Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 02:02 - 18/2/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

sono capitato in un branco di brutte persone che vivono solo perché respirano .
TIRO A SEGNO

Al poligono del Tiro a segno nazionale sezione di Carrara è andata in scena nei primi tre fine settimana di febbraio la 1a gara regionale federale del 2020.

BOXE

Il folto programma dilettantistico vedeva impegnato, all’esordio nella categoria Élite (i più bravi senza caschetto) il forte e talentoso pugile di Borgo a Buggiano Miguel Bachi.

HOCKEY

Pistoia mantiene i suoi ottimi standard e nella giornata finale del Campionato nazionale di Hockey Indoor di A2

BASKET

La Gioielleria Mancini arriva da quattro sconfitte consecutive, la partita contro Ghezzano è quindi fondamentale per restare attaccati al treno play-off. 

TAEKWONDO

Due medaglie di bronzo e belle prestazioni per 6 giovani atleti (categoria cadetti) dell'Asd Taekwondo Attitude di Borgo a Buggiano alla sesta edizione dell'Insubria Cup, kermesse internazionale svolta al Pala Yamamay di Busto Arsizio (Varese).

RALLY

Una stagione sportiva da protagonista, a garantire risultati che - nel 2019 - hanno elevato la struttura ai vertici nazionali.

BASKET

Ciabattini di scena al PalaCecioni di Livorno contro la Fides, trasferta delicata per i monsummanesi reduci da tre sconfitte consecutive.

BOCCE

Niko Bassi, il giovane ventunenne toscano di Pietrasanta militante nel Villafranca Vigasio (VR) - ma a lungo protagonista anche a Montecatini - ha vinto domenica 9 febbraio, il 5° Trofeo Comune di Pieve a Nievole cat. A/B, organizzato dalla Bocciofila Pieve a Nievole.

none_o

La recensione dci questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Gian Arturo Ferrari.

none_o

In mostra a Collodi le opere della pittrice milanese Veronica Menghi e dello scultore di Carrara, Francesco Siani.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Azienda di trasporto cavalli con sede operativa in Altopascio .....
Cerco elettricista x piccolo lavoro di manutenzione citofono .....
PISTOIA
“Il museo e la città”: 130 proposte educative fino alla prossima estate

11/9/2019 - 14:39

Dopo la pausa estiva riprende il programma delle proposte educative 2019/2020 dei Musei civici di Pistoia “Il museo e la città”. Secondo una formula già sperimentata lo scorso anno scolastico, si tratta di un'offerta integrata di attività didattiche e di valorizzazione del patrimonio storico, artistico e scientifico rivolte alle diverse fasce di utenza, dal pubblico delle scuole a quello degli adulti e delle famiglie.


Vengono pertanto presentate come un “pacchetto unico” di opportunità di visita le attività che i musei comunali di Pistoia svolgono fin dal 1978, con l'obiettivo di avvicinare il pubblico alla conoscenza del patrimonio culturale della città e del territorio, configurandosi perciò come veri e propri laboratori educativi e formativi nei confronti della comunità. La città, con i suoi principali edifici e monumenti, nonché con le opere d'arte che da essa provengono e che sono oggi conservate nei musei, è il testo privilegiato per lo studio dei fenomeni storici, artistici e architettonici dal Medioevo ai giorni nostri.


I primi due appuntamenti in programma sono dedicati ai bambini. Domani e venerdì, dalle ore 10 alle 13, al Museo dello Spedale del Cepposi terranno i campus settembrini Scienza, natura e arte sulle orme di Leonardo. Per gli artisti come Leonardo da Vinci la pratica dell'arte e lo studio della natura, svolto con metodo scientifico, erano strettamente legati. Le due giornate di laboratorio propongono di seguire le orme di Leonardo: con lo stesso approccio di artista-scienziato, i bambini potranno esplorare le sale del museo alla ricerca di elementi scientifici, naturali e artistici, e rappresentarli con il disegno. Potranno così sperimentare lo stesso interesse che provava Leonardo per tutto ciò che lo circondava. I campus museali, promossi dalla Regione Toscana, sono occasioni per far trascorrere ai bambini, durante i periodi di vacanza scolastica, giornate divertenti e ricche di esperienze legate alla cultura, alla creatività, all'apprendimento e alla socializzazione. A ciascun campus possono partecipare bambini e bambine di età compresa fra 6 e 11 anni. La partecipazione è completamente gratuita, ma obbligatoria la prenotazione al numero verde di Pistoiainforma 800 012146 fino a esaurimento dei posti disponibili. Punto di ritrovo: biglietteria del Museo dello Spedale del Ceppo.


Gli appuntamenti de “Il museo e la città” coprono il periodo compreso fra l’autunno 2019 e l'estate 2020, per un totale di 130 incontri, di cui 90 sono riservati alle scuole di ogni ordine e grado: scuola dell’infanzia, scuola primaria, scuola secondaria di I e II grado. Si offre alle scuole la possibilità scegliere da un catalogo di 16 diversi percorsi didattici per i più piccoli (di cui 5 inseriti nel programma “Pistoiaragazzi”) e 12 per i più grandi, ciascuno articolato in uno o più incontri. I percorsi sono intesi non soltanto come visite guidate ai singoli musei ma anche come itinerari tematici pensati per le diverse fasce scolastiche, con un'ottica interdisciplinare, in coerenza con i programmi scolastici.


Sono invece 40 gli incontri destinati alle altre fasce di pubblico, per cui il calendario complessivo prevede che quasi ogni fine-settimana sia possibile partecipare ad almeno un'attività: visite guidate alle collezioni, alle sedi museali – compreso il Palazzo Comunale - e alla mostra temporanea in corso a Palazzo Fabroni; laboratori per le famiglie; attività per i bambini di età compresa fra 6 e gli 11 anni durante i periodi di vacanza scolastica.


Tutte le attività sono promosse e organizzate dal Comune di Pistoia - unità operativa Musei e Beni Culturali - con il sostegno della Regione Toscana, e la loro realizzazione è affidata ad Artemisia Associazione Culturale. Sono tutte gratuite per l'utenza, per cui si pagherà soltanto il biglietto d'ingresso ai musei secondo le tariffe in vigore (salvo i casi di completa gratuità).


I programmi, gli approfondimenti, le informazioni e le modalità di prenotazione sono consultabili all'indirizzo http://musei.comune.pistoia.it/le-proposte-educative/.

Fonte: Comune Pistoia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: