Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 11:05 - 30/5/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Mi domando con quale titolo qualcuno possa ergersi a giudice sul corretto uso della lingua . Fra Roberto e Gabriele , per me "vu vi siete beuto i' cervello"
BASKET

La prima novità in casa Nico è la collaborazione con l’Associazione “Anna Maria Marino”, avvenuta già a fine della scorsa stagione grazie alla Dottoressa Jacqueline Magi che ne è Presidente Onorario. 

RALLY

Sull’onda dell’entusiasmo riscontrato dal primo approccio “virtuale” di molte delle realtà motoristiche più importanti a livello nazionale, le scuderie Jolly Racing Team e Art Motorsport 2.0 hanno deciso di organizzare il 1° Virtual Rally della Valdinievole e del Montalbano.

BASKET

Scegli il rossoblu di sempre. Quanto sei attaccato ai colori rossoblu? Chi è il giocatore che ti ha fatto sognare? È arrivato il momento di eleggere il giocatore rossoblu italiano di sempre.

CICLISMO

Dieci candeline, oltre 30 000 euro donati in beneficenza e tante soddisfazioni e emozioni. Parliamo dell’Avis Bike Pistoia, società ciclistica amatoriale e organizzatrice della Gran Fondo Edita Pucinskaite.

RALLY

Jolly Racing Team e Laserprom 015 annunciano che il 36° Rally della Valdinievole, anticipato al 2 e 3 maggio dalla data di origine di una settimana dopo nel calendario sportivo, viene rinviato a data da destinarsi.

BASKET

Pur essendo nell’aria ormai da settimane, la notizia della chiusura anticipata dei campionati è stata una bella botta su un duplice piano: sanitario, poiché ha denotato che la situazione sanitaria anziché migliorare stava peggiorando.

BASKET

È arrivata ieri pomeriggio la notizia che la Lega Basket Femminile ha deciso, come aveva già fatto per i campionati regionali, di procedere con lo stop definitivo dei campionati. È una notizia che ci fa rimanere con l’amaro in bocca, nonostante si comprenda benissimo la gravità della situazioni sanitaria che sta affliggendo l’Italia.

PODISMO

Annullata la camminata ludico-motoria "Corri e cammina insieme" prevista per il 5 aprile.

none_o

La recensione della settimana da parte della libreria Mondadori è dedicata a un libro di Matteo Bussola.

none_o

Copit ha presentato, presso la sua sede di Pistoia, il volume “Archivio storico della Ferrovia Alto Pistoiese - Appendice”.

Grazie di cuore a tutto il personale sanitario, in prima linea .....
FILATELIA
di Giancarlo Fioretti

Il valore filatelico sarà presentato il 24 maggio.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Tutto ebbe inizio il 10 aprile 1912 con la partenza del Titanic dal porto di Southampton.

cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
Sono un giovane fotografo , mi chiamo Jacopo, e sono andato .....
PISTOIA
Alle Piastre si ricorda la ragazza barbaramente uccisa dai nazisti

19/9/2019 - 10:20

Graziella Fanti non aveva ancora compiuto 18 anni e la sua unica colpa è stata quella di tentare di fuggire alla violenza dopo essere stata sorpresa a lavare alcuni indumenti. I soldati nazisti la uccisero senza pietà. 
 
Sabato 21 settembre, a settantacinque anni da quel tragico giorno, tutto il paese de Le Piastre la ricorderà con affetto presso i giardini pubblici a lei intitolati nel 2012. 
 
Si inizia con la messa che verrà celebrata alle 11 nella chiesa del paese. Poi, presso i giardini si terranno brevi interventi di Rita Monari responsabile Anpi Montagna pistoiese e dell’assessore Margherita Semplici del Comune di Pistoia oltre che quelli di alcuni piastresi che l’hanno conosciuta. Tra loro, Raethia Corsini, giornalista di origine piastrese che ha scritto diversi articoli (pubblicati anche in Francia) sulla storia di Graziella. 

 

L’iniziativa si concluderà con un assaggio della pasta che porta il suo nome: Graziella Ra. È curiosa la storia che ha portato a questa intitolazione: nel 1974 un archeologo consegnò a un agricoltore dei chicchi di grano che affermò di aver trovato in una tomba egizia. L’unica condizione era che il grano prodotto doveva essere chiamato come sua figlia uccisa. Quell’archeologo si dice fosse il padre di Graziella, che era figlia di una ragazza madre. In seguito la cooperativa agricola Gino Girolomoni di Pesaro Urbino ha iniziato a produrre la pasta chiamata Graziella Ra, in onore della giovane pistrese e del dio egiziano del sole. 
 
L’iniziativa è promossa da tutte le associazioni presenti a Le Piastre: l’Accademia della Bugia, La Pro loco Alta Valle del Reno, La Misericordia e Le Piastre sport e cultura oltre che dalla parrocchia di S. Ilario. Il giardino Fanti sarà abbellito con delle rose donate dalla Giorgio Tesi Vivai. Un simbolo importante: in questo modo il ricordo di Graziella continuerà a fiorire. 
 
Lungo le vie del paese saranno esposte oltre cento fotografie di proprietà del collezionista Alessandro Pisaneschi che ripercorrono la storia de Le Piastre a partire dall’inizio del Novecento.  

Fonte: Accademia della bugia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: