Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 15:08 - 13/8/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Anche l'Arma è composta da esseri umani. Chiunque può sbagliare, mentre trovo doveroso che ci debba essere sempre piena giustizia a prescindere dalla divisa che uno indossa.
Atti come quelli che abbiamo .....
BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare che il roster della prima squadra targata Giorgio Tesi Group in vista della prossima stagione di Serie A2 sarà completato dai giovani atleti Lorenzo Querci, Angelo Del Chiaro e Joonas Riismaa. Tutti e tre sono cresciuti nel vivaio del Pistoia Basket Academy.

IPPICA

La modalità per accedere all'ippodromo Snai Sesana nella serata di sabato 15 agosto, in occasione del Gran Premio Città di Montecatini, dovrà avvenire mediante una richiesta di prenotazione.

CALCIO

Tutto pronto in casa Montecatinimurialdo per la stagione 2020/21.

CALCIO

Altri acquisti di grande qualità in casa Bioacqua Av Le Case. arrivato  dalla Meridien il forte centrocampista Alessandro Piscitelli, classe 1987. Alessandro vanta con esperienze al Cecina 2000, Monsummano e, appunto Meridien in 1^ Categoria porterà classe ed esperienza nel centrocampo della Bioacqua.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme è iniziata la settimana più calda della stagione del trotto nazionale.

IPPICA

Grande attesa per la notturna di sabato 15 agosto all’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme con la 68^ edizione del Gran Premio Città di Montecatini.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare che Giorgio Tesi Group sarà il nuovo title sponsor della prima squadra, che parteciperà al prossimo campionato di Serie A2.

IPPICA

L’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme entra nella fase più importante della stagione.

none_o

La recensione di questa settimana della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Erin Morgenstern.

none_o

Il libro racconta l’esperienza di Vicofaro.

Oggi è un giorno d’agosto.
Alla buon’ora della mattina
siamo .....
FILATELIA
di Giancarlo Fioretti

Tutto cominciò con il manuale "La scienza in cucina e l'arte del mangiar bene".

VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

Scorza ebbe strettissimi legami con la Valdinievole e con Montecatini in particolare.

Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
MONTALE
Procedono spediti i lavori per la nuova cassa di espansione sul fosso della Badia

12/9/2019 - 15:05

Lavori in corso per scongiurare i ricorrenti fenomeni di allagamento generati dall’esondazione dei due corsi d’acqua Fosso della Badia e Fosso dei Molini, che negli ultimi anni avevano interessato la zona industriale e l’abitato di Stazione di Montale.

 

Le cause erano state individuate principalmente nella ridotta capacità di smaltimento delle portate dei due fossi in avvicinamento al centro abitato, specie del Fosso della Badia, tanto che da tempo era stata individuata a livello di pianificazione urbanistica un’area per la laminazione delle portate di piena dei corsi d’acqua alle spalle della stazione ferroviaria.


Dopo la progettazione preliminare a cura del genio civile la situazione si è sbloccata grazie ai finanziamenti della Regione per la progettazione e per la realizzazione dell’opera stanziati nei Dods (Documento operativo difesa del suolo) 2017 e 2018 grazie ai quali il Consorzio ha potuto completare gli studi e procedere con gara ed affidamento dei lavori, attualmente già in stato piuttosto avanzato. L’importo complessivo dell’intervento, a cui si è aggiunto anche un contributo comunale derivante dagli oneri urbanistici, è di poco sotto al milione di euro.


Obiettivo la realizzazione di una cassa di espansione che mira a ridurre il rischio idraulico senza intervenire pesantemente sul territorio; l’opera risulta infatti a basso impatto ambientale, in quanto le operazioni di scavo sono ridotte al minimo, così come il bilancio delle terre risulta pressochè in pareggio: le terre di scavo sono reimpiegate direttamente in loco per gli argini di contenimento della zona allagabile. In più si procederà con la risagomatura dei fossi in corrispondenza della cassa, il rifacimento dell’attraversamento diVia Vecchia Compietra e infine con il reinverdimento e la piantumazione di nuovi alberi per la ricostituzione di un corridoio ecologico lungo il Fosso della Badia.


“Un’opera strategica importante – commenta il presidente del Consorzio Marco Bottino – che ancora una volta si concretizza grazie alla sinergia tra Comune, Regione e Consorzio di Bonifica che sa essere l’ente tecnico-operativo giusto per finalizzare, gestire e manutenere i sempre magiori investimenti in sicurezza idraulica del territorio pistoiese”.


“Sono pienamente soddisfatto per l’attuale tempistica di esecuzione dei lavori – dice il sindaco Ferdinando Betti – Questa è un’opera di primaria importanza per la frazione di Stazione che andrà a scongiurare il rischio di alluvione al quale questa zona del territorio è sottoposta. Sono anni che si attendeva l’apertura del cantiere e l’impegno dell’Amministrazione è stato fattivo in tal senso grazie alla collaborazione di Regione Toscana e del Consorzio di Bonifica Medio Valdarno”.

Fonte: Consorzio di Bonifica Medio Valdarno
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: