Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 13:02 - 22/2/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Io scrivo a Bibi e risponde Vincenzo.
Strano vero?
Sei proprio irrecuperabile .
RALLY

Sarà parte integrante di uno dei contesti più esclusivi del panorama rallistico “terraiolo” la scuderia Jolly Racing Team, impegnata - nel fine settimana - sui fondi del Rally Val d’Orcia.

RALLY

E’ un resoconto altamente soddisfacente, quello analizzato da Jolly Racing Team a margine della partecipazione dei propri portacolori all’Adria Rally Show, confronto che ha interessato il sodalizio valdinievolino sull’asfalto dell’Adria International Raceway, nel fine settimana. 

TIRO A SEGNO

Al poligono del Tiro a segno nazionale sezione di Carrara è andata in scena nei primi tre fine settimana di febbraio la 1a gara regionale federale del 2020.

BOXE

Il folto programma dilettantistico vedeva impegnato, all’esordio nella categoria Élite (i più bravi senza caschetto) il forte e talentoso pugile di Borgo a Buggiano Miguel Bachi.

HOCKEY

Pistoia mantiene i suoi ottimi standard e nella giornata finale del Campionato nazionale di Hockey Indoor di A2

BASKET

La Gioielleria Mancini arriva da quattro sconfitte consecutive, la partita contro Ghezzano è quindi fondamentale per restare attaccati al treno play-off. 

TAEKWONDO

Due medaglie di bronzo e belle prestazioni per 6 giovani atleti (categoria cadetti) dell'Asd Taekwondo Attitude di Borgo a Buggiano alla sesta edizione dell'Insubria Cup, kermesse internazionale svolta al Pala Yamamay di Busto Arsizio (Varese).

RALLY

Una stagione sportiva da protagonista, a garantire risultati che - nel 2019 - hanno elevato la struttura ai vertici nazionali.

none_o

La recensione dci questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Gian Arturo Ferrari.

none_o

In mostra a Collodi le opere della pittrice milanese Veronica Menghi e dello scultore di Carrara, Francesco Siani.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Azienda di trasporto cavalli con sede operativa in Altopascio .....
Cerco elettricista x piccolo lavoro di manutenzione citofono .....
none_o
Turismo termale con le donne in vetrina, la proposta choc di un consigliere della Lega

20/9/2019 - 12:43

Proposta choc del consigliere regionale della Lega Roberto Salvini (omonimo del leader del partito). In un video diffuso dalla collega del Pd Monia Monni l'esponente del Carroccio toscano auspica il rilancio del settore termale attraverso lo svilippo della prostituzione. "Se mezza Europa investe in quell'indirizzo: ce lo vogliamo togliere o no il prosciutto dagli occhi? E' un turismo anche quello", dice il Salvini toscano. Che in un'intervista al Tirreno parla anche di Montecatini: "Qui il concetto è come si riesce a sviluppare il turismo. A Montecatini hanno un sacco di debiti".

 

Guarda il video

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




23/9/2019 - 11:56

AUTORE:
paolino

Le donne sul marciapiede ci sono perché i bravi giovani e padri di famiglia hanno la zip dei pantaloni ad apertura rapida . Pure Santa Romana Chiesa , nel sacro vincolo del matrimonio cita questo come remedium concupiscentiae per cui la pulsione dello spargere semen è pulsione naturale. Ma questo dovrebbe essere mitigato se non eliminato per pratiche mercenarie dalla educazione e cultura delle persone . Il commercio del corpo è legale ma immorale . Tutti quelli che intervengono chiedendo regolamentazione , sparizione dalle strade etc , sono quelli che plaudono a gli alberghetti a ore che conoscono benissimo . In quanto ai "mammiferi di lusso" di Pittigrilliana memoria , praticano la prostituzione nei migliori alberghi di Montecatini . A Montecatini , come in tutte le città termali , da sempre , la prostituzione ed il gioco sono stati di casa , come il commercio di quadri pessimi o peggio falsi . Ora che la barca fa acqua , perché la gente va a defecare e peccare altrove ed il termalismo è morto e seppellito , vorreste ancora godere dell'introito della prostituzione senza pagar gabella ? I pratesi affittano o vendono ai cinesi i capannoni e a Montecatini alberghi ed appartamenti di lusso per le signore della federazione russa , sono la stessa cosa. Poi a Prato e Montecatini insorgono i moralisti ...Vergognosi

22/9/2019 - 9:53

AUTORE:
Paolone

Invece le donne sui marciapiedi, come ci sono tutte le sere da oltre 20 anni, quelle vanno bene vero ?

22/9/2019 - 8:51

AUTORE:
Angelo B.

Al di là degli interventi di dx e di sx io analizzerei la situazione di Montecatini:
1)Montecatini era ed è un casino a cielo aperto.Nessuna gestione di Dx o di sx ha eliminato il problema.
2)La situazione di Montecatini è catastrofica economicamente.....basta guardare a quanto si comprano appartamenti o alberghi.
3)In quasi tutte le nazioni europee la prostituzione è diventata un allettante entrata economica.
4) C'e' un paesino in Austria che grazie al più famoso bordello di europa ha decuplicato il proprio Pil.
5) Gli Italiani, e non ci vogliono le Jene per dirlo, sono i più numerosi consumatori europei.
6) Nella prostituzione non regolamentata si annida la microcriminalità (spaccio, furti appartamenti, ecc.)
Quindi l'affermazione di qualcuno.........non mi sembra proprio fuori luogo.

22/9/2019 - 8:33

AUTORE:
Minnie

Da donna dico sì alla riapertura delle case chiuse, i motivi sono stati ben esposti da chi mi ha preceduto. Il problema è un altro: se le protitute/i sono in strada l'incontro è anonimo...e siccome, come dice il proverbio, "il mondo è grande ma è anche piccino", se poi mentre aspetto ci trovo il mio vicino?...meditate gente, meditate (non è perbenismo è solo vergogna). Se non ci fossero clienti non ci sarebbero prestatori d'opera...

21/9/2019 - 13:32

AUTORE:
paolino

Perbenismo di maniera ? Certo chi cerca soluzioni facili predica ricette facili . Espulsione , galera , case chiuse , buttar via la chiave , e via andare . Tutto un armamentario di destra che non tiene conto se non dell'estetica . Il vero problema è il consumo di questo prodotto ed il perché questo avviene. L'appetito sessuale è il motore della vita e non deve essere mescolato con l'amore mercenario . Sia quello bello , pulito , giovevole , di belle ragazze , sia quello di meretrici più mature , rappresenta sempre un atto moralmente disdicevole e non dissimile da quello di chi organizza i barconi . Il principio è lo stesso . Il corpo e quindi l'umanità che esso rappresenta , viene sempre violato .
Parola da prete ? No , da peccatore . Ma questo non mi sposta dal pensiero che la prostituzione si basa sulla "violenza" dei clienti .
Non a caso tutte le proposte di prostituzione "organizzata" statalmente , vengono dalla destra becera. Questo consigliere votato da chi vuole ordine è eletto non certo da mago Zurli'

21/9/2019 - 13:31

AUTORE:
paolino

Perbenismo di maniera ? Certo chi cerca soluzioni facili predica ricette facili . Espulsione , galera , case chiuse , buttar via la chiave , e via andare . Tutto un armamentario di destra che non tiene conto se non dell'estetica . Il vero problema è il consumo di questo prodotto ed il perché questo avviene. L'appetito sessuale è il motore della vita e non deve essere mescolato con l'amore mercenario . Sia quello bello , pulito , giovevole , di belle ragazze , sia quello di meretrici più mature , rappresenta sempre un atto moralmente disdicevole e non dissimile da quello di chi organizza i barconi . Il principio è lo stesso . Il corpo e quindi l'umanità che esso rappresenta , viene sempre violato .
Parola da prete ? No , da peccatore . Ma questo non mi sposta dal pensiero che la prostituzione si basa sulla "violenza" dei clienti .
Non a caso tutte le proposte di prostituzione "organizzata" statalmente , vengono dalla destra becera. Questo consigliere votato da chi vuole ordine è eletto non certo da mago Zurli'

21/9/2019 - 12:33

AUTORE:
edo

Un conto è regolamentare con una legge dello Stato il fenomeno della prostituzione come si converrebbe ad un paese civile ed evoluto, un conto è spazzare via il valore di un marchio come quello di Montecatini Terme trasformandolo da potenziale località turistica del benessere a "puttanodromo" di caratura internazionale.

21/9/2019 - 9:25

AUTORE:
Roberto

Che l'uscita del consigliere sia inappropriata, inopportuna e fuori luogo è un fatto. Ma, a tutti quei benpensanti che con accanimento si scagliano contro, dimenticando chi in regione si faceva portare la droga, chi veniva paparazzato ad imbarcare prostituti, chi per far soldi vende figli altrui, vorrei ricordare che la professione più vecchia del mondo la si mitiga tenendola strettamente sotto controllo, igienicamente, organizzativamente e fiscalmente. Certo non una riedizione della St. Pauli amburghese ma riaprire le case e levare dalle strade quella miriade di sfruttate, vessate, magari anche ammalate, con contorno di sfruttatori, commercio di droghe, rapine, ricatti e altre amenità delittuose farebbe bene al decoro civico di una Nazione e non solo al turismo di una o più città.

21/9/2019 - 7:06

AUTORE:
Jió

L'avete votato ed ora ve lo ciucciate.

La ... è vero, porta soldi, ma è una cosa marginale, abbiamo le Terme, hotel da rimodernare, strade e parchi da sistemare, manifestazioni da organizzare etc.

Obbiettivamente un consigliere così andrebbe preso per la giacchetta e buttato fuori dall'aula.

20/9/2019 - 22:57

AUTORE:
Lando

Le donne ai tempi della Lega

20/9/2019 - 22:00

AUTORE:
Fabio

la novità della proposta sta solo nella vetrina perché se le donne stanno sui marciapiedi nell'illegalità legalizzata da decenni nessuno si scandalizza...se metti una vetrina sì! forse siamo un pochino ipocriti!!

20/9/2019 - 18:58

AUTORE:
paolino

Che bello , Dalla Pina , Al paradisno , Da madame Saffo con i Casini divisi per categorie e preziario standard a seconda delle prestazioni con l'imperativo di non far flanella in sala e che il coito sia rapido ....
E' proprio questo che i Salvini (mi chiamassi salvini in questo momento mi rivolgerei al tribunale per cambiar cognome) vuole per chi non lo avesse capito . Già che i casino' "striscianti" ci sono già nei bar ed a ogni angolo , con il sesso a gogo' Montecatini Vegas e no terme....

20/9/2019 - 17:07

AUTORE:
Edo

Non bastava una Regione matrigna capace di azzerare l'azienda Terme, non bastavano politici e notabili locali capaci soltanto di trasformarci nel dormitorio Low Cost di Firenze, adesso arriva il politico leghista con la genialata di turno.
Il settore di riferimento per la nostra economia dovrebbe essere il wellness ma evidentemente il celodurista non ha ben chiara la differenza tra il benessere fisico e il godimento a pagamento.
Montecatini continua a galleggiare nel settore del turismo solo grazie a eroici imprenditori che credono testardamente nelle potenzialità della nostra località ed il consigliere regionale Salvini sarebbe il caso manifestasse loro il dovuto rispetto risparmiando loro certe bischerate da bar.

20/9/2019 - 15:09

AUTORE:
Titta

Adeguarsi agli altri paesi europei, non solo tasse gabelle varie.Ormai questa attività non fa più scandalo, anzi riempie le tasche dei comuni e tanti uccelli non migrano più.