cosa ha detto di concreto . Massimalismo , sete di apparire etc . Poi mi ha stufato e non la leggo più- Anche lei mi sembra ben piazzato nella gara alla rana che scoppia per prima . Avanti .....
BOXE

Ultimi giorni di allenamento prima della partenza per Miguel Bachi dove si vedrà protagonista ai campionati italiani che svolgeranno a Roseto degli Abruzzi in data 22 novembre.

PODISMO

La Polisportiva Circolo Arci Tamburini di Cerbaia di Lamporecchio organizza per domenica 24 nella località del Montalbano, la trentesima edizione del ‘’Trofeo della Contea delle Cerbaie’’.

BASKET

Ben 50 minuti di gioco ci sono voluti per decretare il vincitore di questa splendida partita che ha visto i ciabattini capitolare al PalaEinaudi.

KARATE

Avrà inizio il prossimo venerdì 22 novembre alle ore 14 per concludersi domenica nel tardo pomeriggio la rassegna sportiva organizzata dalla Fesik (Federazione educativa sportiva italiana karate) presso il Palaterme.

TIRO A SEGNO

Dall’8 al 10 novembre si sono svolti presso il poligono di Tiro a segno di Napoli il Trofeo delle Regioni e la “fase nazionale” del Campionato Giovanissimi.

BOCCE

Non chiamatelo sport per pensionati: praticare uno sport significa passione, impegno e una dose non indifferente di sacrificio, questo vale sia per gli sport che vanno per la maggiore come il calcio, sia per i cosiddetti sport minori fra i quali le bocce.

VOLLEY

Stupendo inizio di campionato per Montebianco che batte 3 a 1 la giovane ma già molto competitiva compagine di Prato

BOCCE

Al termine di una prestazione generale al limite della sufficienza. Con alcuni atleti sottotono, ai termali è mancata la concentrazione e grinta agonistica, pur senza togliere i meriti agli atleti anconetani, alcuni punti buttati al vento, nel corso dell’incontro, avrebbero potuto marcare con più risalto il divario con le altre formazioni del girone”.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori è dedicata a un libro di Francesco Sole.

none_o

Il quarantennale di attività creativa di un artista come Franco Del Sarto non può certo rimanere inosservato.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Cercasi coinquilina studentessa solo ragazze
Appartamento sito .....
SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA
asd " ENERGY LATIN DANCE .....
SAN MARCELLO PITEGLIO
Ministero rinnova la concessione per ricerche e scavi archeologici nel sito di Castel di Mura

3/10/2019 - 21:42

Il Ministero per i beni e le attività culturali ha rinnovato, per il triennio 2019/2021, la concessione per la realizzazione di ricerche e scavi archeologici nel sito di Castel di Mura (Lancisa), confermando così l’importanza del progetto che al momento rappresenta l’unica concessione di ricerca sul territorio pistoiese. Il rinnovo permetterà di approfondire le indagini, iniziate nel 2014, in uno dei più interessanti siti archeologici dell’Appennino tosco-emiliano.

Lo scavo del sito di Castel di Mura è parte di un più ampio progetto di ricerca - “Paesaggi della Montagna pistoiese” - nato dalla collaborazione tra Soprintendenza, amministrazione locale, università, associazioni e cittadini. Il comune di San Marcello Piteglio è il titolare della concessione per le ricerche e gli scavi, che sono affidati alla direzione scientifica del professor Juan Antonio Quirós Castillo (Universidad del País Vasco), di Cristina Taddei, Simonetta Lupi e Barbara Serio. Il progetto di ricerca è reso possibile anche dal fondamentale contributo dell’associazione Valle Lune, da molti anni impegnata nella riscoperta e nella valorizzazione di antiche vie e siti di interesse culturale presenti sul territorio montano. Inoltre collabora al progetto la Società pistoiese di storia patria che, con i suoi studi ormai secolari, ha reso disponibili anche sul web le più importanti fonti storiche relative a Pistoia e al suo territorio.

La stretta collaborazione tra Ministero, Comune, enti di ricerca e società civile ha permesso di ospitare sulla Montagna pistoiese un progetto di ricerca internazionalefinalizzato allo studio dei paesaggi formati, nel corso dei secoli, dalle interazioni tra esseri umani e ambiente, nel cui ambito costituisce un capitolo determinante la fortificazione di siti, come Castel di Mura.

“Contestualmente all’indagine archeologica – commenta l’assessore alla cultura Alice Sobrero – sarà possibile continuare a visitare la mostra su Castel di Mura allestita a Palazzo Achilli dall’associazione Valle Lune in collaborazione con l’Ecomuseo. Invitiamo le scuole del territorio ad approfondire le tematiche dell’archeologia attraversoquesta importante occasione. E restiamo in debito di riconoscenza nei confronti delle archeologhe professioniste e dell’ispettrice di zona della Soprintendenza per la preziosa attenzione che riservano alla ricerca scientifica sul territorio della Montagna pistoiese”.

Il progetto, pur avendo come obiettivo principe la produzione di conoscenze di alto valore scientifico, vuole anche mettere a disposizione delle comunità locali azioni concrete e contenuti utili alla costruzione di una ‘narrazione’ in grado di coinvolgere e appassionare alla bellezza del territorio montano pubblici diversi (adulti, famiglie, scuole). 

Si sono già raggiunti, in special modo attraverso l’impegno del Comune e dell’associazione Valle Lune, importanti risultati su fronti diversi ma inscindibili, finalizzati a una valorizzazione del patrimonio culturale efficace e incisiva. I fronti in questione sono, da un lato, il lavoro sul campo diretto alla riscoperta e alla costante manutenzione dei luoghi d’interesse, e, dall’altro lato, l’impegno culturale nel tenere viva l’attenzione non solo degli addetti ai lavori ma anche delle comunità locali e dei turisti attraverso l’organizzazione di eventi e di visite guidate e la condivisione di informazioni, immagini e cartografia a disposizione anche gratuitamente sul web (http://www.vallelune.it/wp/). A breve sarà online un portale interamente dedicato allo scavo archeologico di Castel di Mura dove sarà possibile consultare i risultati preliminari della ricerca.

Fonte: Comune San Marcello-Piteglio
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: