Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 06:02 - 23/2/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Io scrivo a Bibi e risponde Vincenzo.
Strano vero?
Sei proprio irrecuperabile .
RALLY

Sarà parte integrante di uno dei contesti più esclusivi del panorama rallistico “terraiolo” la scuderia Jolly Racing Team, impegnata - nel fine settimana - sui fondi del Rally Val d’Orcia.

RALLY

E’ un resoconto altamente soddisfacente, quello analizzato da Jolly Racing Team a margine della partecipazione dei propri portacolori all’Adria Rally Show, confronto che ha interessato il sodalizio valdinievolino sull’asfalto dell’Adria International Raceway, nel fine settimana. 

TIRO A SEGNO

Al poligono del Tiro a segno nazionale sezione di Carrara è andata in scena nei primi tre fine settimana di febbraio la 1a gara regionale federale del 2020.

BOXE

Il folto programma dilettantistico vedeva impegnato, all’esordio nella categoria Élite (i più bravi senza caschetto) il forte e talentoso pugile di Borgo a Buggiano Miguel Bachi.

HOCKEY

Pistoia mantiene i suoi ottimi standard e nella giornata finale del Campionato nazionale di Hockey Indoor di A2

BASKET

La Gioielleria Mancini arriva da quattro sconfitte consecutive, la partita contro Ghezzano è quindi fondamentale per restare attaccati al treno play-off. 

TAEKWONDO

Due medaglie di bronzo e belle prestazioni per 6 giovani atleti (categoria cadetti) dell'Asd Taekwondo Attitude di Borgo a Buggiano alla sesta edizione dell'Insubria Cup, kermesse internazionale svolta al Pala Yamamay di Busto Arsizio (Varese).

RALLY

Una stagione sportiva da protagonista, a garantire risultati che - nel 2019 - hanno elevato la struttura ai vertici nazionali.

none_o

La recensione dci questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Gian Arturo Ferrari.

none_o

In mostra a Collodi le opere della pittrice milanese Veronica Menghi e dello scultore di Carrara, Francesco Siani.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Azienda di trasporto cavalli con sede operativa in Altopascio .....
Cerco elettricista x piccolo lavoro di manutenzione citofono .....
none_o
Asili nido, dalla Regione oltre 900mila euro per i comuni della provincia di Pistoia

11/9/2019 - 19:01

Assegnati dalla Regione oltre 900mila euro agli enti locali della provincia di Pistoia per sostenere la domanda e l’offerta di servizi per la prima infanzia rivolti ai bambini da 0 a 3 anni nell’anno educativo 2019-2020. A darne notizia sono i consiglieri regionali Pd Massimo Baldi e Marco Niccolai.

 

«In questi giorni – spiegano Baldi e Niccolai – è stato approvato il decreto che assegna, ai comuni toscani, oltre tredici milioni di euro di risorse regionali e comunitarie destinate a dare risposta alla domanda di servizi per la prima infanzia diffusa nel territorio».


In provincia di Pistoia, assegnati fondi ai seguenti comuni:
Agliana 48.767,24; Buggiano 16.361,30; Chiesina Uzzanese 9.922,34; Lamporecchio 13.616,83; Larciano 12.877,93; Marliana 17.494,53; Massa e Cozzile 16.783,53; Monsummano Terme 60.943,03; Montale            34.218,51; Montecatini Terme 77.290,98; Pescia 54.926,30; Pieve a Nievole 18.789,11; Pistoia 374.613,37; Ponte Buggianese 20.689,13; Quarrata81.545,28; San Marcello Piteglio 8.761,21; Serravalle Pistoiese 25.966,97; Uzzano 14.144,61. Per un totale di 907.712,20 euro.


I comuni entro il 19 ottobre dovranno presentare alla Regione i progetti definitivi per i quali hanno fatto richiesta di contributo, rispondendo all’apposito bando che la Regione aveva attivato la scorsa primavera. Progetti che potranno riguardare il consolidamento e l’ampliamento dell’offerta gestita direttamente o tramite servizio in appalto, ma anche l’acquisto di posti presso strutture private convenzionate.


«Con questo intervento – concludono Baldi e Niccolai – la Regione offre una concreta risposta alle esigenze di tantissime famiglie, soprattutto di quelle che vino nelle zone marginali montane e delle isole, favorendo la conciliazione della vita familiare con la vita lavorativa ed offrendo ai bambini, fin dai primi mesi,  un’importante occasione di socializzazione e di educazione».

Fonte: Pd
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: