Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 10:11 - 13/11/2019
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Certo e aggiungo che se già non lo hai fatto di informarti presso le camere del lavoro . Storie terribili che sembrano uscite da un romanzo di altri tempi.
È in tutto e per tutto una nuova forma di .....
KARATE

Tante soddisfazioni per il karate Ninja Club all’open di San Marino, la palestra con sedi a Pescia e Larciano ha ottenuto due ori e quattro medaglie di bronzo.

BOCCE

Successo a Monsummano per Giacomo Lorenzini, valdinievolino di Ponte Buggianese, star delle bocce agonistiche nazionali tesserato per la Bocciofila Vigasio-Villafranca (Fib Verona).

BASKET

Il primo canestro della serata è di Tesi poi Bellini lo imita con un bel coast ti coast. Una bomba da tre di Navicelli e un canestro di Bellini danno il primo strappo alla partita (11-4) e coach Blanco ricorre al minuto di sospensione. 

NUOTO

Grande successo per la tradizionale rassegna di inizio stagione dell'Asd Nuoto Valdinievole, svolta alle piscine intercomunali di Larciano-Lamporecchio, alla quale hanno partecipato oltre 300 atleti.

BOCCE


Nella giornata delle vittorie casalinghe (reali, o potenziali per lunghi tratti), un sono pareggio segna il cammino nel campionato della raffa, Il pari, vibrante, nervoso, tirato, combattuto in campo e psicologicamente un pizzico anche fuori.

ARTI MARZIALI

La settima edizione di Luctor si svolgerà presso il Palavinci di Montecatini Terme (di fronte all'ippodromo Sesana).

TIRO A SEGNO

Il Trofeo d’inverno, è articolato su due prove regionali con finale programmata al Tiro a Segno di Milano. Questo primo incontro, ha avuto luogo al poligono di Pistoia, mentre il secondo verrà svolto al poligono di Siena.  

BOCCE

Dopo la settimana di sosta dovuta alle festività di Ognissanti è in programma il 4° turno di questo interessante campionato di Serie A2. Nel girone tosco-marchigiano finalmente anche l’Avis ha vinto l’incontro che l’opponeva alla blasonata Oikos Fossombrone, peraltro squadra modesta e alla portata dei termali.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori è dedicata all'ultimo libro di Fabio Volo.

none_o

Quest'anno l'evento è patrocinato anche dall'assessorato alla cultura e al turismo del Comune di Napoli. 

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA
asd " ENERGY LATIN DANCE .....
Sono aperte le iscrizioni per il corso di pittura per adulti .....
SAN MARCELLO PITEGLIO
Un accordo per sostenere i servizi e migliorare la viabilità

2/10/2019 - 21:54

Un pacchetto di interventi per sviluppare, a partire da San Marcello Piteglio,  un modello di sanità nelle aree montane in grado di coniugare sia le necessità di integrazione con l'area vasta, sia i bisogni specifici del territorio.
E' questo uno dei principali obiettivi del protocollo d'intesa siglato  dalla Regione Toscana e dal Comune di San Marcello Piteglio, un accordo che integra  il documento per il presidio di San Marcello e l'assistenza sanitaria sulla montagna pistoiese sottoscritto stamani, prevedendo però anche aspetti legati alla viabilità nel centro del paese e allo sviluppo della ricettività turistica.


Il comune di San Marcello Piteglio attraverso il suo capoluogo (San Marcello)  rappresenta un importante presidio di servizi per tutto il territorio montano di cui è parte.Il protocollo d'intesa vuol rafforzare questo ruolo, soprattutto in ambito sanitario. Tra le finalità del documento figura infatti  la rigenerazione della Villa Santa Caterina, un complesso immobiliare contiguo all'ospedale  e oggi fatiscente,  per trasferirvi alcune funzioni dell'ospedale sfruttandone al meglio gli spazi e rispettando la storia e gli elementi di pregio architettonico tutt'oggi conservati al suo interno.


Il protocollo d'intesa, inoltre, vuol inoltre  favorire la rigenerazione del centro di San Marcello, attraverso la realizzazione di un collegamento viario che consenta il by pass del paese, con ripercussioni positive sul commercio e sulla vivibilità del paese.Infine, tra le finalità del documento sottoscritto da Regione e Comune anche l'utilizzo del "Villone" per l'ospitalità e l'accoglienza turistica: il "Villone" è  una struttura di proprietà della Regione, attualmente inutilizzata, ma dal forte potenziale turistico.


"Questo accordo – ha commentato  l'assessore regionale alla presidenza Vittorio Bugli - riguarda tanti aspetti importanti per quest'area come l'assetto dell'ospedale (con il possibile utilizzo di spazi nell' immobile adiacente di Villa Santa Caterina), e la viabilità,  ma contiene anche altre azioni preziose per quest'area montana. E' prevista, per esempio, la possibilità di sviluppare azioni formative che abbiano al centro l'ambiente e l'economia circolare, permettendo  di indirizzare verso la montagna persone che abbiano interesse ad accrescere il loro valore professionale su queste tematiche".


"Questo protocollo – aggiunge il sindaco Luca Marmo - è un elemento ulteriore di rafforzamento del territorio. Da qui a qualche mese faremo un accordo di programma stringente, che contiamo di chiudere entro la fine dell'anno".

Fonte: Toscana Notizie
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: