Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 19:02 - 17/2/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Ohlala Bibi (oggi ti senti Vincenzo!?) , ti scaldi troppo per non avere la coda di paglia !
Dai retta ad amico che ti vuole bene, non devi certo tacere (a nessuno si nega la parola) ma prova a riflettere .....
BOXE

Il folto programma dilettantistico vedeva impegnato, all’esordio nella categoria Élite (i più bravi senza caschetto) il forte e talentoso pugile di Borgo a Buggiano Miguel Bachi.

HOCKEY

Pistoia mantiene i suoi ottimi standard e nella giornata finale del Campionato nazionale di Hockey Indoor di A2

BASKET

La Gioielleria Mancini arriva da quattro sconfitte consecutive, la partita contro Ghezzano è quindi fondamentale per restare attaccati al treno play-off. 

TAEKWONDO

Due medaglie di bronzo e belle prestazioni per 6 giovani atleti (categoria cadetti) dell'Asd Taekwondo Attitude di Borgo a Buggiano alla sesta edizione dell'Insubria Cup, kermesse internazionale svolta al Pala Yamamay di Busto Arsizio (Varese).

RALLY

Una stagione sportiva da protagonista, a garantire risultati che - nel 2019 - hanno elevato la struttura ai vertici nazionali.

BASKET

Ciabattini di scena al PalaCecioni di Livorno contro la Fides, trasferta delicata per i monsummanesi reduci da tre sconfitte consecutive.

BOCCE

Niko Bassi, il giovane ventunenne toscano di Pietrasanta militante nel Villafranca Vigasio (VR) - ma a lungo protagonista anche a Montecatini - ha vinto domenica 9 febbraio, il 5° Trofeo Comune di Pieve a Nievole cat. A/B, organizzato dalla Bocciofila Pieve a Nievole.

BOCCE

Va agli archivi la 13^ giornata che poteva essere quasi decisiva per raggiungere la salvezza, ma per la formazione della Montecatini Avis, in trasferta nelle Marche, si è tradotta in una triste disfatta contro una Civitanovese che non lascia scampo ai propri avversari.

none_o

La recensione dci questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Gian Arturo Ferrari.

none_o

In mostra a Collodi le opere della pittrice milanese Veronica Menghi e dello scultore di Carrara, Francesco Siani.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Cerco elettricista x piccolo lavoro di manutenzione citofono .....
Cercasi coinquilina studentessa solo ragazze
Appartamento sito .....
QUARRATA
Palio dei Rioni, Mazzanti: "Dispiace passo indietro Cialdi, ma Comune non può sostituirsi a comitato organizzatore"

12/9/2019 - 12:08

Il sindaco Marco Mazzanti interviene in merito alle dichiarazioni del presidente del comitato Palio dei Rioni Alessandro Cialdi, che ha annunciato la volontà di non occuparsi più dell’organizzazione del palio. 
 
“Ho letto sulla stampa locale – afferma il sindaco Marco Mazzanti – delle dimissioni del presidente del comitato Palio dei Rioni Alessandro Cialdi, comunicate all’assessore allo sport Patrizio Mearelli e agli altri componenti del comitato. Mi dispiace molto per la decisione di Alessandro, perché sotto la sua guida il Palio ha raggiunto ottimi risultati di partecipazione e di coinvolgimento e, nonostante la sua amarezza per l’assenza, quest’anno, di qualche rione in alcune discipline, penso si possa dare un giudizio più che positivo anche all’edizione appena conclusa. Per questo spero che Alessandro ci ripensi e ritiri le sue dimissioni. Capisco però che, per quanto il palio abbia sempre potuto contare sul suo impegno e sulla sua dedizione, una persona da sola non possa sobbarcarsi di tutte le numerose incombenze e adempimenti che una manifestazione del genere richiede.

 

Il Comune, da parte sua, garantisce ogni anno un contributo economico all’organizzazione del Palio e il supporto logistico in termini di attrezzature e spazi. Continuerà a farlo anche in futuro, ma solo alla condizione che ci sia un gruppo di cittadini che intenderanno prendere le redini del comitato e continuare a organizzare il Palio. 

 

Il Comune, infatti, non può sostituirsi al comitato nell’organizzazione della manifestazione, sia per la carenza di personale, sia per il fatto che il compito del Comune non è quello di organizzare eventi sportivi. Del resto, non avrebbe neppure senso che il Comune vi subentrasse in assenza di un radicamento della manifestazione all’interno della comunità. Un palio dei rioni, infatti, ha senso soltanto se è frutto di una mobilitazione collettiva, di un entusiasmo e di una partecipazione radicati sul territorio e all’interno dei vari gruppi rionali”.

Fonte: Comune Quarrata
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: