Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 20:10 - 14/10/2019
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Condivido i Suoi commenti. Però il problema è da un lato una U. E. che considera ancora l'Italia come disse von Metternich, dall'altro negli stessi governi nostrani che sono stati e sono incapaci .....
CALCIO

Non poteva iniziare con una notizia più bella la nuova stagione del Montecatinimurialdo. A seguito dell’attività svolta nella stagione 2018/2019, il comitato regionale Toscana della Figc ha confermato alla società biancoceleste il riconoscimento di scuola calcio Élite.

BOCCE

Una brutta partenza per la Montecatini Avis guidata dal presidente Moreno Zinanni tornata (diciamo così) sconfitta sui campi degli amici pievarini all’esordio in campionato per 5 set a 3 dalla formazione pesarese del Corbordolo.

BOXE

Il pugile Miguel Bachi ha partecipato ai campionati toscani lo scorso settembre passando direttamente il turno non avendo avversari in Toscana. Egli passa diretto agli interregionali dove ha combattuto sabato 12/10.

BASKET

La Gioielleria Mancini gioca l’anticipo della terza giornata di campionato in trasferta a Lucca contro quella Libertas affrontata e battuta in Coppa Toscana fra le mura amiche.

NUOTO

Ottimi risultati e record personali per 4 atleti dell'Asd Nuoto Valdinievole al campionato europeo juniores (under 18) di Salvamento per club, svolto a fine settembre a Riccione, al quale hanno partecipato 53 società (19 italiane) in rappresentanza di 9 nazioni. 

BOCCE

E’ iniziata la stagione agonistica 2019-2020 e alla Montecatini Avis non sfugge la prima vittoria.

Podismo
CALCIO

Un tesserato del Montecatinimurialdo tra i ragazzi più meritevoli della provincia per l’impegno profuso nel calcio come nello studio, premiato con una prestigiosa borsa di studio.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Valentina Dallari.

none_o

Si apre venerdi 4 ottobre, alle ore 17,  a Pescia,  la mostra di Giorgio Adochi, noto artista di fama internazionale.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Sono aperte le iscrizioni per il corso di pittura per adulti .....
BUONASERA sono in possesso di diploma di adb e oss sono attualmente .....
none_o
Il consigliere comunale Edoardo Fanucci lascia il Pd ed entra in Italia Viva: "Scelta di testa e cuore"

22/9/2019 - 8:28

MONTECATINI - Il consigliere comunale ed ex parlamentare Edoardo Fanucci lascia il Partito Democratico e approda al nuovo partito di Matteo Renzi, Italia Viva. Lo ha annunciato lo stesso Fanucci in un post su Facebook. “Ho scelto di seguire Matteo Renzi, ho scelto con la testa e con il cuore. In politica, come nella vita, è importante farsi guidare dalla passione e dall’amore per ciò in cui si crede. Ho creduto nel Pd, ne sono stato fondatore, il progetto di Veltroni mi aveva entusiasmato e convinto. Oggi, quel progetto, non c’è più. Si è perso, tra mille litigi, liturgie e correnti. Non c’è più identità, chiarezza, idealità e radicalità” comincia.


La mossa di Fanucci non è accompagnata da pentimento sul suo percorso politico all'interno del Pd negli ultimi anni. “Non rinnego niente del mio percorso, provo un profondo senso di gratitudine nei confronti dei tanti compagni di viaggio con cui ho condiviso anni di bellissima militanza politica. Non vado via sbattendo la porta” ha detto a un'intervista al quotidiano La Nazione.


Il futuro politico di Fanucci, comunque, è lontano dal Pd. “Adesso è arrivato il momento di voltare pagina. Lascio un partito politico, non abbandono la politica. Lascio le cariche, i ruoli, la tessera, ma non smetterò mai di combattere per un mondo migliore, più giusto, più equo e più solidale. Non è più tempo di recriminare, è il tempo di sognare. Per arginare il populismo servono servono misure popolari, chiare e concrete” continua il suo post su Facebook.


E infine, agli “ex” compagni del Pd, rivolge la chiusura del suo post: “Un pensiero per gli amici e le amiche del Pd: ritengo che ci saranno luoghi e tempi dove torneremo a correre insieme. Non è un addio, ma un amicale e affettuoso arrivederci. Per questo la mia porta per voi, per tutti voi, non sarà aperta, ma spalancata”.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




23/9/2019 - 16:47

AUTORE:
Gregorio

Ma a lavorare no ??

23/9/2019 - 14:33

AUTORE:
luciano

Ma il signor Fanucci lo sà che si accompagna con il tale che disse "se perdo il referendum non solo mi dimetto, ma lascio la politica"

Credo che a tutto ci sia un limite !

23/9/2019 - 14:26

AUTORE:
Baldo

Giusto Tito, pensa che uno si è improvvisamente svegliato leghista (sai quel partito che voleva pulirsi il sedere con il Tricolore?) ed è poi anche diventato sindaco. Cosa non si fa per una poltrona...

23/9/2019 - 13:25

AUTORE:
tito

quando la bandiera non conta ma contano le poltrone...

23/9/2019 - 8:55

AUTORE:
paolino

evidentemente il mio giudizio non è gradito . Me ne farò una ragione , ma resto sempre dello stesso avviso su chi fa le capriole in politica.

22/9/2019 - 22:47

AUTORE:
Mary

In mezzo a tanti che hanno scelto dall’oggi al domani di diventare leghisti (perché così gli conveniva politicamente), almeno te sei rimasto coerente con le tue idee. Differenza di stile di persona.